Home > Catholica

Giovani: il Papa vi chiede di dire la vostra

30.09.2017 - aggiornato: 02.10.2017 - 09:21

SPECIALE SABATO - È online un questionario per i ragazzi dai 16 ai 29 anni. Ne parliamo con don Rolando Leoassistente diocesano di Pastorale giovanile.

di Cristina Vonzun

 

Papa Francesco in vista del prossimo Sinodo dei vescovi dedicato alle nuove generazioni che sarà nell’autunno 2018, ha già messo in moto la Chiesa “giovane”. Da alcuni mesi è online un questionario che qualsiasi ragazzo o ragazza, in età tra i 16 e i 29 anni, può compilare. Il questionario si raggiunge online nel sito http://youth.synod2018.va ed è in 6 lingue. Il  tempo di compilazione è di circa 30-40 minuti. Le domande sono a taglio sociologico, si parla di lavoro giovanile, scuola, rapporto giovani-società, Chiesa, fede, valori. Dallo stesso sito si può scaricare la lettera che il Papa ha scritto ai giovani in vista del Sinodo.

La compilazione del questionario si concluderà il 31 ottobre prossimo. Nel frattempo è già stato compilato un secondo questionario indirizzato a gruppi, associazioni e movimenti che ha avuto lo scopo «di capire come si opera nelle Diocesi per l’accompagnamento dei giovani e per il loro discernimento», ci spiega don Rolando Leo, assistente diocesano di Pastorale giovanile. Anche sul loro sito potrete trovare il formulario e tante altre notizie cliccando qui.

Don Leo, che attenzione le pare ci sia da parte dei giovani al questionario personale che è online dall’inizio dell’estate?

Da Roma gli organizzatori della raccolta di dati hanno pensato di rendere totalmente autonomi i ragazzi, affinché prendano loro stessi, ognuno per suo conto, l’iniziativa di accedere al questionario e rispondere individualmente alle domande. Speriamo che la formula scelta sia vincente e che i giovani si sentano davvero chiamati ed interpellati, protagonisti di questa grande tavola ritonda mondiale, per fare sentire la loro voce. Da parte nostra, nei prossimi giorni raggiungeremo il maggior numero possibile di giovani tramite giornali e social network.

Perché, un giovane dovrebbe rispondere al questionario, che –ricordiamo – è  riservato e anonimo?

Il giovane va inserito, introdotto; va aiutato a cogliere la portata dell’evento. Infatti il pregio di un’inchiesta del genere è che permette alla Chiesa universale di entrare in contatto con i giovani tutti, di qualsiasi estrazione sociale e, a detta del Papa, di qualsiasi posizione religiosa. Soprattutto permette ai ragazzi di esprimersi con modalità prescelte in merito al loro coinvolgimento nella Chiesa, descrivendo il loro senso di appartenenza ecclesiale e monitorando la loro adesione alla Chiesa. Come si sentono Chiesa i giovani? Come vedono la Chiesa? Come ne fanno parte? Si sentono protagonisti, in dialogo con questa istituzione? Si sentono accolti, guardati, compresi, amati?

Il link diretto al questionario: https://survey-synod2018.glauco.it/limesurvey/index.php/147718

Continua a leggere nell'inserto di Catholica di oggi 

 

 

Catholica

Oggi nell'inserto di Catholica

Un approfondimento su Irma Meda fondatrice della Casa della giovane, anticipazioni della prossima veglia di Avvento dei giovani, il prossimo viaggio del Papa e tanto …

Catholica

Il povero che c'è in me

Domenica 19 novembre 2017 la prima Giornata mondiale dei poveri. Il commento del direttore di Caritas Ticino, Marco Fantoni. 

Catholica

Il programma del viaggio del Papa in Cile e Perù

Francesco si recherà dal 15 al 18 gennaio in Cile e dal 18 al 22 dello stesso mese in Perù. Due Paesi latino-americani uniti nella lingua, ma con storie diverse …

Catholica

Un nuovo sito per le Scuole cattoliche

Nuova offerta online per la Federazione svizzera, composta da 37 scuole membri a pieno titolo e 13 scuole private associate per un totale di 8.200 tra bambini e …

Catholica

Un'amicizia che colma tanti bisogni

IL PERSONAGGIO - Padre Maurizio Bezzi, nato e cresciuto vicino al lago d’Iseo, ora lavora con evangelici e islamici per i ragazzi di strada in Camerun.

Catholica

Martire della giustizia contro gli usurai

IL PERSONAGGIO - Sabato 4 novembre, una coraggiosa religiosa diventata troppo scomoda per tanti, suor Rani Maria, è stata beatificata in India.

Catholica

Frère Léo, nelle strade per gli ultimi

IL PERSONAGGIO - Neuchâtel ricorda con una targa il religioso, fondatore di un servizio di apostolato ecumenico di strada per persone fragili, a 10 anni dalla morte …

Catholica

Musulmani e cristiani insieme per la pace

SPECIALE SABATO - Incontro con il cardinale centrafricano Nzapalainga, che si oppone a chi definisce un conflitto tra gruppi religiosi ciò che sta accadendo nel suo …

Catholica

"La famiglia non è un ideale astratto”

SPECIALE SABATO -  Mons. Vincenzo Paglia ci illustra il rinnovamento accademico in atto nel centro di studi dopo il Motu Proprio di papa Francesco.

Catholica

Scartate da tutti, oggi sono capolavori

IL PERSONAGGIO - In Uganda, Paese poverissimo e martoriato dalle violenze, suor Rosemary Nyirumbe ha ridato speranza a oltre 2.000 ragazze.

Catholica

Una fede ragionata, vissuta e praticata

IL PERSONAGGIO - È quella di Bono, cantante degli U2, che ha fatto di nuovo parlare di sé per le recenti foto sui social mentre riceve l'Eucarestia e posa coi …

Catholica

Edizione speciale del Catechismo

Stampato a Varese per i 25 anni dalla pubblicazione del Catechismo della Chiesa cattolica promulgata da Giovanni Paolo II. Presenta un nuovo commento teologico pastorale.

Catholica

"Il cristiano non è fatto per la noia"

Nell'udienza generale del mercoledì Papa Francesco ha spiegato che la nostra esistenza sia laboriosa, per accogliere con gratitudine ogni giorno donatoci da Dio.

Catholica

Il programma del viaggio del Papa in Asia

Francesco, che si recherà dal 26 novembre al 2 dicembre in Myanmar e Bangladesh, incontrerà i giovani dei due Paesi e parteciperà a incontri interreligiosi …

Catholica

Testimone della fede fino all’ultimo istante

IL PERSONAGGIO - Il martirio di Giovan Battista Sidotti, morto in Giappone nel 1715. Abate palermitano è stato ucciso per aver battezzato i suoi custodi. 

Catholica

"Quando è tutto nuvoloso, parlate di sole"

All'Udienza generale, nel giorno di San Francesco d'Assisi, il Papa ha ricordato come i cristiani siano "persone che propagano speranza con il loro modo di amare …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg