Home > Turchia: prolungato di altri 3 mesi lo stato d'emergenza

Turchia: prolungato di altri 3 mesi lo stato d'emergenza

17.10.2017 - aggiornato: 17.10.2017 - 19:11

Il Parlamento turco ha approvato il prolungamento per altri 3 mesi dello stato d'emergenza, dichiarato dopo il fallito colpo di stato del 15 luglio 2016. Si tratta del quinto rinnovo delle misure straordinarie, sempre su richiesta del governo.

Sotto lo stato d'emergenza, oltre 50 mila persone sono state arrestate e più di 110 mila licenziate o sospese in Turchia.

Frattanto è salito a 18 feriti, di cui 17 agenti, il bilancio dell'esplosione di un ordigno questo pomeriggio al passaggio di un bus della polizia turca a Mersin, nel sud del Paese.

Lo ha reso noto il vicepremier e portavoce del governo di Ankara, Bekir Bozdag, secondo cui "gli indizi mostrano che si è trattato di un attacco terroristico". Le autorità non si sbilanciano ancora sulla matrice dell'attentato.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg