Home > Borsa svizzera lima i guadagni dell'apertura

Borsa svizzera lima i guadagni dell'apertura

19.06.2017 - aggiornato: 19.06.2017 - 11:26

La Borsa svizzera lima in parte i guadagni registrati in apertura, pur restando in territorio positivo: l'indice SMI dei principali titoli verso le 11:15 segna un rialzo dello 0,39% a 8'998.20 punti e l'indice complessivo SPI sale pure dello 0,39% a quota 10'255.22.

Unici titoli in controtendenza sono al momento il colosso dell'alimentare Nestlé (-0,12%) e il titolo del lusso Richemont (-0,19%).

A trainare invece il listino zurighese sono il gigante farmaceutico Novartis (+0,70%), i bancari CS (+3,27%) e UBS (+0,44%), così come ABB (+0,86%) e l'assicurativo Swiss Re (+1,08%). Il titolo dell'altro pilastro dell'industria farmaceutica, Roche, è al momento invariato.

Da segnalare il titolo di Idorsia, società nata dallo scorporamento delle attività di ricerca e sviluppo del gruppo biotecnologico e farmaceutico basilese Actelion, quotato alla Borsa svizzera da venerdì e partito alla grande. Al momento l'azione sta salendo del 9,52% a 14.95 franchi. Venerdì il titolo è stato collocato sul mercato a un prezzo di 10 franchi e ha chiuso la giornata a quota 13.65 franchi.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg