Home > Russiagate: Manafort fa causa a Mueller, eccesso potere

Russiagate: Manafort fa causa a Mueller, eccesso potere

03.01.2018 - aggiornato: 03.01.2018 - 22:44

Paul Manafort, ex capo della campagna elettorale di Donald Trump arrestato nel Russiagate per evasione e riciclaggio, ha avviato una causa contro il procuratore speciale Robert Mueller.

La causa è diretta anche contro il vice attorney generale Rod Rosenstein che lo ha nominato e contro lo stesso Dipartimento di giustizia.

La tesi di Manafort è che Mueller abbia ecceduto nei suoi poteri durante le indagini, come pure Rosenstein nel garantirgli "carta bianca nell'indagare e incriminare in relazione a qualsiasi cosa si imbatta".

Accesso e-GdP

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg