Home > Aeroporto Zurigo: terzo trimestre, 22 arresti legati a droga

Aeroporto Zurigo: terzo trimestre, 22 arresti legati a droga

16.10.2017 - aggiornato: 16.10.2017 - 10:10

Rappresentanti della dogana e delle forze dell'ordine hanno arrestato - nel terzo trimestre del 2017 - 22 persone all'aeroporto di Zurigo in possesso di sostanze stupefacenti.

Si tratta di 18 uomini e quattro donne di età compresa fra i 19 e i 49 anni, precisa la polizia cantonale in una nota odierna.

Gli individui fermati provenivano prevalentemente da Svizzera, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Lituania, Svezia e Brasile.

Sono stati sequestrati in totale 1370 chili di khat, 15 di cocaina ed eroina e 8100 "pasticche tailandesi", prodotto a base di metanfetamine con struttura chimica simile all'ecstasy.

In termini di paragone, lo scorso anno durante lo stesso periodo il "bottino" era stato di 68 kg di khat, 10 di cocaina ed eroina, 9 di hascisc e marijuana, 2230 "pasticche tailandesi" e 17 chili di droghe di sintesi.

I corrieri, fa sapere la polizia, cercano di contrabbandare la cocaina nascondendola in ovuli inghiottiti, in bagagli a doppio fondo e in flaconi di shampoo. Khat ed eroina vengono occultati in valigie e borse da viaggio. Sostanze illecite sono anche state scoperte all'interno di spedizioni postali.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg