Home > Ticino e Regioni > Ticino

Giruno, il numero uno dei treni

04.05.2016 - aggiornato: 04.05.2016 - 09:30

I convogli, commissionati dalle FFS alla ditta Stadler Rail, entreranno in servizio dal 2019, prima dell’apertura della Galleria di base del Ceneri. Iniziata la produzione di 29 nuovi elettrotreni che serviranno l’asse nord-sud.

di Loris Trotti

 

Tra 27 giorni (il primo giugno), verrà inaugurata la Galleria di Base del San Gottardo, l’opera magna di AlpTransit. Ma avere a disposizione un tunnel di 57 chilometri senza i mezzi di trasporto ideali per sfruttarlo al meglio, è un po’ come possedere una Ferrari senza motore. Per questo le FFS, a suo tempo, hanno commissionato alla società specializzata nella costruzione di veicoli ferroviari, la Stadler Rail di Bussnang (Turgovia), una nuova linea composta da 29 treni in grado di superare i 200 km/h (una commessa che sfiora il miliardo di franchi). «All’inizio di quest’anno - ci ha spiegato l’addetta stampa della Stadler Rail Marina Winder - è cominciata la produzione degli elettrotreni richiesti da FFS.

Il primo modello della linea Giruno, questo è il nome di battesimo, sarà pronto tra un paio d’anni». I futuri elettrotreni potranno viaggiare fino a 249 km/h e offriranno 806 posti a sedere su una lunghezza di 400 metri; per fare un paragone, metteranno a disposizione il 40% di sedili in più rispetto a quanto oggi offre una delle composizioni ETR 470, lunga 230 metri. «I treni Giruno - ha specificato Marina Winder - entreranno gradualmente in servizio dal 2019, prima dell’inaugurazione della Galleria di base del Monte Ceneri, prevista nel 2020. I convogli saranno omologati per 4 nazioni, ossia Svizzera, Germania, Italia e Austria, e circoleranno dapprima tra Basilea/Zurigo e Milano, e in seguito su altre tratte internazionali, come la Francoforte-Milano».
 

Gli interni del Giruno

Ogni composizione del Giruno presenterà ampie zone per i bagagli e un sistema di informazioni con annunci elettronici per i passeggeri. Ci saranno poi comparti del silenzio, per famiglie e aree business, prese elettriche in tutti i posti a sedere e nuovi amplificatori di segnale per una buona ricezione mobile durante il viaggio. Bagni e vagone ristorante saranno facilmente accessibili alle persone disabili. Curiosità: sui treni ci sarà distinzione tra le toilettes destinate alle donne e quelle per gli uomini. 
 

I passeggeri raddoppieranno

Grazie ai nuovi treni, le FFS potranno mettere a disposizione della propria clientela un numero sufficiente di posti a sedere, più confort e un’offerta affidabile in vista della prevista crescita della domanda, dopo l’entrata in esercizio delle Gallerie di base del San Gottardo e del Monte Ceneri. Oggi le FFS trasportano mediamente 9.000 persone al giorno lungo la linea del Gottardo. Entro il 2025 questo numero dovrebbe più che raddoppiare grazie alla concentrazione e all’accelerazione dell’offerta, tanto che già per il 2020 le FFS prevedono che vi saranno almeno 15.000 passeggeri al giorno.
 

La rete più trafficata al mondo

«Nel 2014 - ha riferito Roberta Trevisan, addetta stampa delle FFS - su ogni binario principale della rete ferroviaria svizzera sono transitati in media 101 treni. La nostra rete, infatti, è quella che dimostra il maggior indice di densità al mondo; in altre parole è la più trafficata. Dal momento che sulle tratte transitano sia molti treni merci che treni passeggeri, in Svizzera non si è optato per la costruzione di una rete ad alta velocità (com’è il caso, ed esempio, di Freccia Rossa in Italia), bensì per una rete ad alta capacità, in grado di accogliere treni dalle prestazioni diverse tra loro. Dal dicembre di quest’anno, nella Galleria di base del Gottardo potranno transitare 2 treni passeggeri e 4 treni merci ogni ora in direzione sud, e altrettanti in direzione nord, mentre dal 2020, quando verrà aperta anche la Galleria di base del Ceneri, il numero salirà a 2 treni viaggiatori e 6 treni merci all’ora per ciascuna direzione. In termini di velocità, i treni merci all’interno del tunnel dovranno viaggiare al minimo a 100 km/h, mentre i treni passeggeri non potranno superare i 200 km/h.
 

Restyling per gli ETR 610

Nel frattempo, i treni ad assetto variabile del tipo ETR 610 che circolano dalla Svizzera fino a Milano e ritorno, passando dal San Gottardo e dal Sempione, saranno aggiornati, per un ammontare complessivo di 80 milioni di franchi. Con questa revisione le FFS intendono adeguare i 7 treni della prima serie (acquistati nel 2007) al livello delle composizioni della seconda serie (che comprende 8 treni già in circolazione e 4 in produzione), riguardo a confort e equipaggiamento tecnico. I treni saranno muniti di portabagagli più grandi e toilette moderne; ogni composizione sarà dotata di zona famiglia, di impianto antincendio, di servizio di telefonia mobile migliorato e rete wifi. I lavori saranno eseguiti dalla Alstom (la ditta che ha prodotto gli ETR 610) a Savigliano (in provincia di Cuneo), dal 2017 al 2020.

Ticino

Un Gran Oro al Ticino ai Mondiali del Merlot

Il "Vigna d'Antan" dell'azienda Brivio di Mendrisio è stato giudicato "Miglior vino del concorso". Altre 20 medaglie d'oro sono state …

Ticino

77 nuovi diplomati all'USI

(LE FOTO) La consegna dei diplomi è avvenuta nell'aula magna dell'USI di Lugano. Sono stati consegnati 39 diplomi di Bachelor e 38 di Master.

Ticino

Tre laureati alla SUPSI da... Oscar

(LE FOTO) La famigerata statuetta per i migliori effetti speciali è andata a Blade Runner 2049. Nel team che ha curato la post-produzione del film c'erano tre …

Ticino

Casa dello studente, aperte le iscrizioni

La struttura, in particolare per giovani che scelgono di frequentare una scuola lontana da casa, si trova al Centro Gioventù e Sport di Bellinzona e offre 16 posti. …

Ticino

58 nuovi laureati in Scienze economiche

La consegna dei diplomi è avvenuta oggi pomeriggio, nell'aula magna dell'USI di Lugano a 58 studenti di 9 nazionalità diverse.

Ticino

Monete antiche restituite alla Serbia

Il lotto, sequestrato prima che venisse venduto e confiscato grazie a una procedura del Ministero pubblico ticinese, rappresentano testimonianze storiche e culturali.

Ticino

I Diplomati Master 2018 della SUPSI

La cerimonia si è tenuta al LAC di Lugano, durante la quale è intervenuto anche Daniele Finzi Pasca con un videomessaggio di auguri per i 52 neodiplomati.

Ticino

Dalle aziende ticinesi 60mila franchi a UNICEF

(LE FOTO) Si è tenuta ieri a Lugano la serata di beneficienza organizzata dal Comitato Svizzero per l’UNICEF dal titolo “L’impegno del Ticino per …

Ticino

I primi 16 ispettori ambientali ticinesi

La cerimonia di consegna degli attestati si è tenuta a Contone. Questa nuova formazione permetterà al Cantone di fare un passo avanti nella regolarità dei …

Ticino

Espoprofessioni, premiato un allievo di Cevio

Il concorso "SAMT CUBE" lanciato dalla Scuola d'arti e mestieri di Trevano è stato vinto da Athos Cadei, che si aggiudica una videocamera.

Ticino

La raccolta dei vestiti la fanno i postini

Nel mese di aprile Texaid dà la possibilità di lasciare presso la propria cassetta della posta gli indumenti usati. Gli appositi sacchi saranno poi raccolti dai …

Ticino

(Ri) Abbonati e... vincenti!

Ecco tutti i vincitori del concorso abbinato alla Campagna Abbonamenti del Giornale del Popolo; i premi in palio erano ben 82.

Ticino

Due locomotive storiche in transito

(LE FOTO) I due mezzi, che trainavano diverse carrozze storiche, sono arrivati ad Airolo martedì da Lyss e sono poi ripartiti alla volta di Bodio e poi di Locarno.

Ticino

Una raccolta fondi per Tavolino Magico

L'hanno lanciata Ars Medica e Genolier Foundation, tramite la riscossione di parte dell'incasso (poi da loro raddoppiato) sui menu "Charity" al ristorante …

Ticino

Difficoltà in matematica? Ecco perché

Una ricerca della SUPSI, svolta sugli allievi di quinta elementare, indica che i bambini tendono a effettuare una lettura poco profonda del testo di un problema.

Ticino

Fredda primavera meteorologica

È iniziata il 1. marzo all'insegna della neve. Per la primavera astronomica bisognerà attendere il 20 marzo, quando si verificherà l'equinozio di …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg