Home > Burkhalter inaugura conferenza sull'acqua in Kazakistan

Burkhalter inaugura conferenza sull'acqua in Kazakistan

19.06.2017 - aggiornato: 19.06.2017 - 10:31

Il consigliere federale Didier Burkhalter ha inaugurato oggi ad Astana la conferenza "Blue Peace Central Asia". La Svizzera sostiene cinque Stati dell'Asia centrale nella gestione congiunta dell'acqua. Uno degli obiettivi è di risolvere conflitti regionali.

"L'acqua può essere un mezzo, per rafforzare la collaborazione e la pace", ha affermato Burkhalter in occasione dell'inaugurazione della conferenza nella capitale kazaka, informa un comunicato odierno del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). La Svizzera intende contribuire con la propria esperienza nella gestione delle risorse idriche a livello transfrontaliero.

L'acqua incoraggia lo sviluppo in Asia centrale e in altre regioni, ha detto il ministro degli affari esteri. D'altro canto, essa può anche rapidamente ostacolarlo se i problemi non vengono affrontati in modo congiunto. Il lago prosciugato d'Aral in Kazakistan è un esempio di cosa può accadere se non si tratta l'acqua in maniera sostenibile, aggiunge il DFAE nella nota. La gestione delle risorse idriche deve essere accompagnata politicamente.

Con l'iniziativa "Blue Peace" la Svizzera vuole avviare un dialogo politico comune in Kazakistan, Kirghizistan, Uzbekistan, Tagikistan e Turkmenistan. Contemporaneamente intende favorire lo scambio di dati tecnici e la formazione di giovani che si impegnano in ambiti relativi all'acqua.

Il consigliere federale Burkhalter ha approfittato della sua permanenza in Kazakistan per visitare ad Astana il padiglione svizzero all'Expo 2017. Il ministro ha inoltre incontrato il suo omologo kazako Kairat Abdrachmanow e il presidente del parlamento kazako Kassymschomart Tokajew.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg