Home > Ticino e Regioni > Luganese

La musica vissuta in diversi “Contesti”

10.05.2016 - aggiornato: 10.05.2016 - 13:15

Sette cantanti ticinesi si uniscono per un CD benefico. Gli incassi della compilation, disponibile presso il Parco Grancia, il Mondo della Musica di Lugano e Soldini Musica a Locarno, andranno alla Fondazione OTAF.

di Loris Trotti

«Quando Umberto Alongi ci ha proposto di unire le forze per allestire una compilation a scopo benefico, siamo subito stati molto entusiasti». A dirlo è Rino Dilugano, uno dei sette cantanti che hanno partecipato all’iniziativa. «Dopo le selezioni per la corsa a Eurosong – ha proseguito Rino – Umberto ci ha contattato chiedendoci di unire le nostre forze in nome della musica, creando una raccolta di brani.

L’idea si è rivelata molto interessante, poiché spesso gli artisti sono in competizione tra loro invece che collaborare per dare emozione alla gente; ma l’idea si è rivelata ancora più bella quando Umberto ci ha spiegato che gli incassi sarebbero stati devoluti in beneficenza, a favore della Fondazione OTAF». Nel racconto di Rino, in sostanza, si nasconde la gestazione dell’opera chiamata “Contesti”, pubblicata circa un mese fa su vari negozi online (come iTunes, Google Play, Amazon, ecc.) e che settimana prossima uscirà anche su supporto fisico, ovvero in un classico CD, disponibile presso il Parco Grancia, il Mondo della Musica (a Lugano) e Soldini Musica di Locarno.

 

Il disco

La compilation, edita in 1.000 copie, racchiude 11 brani, interpretati da Valentino Alfano, Umberto Alongi, Rino Dilugano, Ewabel, Nico (N&P) e il duo delle Shadow: ogni cantante ha fornito uno o più brani personali recenti, ma la particolarità del disco risiede soprattutto nel pezzo “Noi siamo qui”, in cui cantano tutti i partecipanti.

«Si tratta di un progetto unico in Ticino – ha infatti commentato l’ideatore Umberto Alongi (uno degli autori di Mina!) – a cui stiamo lavorando da settembre; unico proprio perché non mi pare che nel nostro Cantone sia mai uscito un brano interpretato da diversi cantanti e cantautori locali. “Noi siamo qui”, nata dalle corde di Valentino Alfano e da un mio contributo, ha poi raccolto gli influssi musicali degli altri artisti che, oltre al canto, hanno creato armonizzazioni in grado di conferire un carattere personale alla canzone». Una serie di contesti che si intrecciano tra loro, se vogliamo rimanere in tema.

Alla raccolta, infine, hanno collaborato anche Esteban Diaz (cantante ticinese), Juana Calì (fotografa e art director) e Roberto Colombo e Riccardo Di Filippo dell’Heaven Recording Studio di Massagno.
Il ricavato all’OTAF

Come accennato, i proventi delle vendite sul web e del CD saranno devoluti in favore dell’OTAF: «Quando ho illustrato il progetto al direttore dell’Istituto – ha concluso Alongi – si è subito dimostrato molto felice. L’OTAF è una fondazione molto seria, alla quale abbiamo voluto dare il nostro aiuto. Qualora il CD dovesse avere un bel riscontro da parte del pubblico, provvederemo a una ristampa».

Luganese

La carica dei 1.500 alla StraLugano

(LE FOTO) I fondisti, con in testa il vicesindaco di Lugano Roberto Badaracco, si sono lanciati per percorrere i 21.097 metri di puro fascino agonistico.

Luganese

103 anni: auguri a Lucie!

La signora Lucie Hasler, decana di Vernate, ha festeggiato in ottima salute e attorniata da tutti i suoi cari l'importante traguardo. Un omaggio anche da tutta la …

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Luganese

La maglia nro 8 dell'AS Sessa a Cassis

Il neoconsigliere federale, l'ottavo ministro ticinese (da qui il numero sulla maglia), è stato omaggiato dal presidente del Club malcantonese Ferruccio Beti. …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg