Home > Catholica

Coltivare la fede con curiosità e altruismo

06.01.2018 - aggiornato: 08.01.2018 - 08:29

SPECIALE SABATO - Il Gruppo Santa Lucia di Unitas, associazione che raggruppa ciechi e ipovedenti, offre visite alle Parrocchie, ritiri spirituali e pellegrinaggi.

di Ilaria Sargenti

 

Una spiritualità bella e curiosa contraddistingue le attività del Gruppo Santa Lucia dell’Unitas, l’associazione che raccoglie ciechi e ipovedenti della Svizzera italiana. Nato alla fine degli anni Novanta su proposta dell’allora presidente di Unitas, Sandro Molinari, il gruppo risponde all’esigenza di chi sente il bisogno di coltivare la propria fede, pur all’interno di un’associazione laica come Unitas. In un’epoca in cui le persone con malattie agli occhi possono dedicarsi ad attività varie, soprattutto a  discipline sportive e ad escursioni prima ritenute impossibili, è infatti importante assicurare anche la cura del proprio cammino cristiano, naturalmente a chi lo richiede.

Il Gruppo Santa Lucia organizza due giornate annuali di visita a  Parrocchie della Diocesi, e quattro giorni di ritiro spirituale. «Le due giornate cadono sempre in Avvento e in Quaresima in modo da prepararci meglio alle Feste. Abbiamo pensato di girare il Ticino per farci conoscere e per conoscere realtà diverse fra loro», ci spiega Sandro Molinari. L’ultima meta, il 16 dicembre scorso, è stata la cattedrale di San Lorenzo a Lugano, da poco riaperta dopo anni di restauri. La sessantina di partecipanti ha partecipato alla Messa e ha potuto apprezzare la visita dell’edificio, guidata dall’architetto Giovanni Ferrini. Come sempre, la giornata si è conclusa con un pranzo conviviale. A fare da assistente spirituale al Gruppo Santa Lucia è don Claudio Flisi. «I membri del gruppo sono molto solidali fra loro e sono sempre attenti a dare qualcosa a chi è nel bisogno. “Non basta ricevere, mi dicono”», ci racconta il sacerdote. «Anche quest’anno in occasione della giornata abbiamo raccolto quasi mille franchi, che destiniamo sempre ad un progetto diverso. Una volta le offerte sono state devolute ad un’organizzazione che lavora nelle zone colpite dal terremoto, una volta ad una famiglia in particolare bisogno economico e così via. È una spiritualità molto bella, che fa parte di un cammino di accettazione della propria condizione».

Fino a qualche anno fa il Gruppo Santa Lucia organizzava anche un pellegrinaggio annuale, ma vista la sempre minore partecipazione, ha preferito inserirsi nel pellegrinaggio diocesano a Lourdes, a cui partecipa come gruppo ogni 5 anni. I ritiri spirituali sono ben frequentati, e si svolgono sempre in luoghi diversi: quest’anno si terrà a Rovio dalla Comunità di Betania, in passato si è svolto a Cerro, ad Alessandria, al Flüeli e in altri posti suggestivi in Svizzera e in Italia.

Naturalmente per lo svolgimento di queste attività sono necessari gli accompagnatori. Fortunatamente i volontari non mancano (ma ogni nuovo collaboratore è il benvenuto) e garantiscono il trasporto e l’aiuto a chi non ha un proprio parente o amico su cui contare. 

Continua a leggere nell'inserto di Catholica

 

Catholica

Da Ginevra alle Ande: il Vangelo dei poveri

IL PERSONAGGIO - Il Papa visiterà l’opera del missionario svizzero padre Xavier Arbex a Puerto Maldonado, nel cuore dell’Amazzonia peruviana.

Catholica

Visita del Papa: "Troppo poveri per il viaggio"

SPECIALE SABATO - Intervista alla ticinese suor Nadia Gianolli, missionaria in una zona indigente del Perù.

Catholica

Coltivare la fede con curiosità e altruismo

SPECIALE SABATO - Il Gruppo Santa Lucia di Unitas, associazione che raggruppa ciechi e ipovedenti, offre visite alle Parrocchie, ritiri spirituali e pellegrinaggi.

Catholica

"Il peccato divide, sempre"

Nella prima udienza generale del 2018, il Pontefice ha proseguito con il ciclo di riflessioni dedicate alla Celebrazione eucaristica, spiegando il significato dell'atto …

Catholica

"Quel giorno quel neonato..."

SPECIALE SABATO - 40 anni di storie di accoglienza e di condivisione: quelle dei progetti portati avanti dalla Conferenza missionaria della Svizzera italiana.

Catholica

Il Papa in visita nelle terre di Padre Pio

Il Pontefice si recherà il 17 marzo 2018 a Pietrelcina e a San Giovanni Rotondo per il Centenario dell'apparizione delle sue stimmate e il 50esimo dalla sua …

Catholica

"Costruttore di ponti, non di muri"

IL PERSONAGGIO - L’impegno di don Giusto di Como a favore dei migranti, il quale ha fatto della sua parrocchia un centro di accoglienza.

Catholica

Panettone ticinese per la prima volta dal Papa

A fare assaggiare al Pontefice a Roma il prelibato dolce è stata la Società Mastri Panettieri-Pasticcieri ticinese. Francesco ha gradito e ringraziato …

Catholica

Una silenziosa bellezza tra le favelas

IL PERSONAGGIO - La 20enne ticinese Maria Paola ci racconta di Rosetta, missionaria italiana oggi 75enne, che 50 anni fa lasciò tutto per servire i più …

Catholica

Il povero che c'è in me

Domenica 19 novembre 2017 la prima Giornata mondiale dei poveri. Il commento del direttore di Caritas Ticino, Marco Fantoni. 

Catholica

Il programma del viaggio del Papa in Cile e Perù

Francesco si recherà dal 15 al 18 gennaio in Cile e dal 18 al 22 dello stesso mese in Perù. Due Paesi latino-americani uniti nella lingua, ma con storie diverse …

Catholica

Un nuovo sito per le Scuole cattoliche

Nuova offerta online per la Federazione svizzera, composta da 37 scuole membri a pieno titolo e 13 scuole private associate per un totale di 8.200 tra bambini e …

Catholica

Un'amicizia che colma tanti bisogni

IL PERSONAGGIO - Padre Maurizio Bezzi, nato e cresciuto vicino al lago d’Iseo, ora lavora con evangelici e islamici per i ragazzi di strada in Camerun.

Catholica

Martire della giustizia contro gli usurai

IL PERSONAGGIO - Sabato 4 novembre, una coraggiosa religiosa diventata troppo scomoda per tanti, suor Rani Maria, è stata beatificata in India.

Catholica

Frère Léo, nelle strade per gli ultimi

IL PERSONAGGIO - Neuchâtel ricorda con una targa il religioso, fondatore di un servizio di apostolato ecumenico di strada per persone fragili, a 10 anni dalla morte …

Catholica

Musulmani e cristiani insieme per la pace

SPECIALE SABATO - Incontro con il cardinale centrafricano Nzapalainga, che si oppone a chi definisce un conflitto tra gruppi religiosi ciò che sta accadendo nel suo …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg