Home > Ticino e Regioni > Luganese

Al Titanic si andrà in battello

13.06.2016 - aggiornato: 13.06.2016 - 09:19

La Società Navigazione Lugano offre la possibilità di raggiungere il palco del grande Musical a bordo dell’imbarcazione Milano 1927, in una suggestiva atmosfera d’inizio Novecento.

(foto swiss-image.ch)

di Loris Trotti

 

L’estate del Luganese quest’anno sarà ritmata dalle note del Musical Titanic: dal 10 agosto al 10 settembre, infatti, come quasi tutti sanno, sul palco che verrà posizionato sul Lago Ceresio, a Melide, andranno in scena una ventina di rappresentazioni imperdibili. Però, forse non tutti sono al corrente che sarà possibile raggiungere il luogo dell’evento a bordo dei battelli della Società Navigazione Lugano (SNL): un modo per avvicinarsi al grande Musical calandosi nell’incantevole atmosfera borghese d’inizio Novecento, la quale contribuì ad accrescere la leggenda del Titanic. E questo perché a fare da spola tra Lugano e Melide, sarà il battello Milano 1927, un’imbarcazione appena restaurata dalla SNL con grande rispetto della versione originale.

 

«In occasione del Musical Titanic - ci ha spiegato il presidente della SNL Agostino Ferrazzini - abbiamo voluto creare una ricca collaborazione con gli organizzatori della manifestazione, per poter offrire un evento veramente speciale. Abbiamo previsto almeno quattro corse serali con il battello Milano 1927. In un pacchetto all inclusive, il cliente potrà beneficiare di un esclusivo giro serale di un’ora con il battello storico appena restaurato, una cena/buffet sul battello, animazioni in stile retrò, posti di prima o seconda categoria allo spettacolo, accoglienza da parte dello staff della Seebühne, cioè gli organizzatori del Musical, e rientro a Lugano sempre in battello. Naturalmente senza lo stress di dover trovare parcheggio durante la manifestazione e il tutto avvolto da questa magica e storica atmosfera che solo il battello Milano sa regalare». Una gradevole e gradita opportunità. Ma gli interessati farebbero bene ad affrettarsi a prenotare la corsa, perché «i posti per queste quattro serate - ha proseguito Ferrazzini - sono limitati; abbiamo previsto 40 persone per serata, perciò la riservazione sarà d’obbligo». Se poi il battello Milano sarà temporaneamente soprannominato “Titanic” (o con un altro appellativo vicino al momento storico ripercorso dal Musical), «stiamo ancora facendo delle riflessioni - ha concluso Ferrazzini - sebbene sia piuttosto probabile che non apporteremo delle modifiche». Ma l’offerta non è finita qui. Per seguire tutte le venti rappresentazioni, la SNL mette anche a disposizione un battello navetta alla cifra simbolica di 10 franchi. «Le persone potranno recarsi allo spettacolo partendo da Lugano o da Paradiso senza dover prendere l’auto, contribuendo così alla salvaguardia dell’ambiente in totale relax - ha aggiunto Ferrazzini - il rispetto per il lago e per l’ecologia rappresenta infatti uno dei pilastri portanti della SNL. Per queste corse, che verranno effettuate a bordo del battello Morcote o del Paradiso (a dipendenza dell’affluenza), non sarà necessaria la prenotazione».

 

Spettatori anche dalla Lombardia

Di certo l’evento sta avendo grande risonanza alle nostre latitudini, e coloro che si sono già accaparrati un biglietto non sono pochi. Tuttavia, gli organizzatori del Musical da noi contattati per il momento hanno preferito mantenere il riserbo sull’andamento della prevendita, pur riferendo che «coloro che hanno già riservato il biglietto provengono dal Ticino, dalla Svizzera interna e pure dalla Lombardia». La manifestazione, nota come Walensee-Bühne, dopo 10 anni di attività presso l’abituale palco di Walenstadt (SG), lascia per la prima volta la sede abituale in favore di Melide. Per gli organizzatori, certamente, la location ticinese rappresenta anche una ghiotta occasione per presentare e far conoscere il Musical al bacino lombardo

 

Luganese

La carica dei 1.500 alla StraLugano

(LE FOTO) I fondisti, con in testa il vicesindaco di Lugano Roberto Badaracco, si sono lanciati per percorrere i 21.097 metri di puro fascino agonistico.

Luganese

103 anni: auguri a Lucie!

La signora Lucie Hasler, decana di Vernate, ha festeggiato in ottima salute e attorniata da tutti i suoi cari l'importante traguardo. Un omaggio anche da tutta la …

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Luganese

La maglia nro 8 dell'AS Sessa a Cassis

Il neoconsigliere federale, l'ottavo ministro ticinese (da qui il numero sulla maglia), è stato omaggiato dal presidente del Club malcantonese Ferruccio Beti. …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg