Home > Catholica

Chiesa missionaria, 4 anni con Francesco

19.03.2017 - aggiornato: 19.03.2017 - 11:53

Intervista al fondatore della comunità Sant'Egidio Andrea Riccardi sui primi quattro anni di pontificato di papa Francesco, colui che "ha risollevato le sorti della Chiesa".

© EPA
© AP photo

di Giuseppe Rusconi

A un anno dall’apertura dei “corridoi umanitari”, il prof. Andrea Riccardi (nella foto) racconta di quanto fatto, dei profughi accolti, dei costi e di quanto è ancora da fare. Inoltre, l’ex ministro italiano offre un bilancio molto positivo dei primi quattro anni del pontificato di Bergoglio.

andrea-riccardi.jpg

Proponiamo alcuni stralci della lunga intervista.

In questi giorni si sono ricordati i quattro anni del pontificato di Jorge Mario Bergoglio. Che cosa si sente di dire?

Se papa Francesco dirigesse una grande azienda, gli dovrebbero raddoppiare lo stipendio per quanto fatto…

C’è chi pensa invece che dovrebbero mandarlo in pensione il prima possibile…

Non si può negare che papa Francesco abbia risollevato le sorti della Chiesa…

Della Chiesa cattolica o dell’uomo in quanto persona?

Sono stato abituato a pensare che l’uomo-Papa sia legato alla Chiesa cattolica. Constato però che sta crescendo un fenomeno di ideologizzazione della fede.

Ci spieghi…

È un fenomeno per cui noi vogliamo avere la verità in tasca e sulla verità che abbiamo in tasca noi misuriamo il Papa. Dimentichiamo così che il cattolicesimo ha una dinamica vivente e perciò cresce nella storia, nell’approfondimento della fede e anche nell’approfondimento dottrinale. È evidente che ogni Papa costringe il cattolicesimo a uno strappo, perché ogni Papa è insieme un elemento di continuità e di rottura.

Anche Francesco è continuità e rottura?

Anche Francesco. Soltanto che oggi mi sembra che una parte dei vescovi e una parte non maggioritaria dei fedeli abbiano troppo un’idea ideologica della fede e giudichino troppo il Papa. Francesco per certi versi è un uomo della pietà tradizionale. Ma ha cancellato la rassegnazione del cristiano di essere minoranza e ha dato al cristianesimo un’accentuazione missionaria. 

Oggi è il 19 marzo, la festa di san Giuseppe…

Il Papa ha una grande venerazione per la Madonna ma anche per san Giuseppe, la cui statua tiene sulla sua scrivania. Papa Giovanni XXIII diceva che san Giuseppe è il santo dei diplomatici…

…dei diplomatici?

Sì, perché ha saputo guardare, tacere e agire.

Jorge Mario Bergoglio un diplomatico?

Guardi, anch’io credevo di no. Però oggi mi rendo conto che papa Francesco è diventato un grande leader mondiale. Basta contare quanti capi di Stato vengono a fargli visita in Vaticano e quante volte la Santa Sede è stata sollecitata ad intervenire nelle contese internazionali, dalla Colombia al Mozambico, dal Venezuela…

Beh, per quanto riguarda il Venezuela la faccenda è molto complessa e papa Bergoglio col suo intervento ha suscitato anche aspre critiche da parte di molti cattolici…

Però il Papa ha fatto una grande operazione con Cuba e via dicendo. Io credo che l’attività della Santa Sede internazionale sia cresciuta moltissimo.

In numero di interventi, in peso?

Anche in peso. Qui a Roma stavano chiudendo le ambasciate presso la Santa Sede. L’Irlanda l’aveva chiusa e ora l’ha riaperta. Questo è un segnale chiaro di un interesse diplomatico. Certo siamo in un periodo di transizione. Però non possiamo dimenticare che noi abbiamo vissuto una rivoluzione senza accorgersene, la globalizzazione. Tutto resta uguale, ma si spostano le prospettive. Allora, per concludere, voglio dire che questo Papa sta tentando con coscienza e con fiuto una transizione nel mondo globale.

Catholica

Una vita in carcere, ma libero

IL PERSONAGGIO - Storia del cardinale vietnamita Van Thuân, dichiarato venerabile, temuto dalle autorità perché parlava di amore e perdono.

Catholica

"Ogni uomo è una storia di amore"

Maria Maddalena, "l’apostola della speranza", protagonista dell'Udienza generale di papa Francesco. Il saluto ai familiari delle vittime di Rigopiano.

Catholica

Papa Francesco in visita a Genova

Sabato 27 maggio il Pontefice sarà nel capoluogo ligure (IL PROGRAMMA) Il card. Bagnasco: "Quando vedrà il porto e la splendida città, una …

Catholica

Povero tra i poveri, martire tra le Ande

IL PERSONAGGIO - La storia di padre Daniele Badiali, missionario valtellinese ucciso in Perù vent’anni fa. Dedicò la sua vita ai giovani.

Catholica

"Il cristianesimo non è ideologia o filosofia"

"Non è tanto la nostra ricerca nei confronti di Dio, ma la ricerca di Dio nei nostri confronti" così papa Francesco durante l'udienza generale del …

Catholica

Buona Pasqua!

La riflessione del Vescovo di Lugano mons. Valerio Lazzeri per la Pasqua. Il sito del GdP riprenderà gli aggiornamenti lunedì 17 aprile. 

Catholica

La solidità dell'attesa

Ma dove guardano quegli occhi invetriati di porcellana stravolti verso il cielo? Che direttrice vuole darci un quadro come questo? Ce ne parla Davide Dall'Ombra.

Catholica

Francesco: "Chi ama perde potere"

"L'amore è il motore che fa andare avanti la nostra speranza". Così il papa durante l'Udienza generale sul tema “Speranze del mondo e …

Catholica

115 anni per l'Oratorio di Lugano

(LE FOTO) Al via i festeggiamenti per questo importante anniversario che culmineranno il 30 settembre e il 1° ottobre con l'inaugurazione della nuova struttura.

Catholica

Il programma del viaggio del Papa in Egitto

Francesco si recherà nel Paese nord-africano il 28 e 29 aprile, dove incontrerà il Grande Imam di Al-Azhar e parteciperà alla Conferenza sulla Pace. …

Catholica

"Penso ai civili iracheni, bisogna proteggerli"

Lo ha detto papa Francesco durante l'udienza generale in Piazza San Pietro, durante la quale ha proseguito il ciclo di catechesi sulla speranza cristiana.

Catholica

Migranti: "La più grande tragedia del dopoguerra"

Lo ha detto Papa Francesco questa mattina durante l'udienza generale del mercoledì in Piazza San Pietro a Roma.

Catholica

Il programma del viaggio del Papa a Milano

Sabato 25 marzo Francesco sarà prima a Milano e poi a Monza: ecco tutti i dettagli dell'intensa visita, che seguiremo in diretta sul nostro sito, e le informazioni …

Catholica

Il programma del viaggio del Papa a Fatima

Francesco si recherà in Portogallo il 12 e il 13 maggio, in occasione del centenario delle apparizioni della Beata Vergine Maria alla Cova da Iria.

Catholica

Laurea ad honorem in medicina per il Papa

Lo ha annunciato il rettore dell'università di Salerno, che ha definito Bergoglio “medico delle anime e intimo conoscitore dei bisogni delle persone pi …

Catholica

L'amore è un dono, non nasce da noi stessi

Durante l'udienza generale del mercoledì, Papa Francesco ha commentato la Lettera di San Paolo ai Romani.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

bellinzon-1.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg