Home > Catholica

Religione e migranti, se ne parla in aula

28.09.2017 - aggiornato: 28.09.2017 - 15:39

La Facoltà di teologia organizza otto incontri aperti a tutti, che si terranno tutti i giovedì sera di ottobre e novembre, per scoprire la diversità religiosa e culturale.

© Fotogonnella

di Silvia Guggiari

 

Una formazione sempre più al passo coi tempi è quella offerta dalla Facoltà di Teologia di Lugano e dagli istituti che ne fanno parte. Per i mesi autunnali arriva infatti la proposta di un corso di formazione sulla diversità religiosa e culturale a cura dell’Istituto DiReCom e dell’I­stituto ReTe. Una offerta, come ci spiega il prof. Adriano Fabris, di­rettore dell’Istituto ReTe, che «è il risultato di un impegno della Facol­tà di Teologia di Lugano per venire incontro, con le competenze che essa ha, alle esigenze del territorio ticinese. Il corso è stato lungamen­te preparato attraverso una serie di incontri con vari soggetti e va­rie associazioni che, nella Diocesi, operano come volontari e che si de­dicano all’assistenza ai migranti. In questi incontri sono emerse alcune esigenze specifiche di formazione che la Facoltà di Teologia poteva offrire: soprattutto nell’ambito di una migliore conoscenza dei vari aspetti dell’islam, della legislazio­ne sull’immigrazione, delle con­crete pratiche di comunicazione da utilizzare».

Un modo, dunque, attraverso cui la Facoltà di Teolo­gia intende offrire un servizio alla Diocesi e in particolare «a chi opera nelle associazioni di volontariato a favore dei migranti». Il corso sarà gratuito, eccetto una piccola tassa d’iscrizione per poter dare poi l’at­testato ai frequentanti. Ma quali aspetti verranno toccati durante gli otto incontri? Dopo una prima serata di presentazione (giovedì 5 ottobre), il corso si svilupperà attra­verso «un programma abbastanza articolato. In particolare, saranno tre i gruppi di argomenti trattati: il primo riguarda la conoscenza delle religioni dei migranti e, soprattut­to, la religione islamica. Il secondo gruppo di argomenti concerne al­cuni aspetti normativi e le regole che sono proprie soprattutto dei sistemi di accoglienza, in Svizzera e in Europa. Il terzo gruppo affron­terà, in maniera concreta, alcune pratiche che favoriscono il dialogo interculturale e interreligioso».

Un modo, dunque, per offrire un approccio critico e consapevole a tematiche tanto attuali, cercando di renederle più familiari al pubbli­co interessato. «Come Facoltà di Te­ologia di Lugano, crediamo che ci debba essere una formazione am­pia e diffusa su queste tematiche. La possibilità di un’accoglienza e di un’adeguata e degna integrazione, com’è sottolineato anche da papa Francesco, passa anzitutto dalla conoscenza dell’altro e delle rego­le all’interno delle quali è possibile questa integrazione».

Il corso, aperto a tutti, si svolge­rà presso la Facoltà di Teologia le sere di tutti i giovedì di ottobre e di novembre (dalle 19.30 alle 21.30). Per informazioni: antonio@ange­lucci[at]teologialugano[dot]ch.

Si ricorda, inoltre, che sabato 30 settembre chiuderanno le iscri­zioni per il Master online in scien­za, filosofia e teologia delle reli­gioni proposto dall’Istituto ReTe. Per info rete[at]teologialugano[dot]ch.

 

Catholica

Venduta la Lamborghini "del Papa"

Il ricavato dell'asta, 715mila euro, sarà destinato al finanziamento di tre progetti di carità. L'auto era stata donata a Francesco lo scorso 27 novembre …

Catholica

La suora che "cura" il Sud Sudan

IL PERSONAGGIO - Conosciamo suor Maria Martinelli, medico chirurgo in Sud Sudan, che venerdì sera ha portato la sua testimonianza al centro San Giuseppe di Lugano.

Catholica

Don Tonino, prete dalla parte degli ultimi

IL PERSONAGGIO - Mons. Antonio Bello, un vescovo dalle scelte forti e coraggiose, che il Papa ha voluto omaggiare visitando le sue terre e pregando sulla sua tomba.

Catholica

I 91 anni di papa Ratzinger

Per il compleanno del papa emerito viene presentato il documentario "Benedetto XVI, l’ora della verità", in onda per l'occasione su TV2000.

Catholica

Lo spunto per la predica? Da un'App

È nata l'applicazione che aiuta i sacerdoti nelle omelie. È il teologo Rupnik l’autore dei testi di "Clerus-App", l’ultimo strumento …

Catholica

"Sono rimasta, come atto d'amore"

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA - Conosciamo meglio Anan Alkass Yousif, vergine consacrata in una Baghdad dilaniata​.

Catholica

Speranza dentro la miseria

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA - La svizzera Lotti Latrous ha lasciato tutto per aiutare i malati di Aids.

Catholica

Accanto a chi porta una croce pesante

SPECIALE SETTIMANA SANTA - Incontro con don Vincent, cappellano della Fondazione Maddalena Grassi di Milano, che si occupa di disabili gravi e malati incurabili.

Catholica

Ricostruite le fattezze dell'uomo della Sindone

La rappresentazione 3D è stata realizzata da un artista a partire dagli studi di un professore dell’Università di Padova, studioso della reliquia.

Catholica

"Desidero vedere gli Adivasi felici"

SACRIFICIO QUARESIMALE - Dall’India la testimonianza di padre Caesar, uno degli ospiti della Campagna Ecumenica, che presenta il progetto nello Stato dell’Assam.

Catholica

In scena il dramma di Cristo sulla croce

IL PERSONAGGIO - Padre Finco, francescano che da anni firma spettacoli teatrali, propone nella chiesa del monastero delle Clarisse di Cademario l'opera di Haydn …

Catholica

Lanciato il trailer del film sul Papa

(IL VIDEO) "Papa Francesco. Un uomo di parola", che prende spunto dalla volontà che non fosse un film su papa Francesco ma con papa Francesco.

Catholica

Sulle sue labbra il "programma di Cristo"

IL PERSONAGGIO - Questa settimana vi presentiamo don Francesco Alberti, al centro di un incontro nell’ambito degli eventi de "Il Giardino dei Giusti" di …

Catholica

Verso il cambiamento tutelando i braccianti

SPECIALE SABATO - È in Sudafrica uno dei progetti della campagna ecumenica di Sacrificio Quaresimale, che si impegna in particolare nella formazione dei lavoratori.

Catholica

Musica e fede a sostegno dei più piccoli

SPECIALE SABATO - "Medjugorje per l’infanzia" compie 30 anni; numerosi i progetti concretizzati a favore di bambini e minorenni a cui la vita aveva tolto le …

Catholica

Viaggio del Papa nei Paesi baltici

Francesco si recherà in Lituania, Lettonia ed Estonia dal 22 al 25 settembre di quest'anno, dando seguito a un invito dei rispettivi capo di Stato e dei Vescovi.

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg