Home > Morto alpinista tedesco su massiccio Monte Rosa

Morto alpinista tedesco su massiccio Monte Rosa

29.09.2016 - aggiornato: 29.09.2016 - 20:36

Un alpinista tedesco di 76 anni ha perso la vita oggi sul ghiacciaio di Verra, sul versante italiano del massiccio del Monte Rosa, nella zona del Breithorn. Un secondo alpinista è rimasto gravemente ferito.

Il cadavere del tedesco è stato recuperato nel primo pomeriggio sotto il bivacco Rossi Volante del Club alpino italiano, a quota 3800 metri, e trasportato ad Aosta. Un secondo alpinista con cui stava procedendo in cordata è stato trovato in gravissime condizioni da guide alpine svizzere e ricoverato in elicottero in ospedale a Berna, ha riferito in serata l'agenzia stampa italiana Ansa, che in un primo momento aveva indicato la vittima come di nazionalità elvetica.

Il Soccorso alpino della guardia di finanza (Sagf) di Cervinia si sta occupando delle indagini sull'incidente. Secondo quanto appurato, l'uomo è caduto con il compagno di cordata dalla cresta che unisce, sul filo dei 4.000 metri, la Roccia Nera e il Breithorn.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg