Home > Cultura

La continua ricerca del maestro Arnoldi

13.02.2017 - aggiornato: 13.02.2017 - 11:38

Dalmazio Ambrosioni ricorda lo sculture ticinese scomparso venerdì a Comano all'età di 88 anni. (LE FOTO delle sue opere più belle)

Arnoldi nel 2008 a Castelgrande.

© archivio

Nag Arnoldi nel 2012 davanti a una sua scultura.

© fotogonnella

L'esposizione delle opere di Nag Arnoldi nel parco di Villa Castagnola a Lugano  nel 2013.

© Maffi
© Maffi

L'inaugurazione di una scultura di Nag Arnoldi davanti l'Ospedale La Carità di Locarno nel 2007.

© archivio
© Crinari

di Dalmazio Ambrosioni

 

Nag Arnoldi è morto venerdì nella sua casa di Comano. Nato a Locarno nel 1928, avrebbe compiuto 89 anni in settembre e, nonostante gli acciacchi, fino agli ultimi giorni era impegnato con la scultura e con progetti espositivi. Sempre con quel suo stile schietto e diretto nel carattere e nell’opera, che ne ha connotato l’intera produzione artistica. Al punto da essere molto popolare in Ticino e in area culturale italiana, oltre che sicuramente l’artista ticinese contemporaneo più conosciuto e quotato nel mondo. Si era formato artisticamente a Lugano nell’immediato dopoguerra frequentando gli atelier di Mario e Antonio Chiattone, di Giuseppe Foglia, Boldini e Cotti. Ha abitato a lungo in viale Cassarate, allora la strada degli artisti, per stabilirsi a Comano dal matrimonio con Ornella, nata Rezzonico.

dsc_2851000995678.jpg

L'esposizione a Castelgrande nel 2008. (fotogonnella)

Sul piano espositivo ha esordito a Castagnola nel 1954, con presentazione di Carlo Cotti e da allora è stato un crescendo con grandi personali in Svizzera (Lugano, Bienne, Ginevra, Zurigo, Basilea, Berna…) e nel mondo, in particolare l’Italia (Firenze, Ferrara, Mantova, Verona, Milano ecc.) e le Americhe tra Città del Messico e Portorico, New York, San Diego, Los Angeles, Palm Springs.  Nei primi anni Sessanta ha risieduto a Città del Messico, cogliendo l’occasione di frequentare artisti affermati quali Alfaro Siqueiros e Rufino Tamayo, di conoscere sul piano storico la scena culturale ed artistica centroamericana, e di proporre grandi esposizioni con quello stile innovativo che gli ha meritato un successo internazionale. Dapprima con la pittura, dipinti ad olio caratterizzati da importanti riferimenti culturali, da forme segnicamente decise e da un acceso repertorio cromatico, e poi, dagli anni Settanta, con la scultura che è diventata parte continua della sua produzione. (...)

nag10.jpg

L'esposizione delle opere di Nag Arnoldi nel parco di Villa Castagnola a Lugano nel 2012 (foto Maffi)

Uno dei tratti essenziali della sua vicenda artistica è la continua ricerca, sulla base di un’irrequietezza ben controllata lungo la quale ha saputo cogliere la lezione prima del Rinascimento e del Barocco, poi dei grandi maestri europei, da Picasso a Bernard Buffet, dai futuristi a Marino Marini e Giacometti. 

2005081924_1462956.jpg

Arnoldi durante l'inaugurazione della mostra del 2009 presso il Castelgrande di Bellinzona.
 

Continua a leggere tutto sul GdP di oggi

 

Cultura

Dimitri e Carla Del Ponte tutti d'un pezzo

(LE FOTO) Sono due delle 20 personalità elvetiche raffigurate in legno dall'artista Inigo Gheyselinck ed esposte a Berna nell'ambito della campagna #Woodvetia. …

Cultura

Assegnati i premi Möbius 2017

La Fondazione per lo sviluppo della cultura digitale, giunta alla sua ventunesima edizione, ha premiato il progetto Monitra e la piattaforma Treccani.

Cultura

La passione per Tolkien in un museo

SPECIALE SABATO - Tra le vigne grigionesi sorge il “Greisinger Museum”, unico al mondo, che espone 10mila pezzi da collezione legati alla narrativa …

Cultura

Storie di montagna, di uomini e di donne

Al via il 25 agosto la 24esima edizione del Festival dei Festival. Oltre ai veri protagonisti della rassegna, ossia i migliori film su vette e cime del mondo, ci sarà …

Cultura

Un funzionale "paradiso" a Giubiasco

Intervista alla direttrice del nuovo centro artistico Kami Manns. A pochi passi dalla stazione vengono riutilizzati gli spazi di un ex fabbrica a scopi culturali.

Cultura

La sfida è valorizzare l'organo

Intervista all'organista Andrea Coen, protagonista del quinto concerto di Ceresio Estate, martedì 25 luglio nella Chiesa di Santa Maria del Sasso a Morcote.

Cultura

Quando i colori vincono sul dolore

IL PERSONAGGIO - La giovane artista berlinese di origini ebraiche Charlotte Salomon espone la sua opera fino al 25 giugno a Palazzo Reale di Milano.

Cultura

In libreria un inedito di Tolkien

Gioiranno i fan del professore di Oxford: dopo 100 anni verrà pubblicato "Beren e Lúthien", scoperto dal figlio Christopher Tolkien nel 1918.

Cultura

Nuove scoperte nelle grotte di Qumran

SPECIALE SABATO -  Proponiamo dal nostro inserto un'intervista sulle novità emerse durante la campagna di scavo realizzato dalla Facoltà di Teologia …

Cultura

Il sorriso della Gioconda? Felice

Dopo secoli, uno studio mette luce sull'alone di mistero attorno al famoso ed enigmatico sorriso della Monna Lisa.

Cultura

L’architetto degli zar, lo zar degli architetti

Giacomo Quarenghi alla Pinacoteca Züst di Rancate. Dal valore di questo artista cosmopolita emerge una delle stagioni più fulgide dell’ …

Cultura

Nel giardino creativo di Gaudì

Domani al Palacongressi un’opera multimediale dedicata all’architetto spagnolo, il cui testo è stato firmato da Gilberto Isella.

Cultura

Lungo le vie di Todorov, l’ultimo umanista

A pochi giorni dalla scomparsa, ricordiamo il grande studioso di semiologia e linguistica di origine bulgara.

Cultura

Da Tuttwil a Milano: la storia di Hoepli

All'USI un incontro-dibattito per raccontare la storia della famiglia svizzera che, partendo da una libreria a Milano, fondò la nota casa editrice. 

Cultura

Il latino? Un atto d’amore per la libertà

Nicola Gardini, docente di Letteratura italiana ad Oxford, ha scritto un racconto appassionato in cui a far da protagonista è la bellezza senza tempo della lingua latina …

Cultura

La vita del calciatore in scena a Bellinzona

Al teatro Sociale debutterà martedì 17, con repliche dal 19 al 22 gennaio, “Kubi”. Qui proponiamo interviste al giocatore, ad uno dei due registi e ad …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg