Home > Pakistan: tentano salvare bimbo in acqua, 12 morti a Karachi

Pakistan: tentano salvare bimbo in acqua, 12 morti a Karachi

10.09.2017 - aggiornato: 10.09.2017 - 08:12

E' di 12 morti il bilancio di una tragedia avvenuta ieri sera su una spiaggia di Karachi (Pakistan meridionale) quando un bambino che giocava sulla riva è stato risucchiato in mare aperto da un onda più grande delle altre. Lo riferisce oggi la tv DawnNews.

L'incidente, ha reso noto la polizia, è avvenuto sulla popolare spiaggia di Hawksbay, dove due famiglie numerose si erano riunite per un picnic nella zona dove era in vigore un chiaro divieto di balneazione.

Quando il bambino è stato portato al largo dalla forza di un'onda molti dei presenti, fra cui tre minorenni, hanno cercato di soccorrerlo soccombendo però, uno dopo l'altro, al mare in tempesta.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg