Home > Venezuela: vasto blackout a Caracas e in altri due stati

Venezuela: vasto blackout a Caracas e in altri due stati

18.12.2017 - aggiornato: 18.12.2017 - 20:54

Un blackout di vaste proporzioni ha compromesso oggi la distribuzione dell'energia elettrica nel distretto di Caracas e altri due stati del centro del Venezuela, causando la sospensione dei servizi nella metropolitana e all'aeroporto internazionale della capitale.

Intorno alle 12.30 (le 17.30 in Svizzera) sono cominciati a moltiplicarsi i messaggi sui social, che riferivano di interruzioni dell'elettricità a Caracas, ma anche negli stati di Miranda e Vargas, a Nord della capitale.

Vari passeggeri hanno diffuso su Twitter immagini dell'aeroporto di Maiquetia, nella periferia di Caracas, che si trova quasi completamente al buio, e cominciano a circolare messaggi riguardo a disfunzioni nelle reti cellulari dei diversi operatori locali.

L'ente pubblico Corpoelec non ha diffuso nessuna informazione sulla causa del blackout, limitandosi ad indicare su Twitter che il suo "personale tecnico sta lavorando per ristabilire il servizio di fornitura elettrica".

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg