Home > Cultura > Letteratura

Richiedente asilo inaugura ChiassoLetteraria

29.04.2016 - aggiornato: 24.06.2016 - 15:02

Un giovanissimo eritreo di appena 14 anni, ospite del centro CRS di Paradiso, ha inaugurato ieri la manifestazione letteraria. Ecco cosa ha detto.

Da sinistra: Manuele Bertoli, il piccolo poeta dell Eritrea Asim Antai e il giornalista e scrittore italiano Domenico Quirico. (fotogonnella)

(foto da Twitter)

All’inaugurazione di ChiassoLetteraria, ieri, dopo gli interventi del capo dicastero cultura Davide Dosi e del direttore del DECS Manuele Bertoli, l’orazione inaugurale è stata tenuta da Asam Antai, quattordicenne, richiedente l’asilo eritreo minorenne non accompagnato ospite del centro CRS a Paradiso, nonché giovane poeta (come a lui e a ChiassoLetteraria piace definirlo). Il suo intervento era intitolato “Chi è l’essere umano”.

Con questo gesto, ChiassoLetteraria ha voluto significare l’importanza di dare parola a chi non ha parola e far capire che dietro etichette come “asilanti” o “rifugiati”ci sono sempre delle persone con i loro pensieri e aspirazioni. Nessuna persona deve essere ritenuta di seconda classe.

 

Qui di seguito il testo

 

Chi è l’Essere Umano

L’Essere Umano è bambino nella sua innocenza, uomo nelle sue azioni, vecchio nella sua saggezza, morto se i suoi principi sono morti e vivo se vive con i suoi principi.

L’uomo è un essere vivente tenero e misericordioso; può essere ferito, ma lui è l’unico che può controllare e scegliere i suoi sentimenti.

Sfortunatamente in questi tempi i nostri occhi non vedono quello che c’è dentro alla persona, vedono solo l’apparenza, la posizione sociale, la ricchezza e non le cose più importanti come la personalità, il giusto modo di comportarsi e la bellezza interiore.

Il coltello ha la lama lucida e apparentemente innocente, tuttavia può ferirti… e la medicina anche se ha un gusto amaro può curarti.

Non vantarti della tua bellezza, della tua apparenza, perché non sei stato tu a crearla e non vantarti della tua discendenza perché non sei stato tu a sceglierla, ma elogiati per il tuo Essere ed il tuo agire, perché solo questo TU hai creato.

Dobbiamo essere spontanei come bambini, sorridere quando parliamo… capire con i gesti senza complicarci l’esistenza… gridare forte quando stiamo male, evitando di tenerci tutto dentro… e provare nostalgia per tutto ciò che è lontano e ci è più caro.

Alcuni di voi potrebbero chiedermi per quale motivo scrivo belle parole sull’Essere umano in quanto credono che sia proprio lui a creare problemi. Io trovo che questo pensiero sia uno sbaglio, poiché questa è L’IDEA dell’Essere umano e non l’Essere umano stesso.

L’Essere umano è stato creato innocente, sono le sue esperienze di vita e l’ambiente a condizionarlo; non possiamo prendercela con l’Essere umano in sé, ma con quei pensieri e quelle convinzioni che lo hanno influenzato.

Stare in piedi ti dona un piccolo spazio in questo mondo, ma stare sui tuoi principi ti dona tutto il mondo.

La Vera bellezza e verità non è specchiarti vedendo te stesso, ma vedere te stesso negli occhi degli altri.

Se SEI umano porterai gli altri ad amarti incondizionatamente.

Se non SEI umano, anche con una buona posizione sociale, porterai gli altri a non amarti.

SII UMANO. Sopra ogni cosa.

 

Asam Antai

 

(Red)

Letteratura

Mosaici di parole e suoni

Luisa Orelli ricorda suo papà Giovanni, scomparso a inizio dicembre, rievocando la storia di un rapporto che resta nella memoria degli affetti.

Letteratura

Premi svizzeri di Letteratura 2017

La premiazione avverrà il 16 febbraio 2017

Letteratura

Buoni propositi d'ispirazione letteraria

Quattro giovani autori della Svizzera italiana consegnano ai lettori altrettanti libri, con l’auspicio che i loro messaggi possano accompagnarli nell …

Letteratura

Gioia e bellezza con i Misteri del Rosario

Nel ricordo di padre David Maria Turoldo, Salvatore Maria Fares ci offre un’anteprima di una sua raccolta poetica degli anni Novanta, dedicata ai Misteri

Letteratura - Pubblicazioni

Chialiva, la vera storia di una figura romanzesca

L’esule piemontese fu amico di Fogazzaro, che si ispirò a lui per il suo primo libro. Un processo racconta la sua tumultuosa venuta a …

Letteratura - Anniversario

Cent'anni fa nasceva Natalia Ginzburg

Militante, ma con occhi aperti e il cuore sempre in ascolto, la scrittrice fu una delle voci più notevoli della letteratura italiana. Conosciamola con …

Letteratura - Lutto

"Il silenzio incoraggia gli aguzzini"

Il ricordo di Elie Wiesel, scrittore e premio Nobel per la pace sopravvisuto ad Auschwitz, morto qualche giorno fa a 87 anni.

Letteratura - Francia

È morto Yves Bonnefoy

Il poeta, critico d'arte e traduttore francese è scomparso ieri all'età di 93 anni. 

Letteratura

Premio Chiara, svelati i finalisti

La terna è composta da Antonio Manzini, Valeria Parrella e Giorgio Pressburger. La premiazione avverrà il 23 ottobre.

Letteratura

Erasmo, Ariosto e Tasso, percorsi attorno alla follia

Si sono conclusi gli incontri primaverili del ciclo “Elogio della follia”. L’inaugurazione di Ossola ha introdotto la Follia erasmiana, ispirata al …

Letteratura - Pubblicazione

Dalla comicità alle domande su Dio

Il Giacomino del trio di Aldo, Giovanni e Giacomo, ha presentato ieri pomeriggio al Parco Ciani “Al Paradiso è meglio credere”, il nuovo romanzo in cui …

Letteratura - POESTATE

Ricco programma per i 20 anni

Il festival si terrà dall'1 al 4 giugno nel Patio di Palazzo Civico di Lugano. Numerosi e importanti gli …

Letteratura

Lo yin e lo yang di Heidi

Tra i contributi pubblicati nell’annuario di letteratura ecco quello della scrittrice e regista nata in Cina che qui narra la sua infanzia, in un Paese che non …

Letteratura - USI

L’ultimo Yehoshua e il rifiuto della maternità

Ne La comparsa, suo ultimo romanzo, lo scrittore israeliano ha affrontato un tema per lui inconsueto e prettamente femminile.

Letteratura

Sesso, delitti e castighi a Brissago

"Gente di Brissago" è un romanzo storico, ambientato nel borgo e costellato di eventi tragici e luttuosi, sul quale incombe la …

Letteratura

Jo Nesbø a Massagno

Ospiti illustri alla 12esima edizione di "Tutti i colori del giallo" (11-13 maggio). Oltre al celebre giallista norvegese, ci saranno …

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg