Home > Cultura > Mostre

C'era una volta il "Corriere dei piccoli"

14.12.2015 - aggiornato: 24.06.2016 - 15:53

La settima puntata della rubrica di Michele Fazioli sulla mostra "Leggere, leggere, leggere!".

CORINNA MODIGLIANI (Roma, 1871 - 1959), “Le prime fiabe”, 1912. Scheda nel catalogo: Elisabetta Chiodini.

di Michele Fazioli

 

Chi ha un po’ d’anni sulle spalle ricorda certamente il Corriere dei Piccoli, che ha allietato le infanzie di parecchie generazioni. In questo quadro del 1912, esposto alla Züst di Rancate nella mostra dedicata alla lettura, tre ragazzi (una adolescente e due piccoletti) stanno sfogliando un numero di quel settimanale illustrato che quando il quadro fu dipinto era stato creato da poco, nel 1908, ed era dunque già diventato molto popolare.

 

E lo diventerà sempre di più, tant’è vero che all’inizio degli anni ’60 del Novecento ebbe una tiratura di 700.000 copie, oggi un numero impensabile. Veniva anche chiamato, per brevità, “Corrierino”, per distinguerlo dal “Corrierone”, il Corriere della Sera, il quotidiano suo fratello maggiore stampato dallo stesso editore. Sotto ogni vignetta delle storie illustrate il testo era in rima baciata («Qui comincia la sventura del Signor Bonaventura…» oppure: «I ragazzi stan pescando quando arriva strepitando/ la Tordella: udite i tuoni?/ Presto a casa bighelloni…», o «Sor Pampurio arcicontento del suo nuovo appartamento...».

 

Era il vezzo del tempo, per creare una armonia di filastrocca e anche per facilitare la memorizzazione dei testi. Corinna Modigliani era di famiglia ebraica romana (cugina del pittore Amedeo Modigliani), fu pittrice apprezzata e anche autrice di importanti opere di incisione: con la sorella Olga, nota ceramista, ebbe un forte sodalizio affettivo e artistico di rilievo (in Italia e anche all’estero) in un tempo in cui le donne faticavano più di oggi ad affermarsi nel campo delle arti. Corinna Modigliani si situa nella stagione fra Liberty e Déco e del divisionismo pittorico di estrazione romana.

 

La conferma viene anche dalle ben visibili pennellate di questo quadro, accostate a formare un’impressione coloristica strana, luminosa, una iridescenza di tinte d’arcobaleno che dona al dipinto un’aura d’infanzia, di chiarità un po’ magica. La maggiore dei tre ragazzi sta compitando le parole e le rime, i due piccoli ascoltano attenti e sono catturati dalle immagini. La meraviglia prima dell’invenzione della televisione.

 

Mostre

Un percorso da sfogliare

Negli spazi dell’ex Macello di Lugano si snocciolano le opere di Dario Bianchi. L’itinerario fa tappa presso alcuni personaggi noti …

Mostre - Lugano

Sui binari del tempo viaggiano arte e società

In corso alla Biblioteca cantonale di Lugano una mostra sulle vedute e le stampe storiche di manufatti umani e paesaggi della Collezione di Giorgio Ghiringhelli.

Mostre

Frammenti di antichità a Rancate

Capolavori italici, etruschi e greci esposti a Rancate, nell’ambito della mostra che rende omaggio alla versatile attività di collezionista di Giovanni Z …

Mostre - Ascona

Morandi inaugura il San Materno

Trenta opere dell’artista italiano dei primi del ‘900 negli spazi del Castello riqualificati recentemente con i fondi della Fondazione di Kurt e Barbara Alten.

Mostre

Il gusto vario e raffinato di Giovanni Züst

Per la prima volta una mostra riunisce le collezioni d'arte che Giovanni Züst donò a enti pubblici svizzeri. Il GdP è mediapartner di questa bella …

Mostre - Lugano e Carona

Petrini: una scoperta e dieci dipinti inediti

Due esposizioni alla Galleria Canesso di Lugano e alla Loggia di Carona. A 25 anni dall’indimenticabile mostra dedicata al pittore, importanti novità arrivano …

Mostre - Lugano

Profumi, odori e puzze... in mostra

La curiosa esposizione “Ficcanaso in città” apre i battenti a Villa Saroli questo sabato.

 

 

Mostre - LAC

Gli artisti si affrontano “Sulla croce”

Undici autori, soprattutto della modernità, e sedici opere, lungo un percorso tematico. Lo stesso motivo declinato in stili, culture, generi espressivi diversi. …

Mostre - Ascona

Dadaismo, cento di questi anni

Il Comune di Ascona onora il centenario della corrente artistica con una mostra al Museo d’arte moderna.

Mostre - Premio Migros Ticino

Riconoscimento per Karim Forlin

L’artista si aggiudica il premio di "incoraggiamento alla creazione artistica 2016”. La giuria ha inoltre deciso di attribuire una menzione d’onore …

Mostre

La Croce in mostra allo Spazio -1

La Collezione Gioancarlo e Danna Olgiati persenta un allestimento dedicato alla Croce. In mostra opere di Giovanni Orelli, Roberto Ciaccio, e altri.

Mostre - Dossier Pinacoteca Züst

Leggo quando e quel che mi pare

L'undicesima puntata della rubrica di Michele Fazioli sulla mostra "Leggere, leggere, leggere!".

Mostre - Dossier Pinacoteca Züst

Uno sguardo trasognato

La decima puntata della rubrica di Michele Fazioli sulla mostra "Leggere, leggere, leggere!".

Mostre - Zurigo

Affluenza record per il Museo nazionale

Le varie esposizioni sono state visitate da oltre 230'000 persone. L'edificio sulle rive della Limmat sarà rinnovato sarà inaugurato il prossimo …

Mostre - Lugano

La pittura fatale di Sander in mostra

Le opere dell'artista di origine austriaca resteranno esposte alla galleria d’arte “il Tarlo” di Viganello fino al 15 gennaio 2016.

Mostre - Dossier Pinacoteca Züst

Due sguardi su una lettrice

La nona puntata della rubrica di Michele Fazioli sulla mostra "Leggere, leggere, leggere!".

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg