Home > Libia: premier Sarraj in Algeria per colloqui su uscita crisi

Libia: premier Sarraj in Algeria per colloqui su uscita crisi

17.12.2017 - aggiornato: 17.12.2017 - 09:32

Il premier libico, Fayez al Sarraj, è atteso oggi ad Algeri in visita ufficiale.

Lo rende noto un comunicato del servizio stampa del governo algerino precisando che nel corso della giornata il capo del Consiglio presidenziale libico discuterà con il premier algerino, Ahmed Ouyahia, dell'"evoluzione della situazione in Libia e degli sforzi nell'ambito del processo di soluzione politica della crisi libica, sulla base dell'Accordo di Skhirat del 2015".

"Questa visita permetterà di "ribadire la posizione costante di sostegno dell'Algeria agli sforzi delle nazioni Unite e alla dinamica della pace iniziata in Libia sulla base del dialogo inclusivo e la riconciliazione nazionale", conclude il comunicato.

Sarraj nelle ultime settimane è stato impegnato in un tour che lo ha portato ad incontrare vari leader mondiali per discutere della soluzione alla crisi libica. L'ultimo incontro in ordine di tempo venerdì scorso a Tunisi dove è stato ricevuto dal presidente della Repubblica tunisina, Beji Caid Essebsi.

La visita di Sarraj ad Algeri coincide con il secondo anniversario dell'Accordo di Skhirat, firmato in Marocco il 17 dicembre 2015 sotto egida dell'Onu.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg