Home > Gb: polizia rafforza sicurezza attorno a scuola di George

Gb: polizia rafforza sicurezza attorno a scuola di George

13.09.2017 - aggiornato: 13.09.2017 - 18:50

Sicurezza in via di rafforzamento nella zona sud di Londra attorno alla scuola privata in cui il principe George, 5 anni, primogenito di William e Kate nonché terzo in linea di successione al trono, ha affrontato nei giorni scorsi il primo giorno sui banchi.

Lo rende noto la polizia della capitale britannica, dopo l'arresto oggi pomeriggio di una donna di 40 anni che aveva cercato di introdursi nell'istituto alla fine dell'orario di lezioni.

La donna è accusata di tentato furto con scasso e non vi sono al momento elementi che facciano immaginare una qualunque minaccia diretta a George o ad altri bambini. Ma la notizia ha fatto comunque rumore, tanto che Scotland Yard è stata costretta a diffondere un messaggio di rassicurazione ai media.

"Siamo al lavoro con i responsabili della Thomas's Battersea School, frequentata da Sua Altezza Reale il Principe George, per rivedere i dispositivi di sicurezza dopo questo incidente", si legge nella dichiarazione, che evidenzia "l'intervento immediato" degli agenti dopo le prime segnalazioni.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg