Home > Mondo

Bomba anarchica nel centro di Roma

07.12.2017 - aggiornato: 07.12.2017 - 20:29

Per fortuna l'ordigno, scoppiato all'alba davanti alla stazione dei carabinieri San Giovanni, non ha fatto feriti. La rivendicazione è giunta poche ore fa.

Un'esplosione fortissima, avvertita a centinaia di metri di distanza. Un ordigno rudimentale è scoppiato all'alba davanti alla stazione dei carabinieri San Giovanni, nel centro di Roma. Un attentato che, secondo chi indaga, aveva come obiettivo proprio la caserma.

La firma arriva in serata via web con la rivendicazione del Fai-Fri (Federazione anarchica informale- Fronte rivoluzionario internazionale), Cellula Santiago Maldonado, l'attivista argentino che appoggiava la causa delle popolazioni indigene Mapuche trovato morto nell'ottobre scorso 78 giorni dopo essere scomparso. "La notte scorsa abbiamo portato la guerra a casa del ministro (dell'Interno, Marco) Minniti. Con questa azione lanciamo una campagna internazionale di attacco contro uomini, strutture e mezzi della repressione", si legge nella rivendicazione.

L'ordigno, dotato di timer, è esploso alle 5.30: fortunatamente in quel momento non passava nessuno in strada e non ci sono stati feriti neanche tra le persone presenti all'interno dell'edificio, circa una decina. La deflagrazione ha danneggiato un'auto in sosta e mandato in frantumi la finestra di un palazzo vicino.

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per terrorismo. I magistrati del pool antiterrorismo, coordinati dal procuratore aggiunto Francesco Caporale, procedono per il reato di atto di terrorismo con ordigno esplosivo. Sulla vicenda sono in corso indagini dei carabinieri del Nucleo informativo e del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Roma e i carabinieri del Raggruppamento operativo speciale dell'Arma dei Carabinieri (Ros).

Ancor prima della rivendicazione le indagini si sono indirizzate verso la galassia anarchica per individuare i responsabili. Le modalità ricorderebbero per alcuni aspetti le due esplosioni a maggio nel parcheggio delle poste di via Marmorata. E sono in corso accertamenti su quello che resta dell'ordigno, sembrerebbe dotato di timer, e composto da un contenitore metallico, con dentro polvere pirica e innesco. Al vaglio anche le registrazioni delle telecamere che inquadrano la strada. Una avrebbe ripreso due persone incappucciate lasciare qualcosa sul marciapiede e poi scappare.

Appena saputo dell'esplosione il generale Antonio de Vita, comandante provinciale dei Carabinieri di Roma, si è subito recato sul posto per coordinare gli accertamenti. "È un atto gravissimo", ha sottolineato De Vita. Di un "vile attacco" ha parlato il ministro italiano della Difesa Roberta Pinotti portando la solidarietà di tutto il Governo ai carabinieri. Il comandante generale dell'Arma Tullio Del Sette ha sottolineato che "i carabinieri non si lasceranno intimidire e proseguiranno con rinnovato impegno la loro attività quotidiana al servizio del Paese e della gente".

Sulla vicenda è intervenuto il capo della polizia, Franco Gabrielli, che ha parlato di "un episodio gravissimo" ma che "non deve essere motivo di allarmismo". Si tratta, ha sottolineato, di "fatti gravissimi" per i quali lo Stato e le forze di polizia "non faranno sconti a nessuno. Considero gravissimo - ha aggiunto - tutto ciò che è violenza. Ho voluto sottolineare la gravità di quanto accaduto a Repubblica e non certo sminuire l'episodio di San Giovanni". Dunque, ha concluso, "nessuna sottovalutazione. Ogni violenza va perseguita ed è quello che faremo".

(Ats)

 

Mondo

Morta la cantante dei "The Cranberries"

La 46enne Dolores O'Riordan è scomparsa "improvvisamente" a Londra, ha fatto sapere il suo agente, senza tuttavia indicare le cause del decesso.

Mondo

Il castello con 6'500 proprietari

L'operazione di crowdfounding per salvare la struttura ha raccolto 500mila euro. Ogni donatore è diventato in questo modo non solo azionista, ma anche co- …

Mondo

È morto Johnny Hallyday

Il più popolare musicista di Francia combatteva da tempo contro un tumore ai polmoni. Nonostante la malattia mantenne l'impegno di cantare in tournée l' …

Mondo

Germania: si torna al passato?

Il presidente Steinmeier convoca i capi dei partiti giovedì prossimo e spinge perché torni la Grosse Koalition tra CDU e SPD.

Mondo

Sopravvive all'Olocausto, a 102 anni incontra il nipote

Il resto della famiglia era stato deportato dal ghetto. Per decenni è stato convinto che fossero morti tutti, invece suo fratello si era salvato e aveva avuto un …

Mondo

A 280 km/h invece di 120

È successo a Neuenburg, in Germania, a 30 km dal confine svizzero, e il pirata della strada è un 18enne domicilato a Basilea Città. 

Mondo

È morto Malcom Young

È stato il chitarrista e fondatore, assieme ad Angus, degli AC/DC, noto gruppo musicale  …

Mondo

In beneficenza la Lamborghini del Papa

L'auto consegnata a Francesco dai vertici della casa automobilistica verrà battuta all'asta e il ricavato andrà a favore della realizzazione di tre …

Mondo

Da sogno a realtà: i veri supereroi

(FOTO E VIDEO) Il fotografo Josh Rossi ha donato superpoteri a sei bambini con gravi malattie e disabilità: "Sono le nostre debolezze che ci rendono forti".

Mondo

Bill Gates e la città smart nel deserto

Il "papà" di Microsoft avrebbe investito quasi 80 milioni di dollari per un'area in Arizona con l'obiettivo di costruire una cittadina, Belmont, basata …

Mondo

Il terzo "royal baby" atteso per aprile

Lo ha annunciato Kensington Palace, sottolineando che i duchi di Cambridge sono molto felici per la nuova maternità. Kate intanto continua a soffrire per le nausee.

Mondo

Addio ad Aldo Biscardi

Il noto giornalista sportivo italiano, che aveva creato la trasmissione "Il processo del lunedì", è scomparso a quasi 87 anni. Era ricoverato da qualche …

Mondo

Frida, il labrador simbolo di speranza

In Messico è una celebrità: ha 7 anni e lavora accanto ai soccorritori per ritrovare persone rimaste intrappolate sotto le macerie. Ha salvato finora 52 vite.

Mondo

È morto Gastone Moschin

L'attore italiano ha partecipato a molti film tra cui Amici Miei, il secondo capitolo de Il Padrino e Milano Calibro 9. 

Mondo

Treno deraglia in India, 4 morti

Sei carrozze sono uscite dai binari nello Stato settentrionale di Uttar Pradesh. Il bilancio delle vittime potrebbe peggiorare dato che ci sono anche 50 feriti.

Mondo

Malala ammessa a Oxford

L'attivista pakistana, premio Nobel per la Pace 2014, ha annunciato che studierà politica, filosofia ed economia.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg