Home > Arabia Saudita respinge rapporto Onu su violazioni minori

Arabia Saudita respinge rapporto Onu su violazioni minori

06.10.2017 - aggiornato: 06.10.2017 - 21:59

L'Arabia Saudita "respinge le informazioni non accurate e ingannevoli contenute nel rapporto" sui bambini nei conflitti armati presentato dal segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, al Consiglio di Sicurezza.

Lo ha detto l'ambasciatore di Riad al Palazzo di Vetro, Abdallah Y. Al Mouallimi, incontrando i giornalisti.

Secondo il dossier, 683 bambini sono stati uccisi, feriti o mutilati in Yemen da parte della coalizione militare guidata dall'Arabia Saudita (che è stata inserita nella lista nera).

Al Mouallimi ha spiegato, riguardo ai dati del rapporto, che l'Arabia Saudita fa "di tutto per ridurre il numero degli incidenti al numero più basso possibile" e che ha "il massimo livello di attenzione per evitare il ferimento di civili".

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg