Home > Mondo

Scontri e morti in Venezuela per il pane

12.01.2018 - aggiornato: 12.01.2018 - 19:30

L'acuta crisi economica che attanaglia il Paese sta rapidamente degenerando in una vera e propria rivolta sociale. Proteste e saccheggi sono all'ordine del giorno. 

© foto dal web

Proteste di piazza per chiedere cibo e medicinali, saccheggi di commerci e camion che trasportano prodotti alimentari, e ora anche disperati che fuggono dal paese con imbarcazioni di fortuna, come i "balseros" cubani: l'acuta crisi economica che attanaglia il Venezuela sta rapidamente degenerando in una vera e propria rivolta sociale.

Negli ultimi giorni si sono moltiplicati gli scontri violenti, in diversi punti del paese, che hanno un punto in comune: la disperazione della gente che non trova da mangiare e reagisce con proteste spontanee, che molte volte finiscono in saccheggi, esasperata da ore di attesa in fila per del cibo che diventa ogni volta più irraggiungibile.

E' così che almeno quattro persone sono morte e altre 16 sono rimaste ferite nello stato di Merida (Ovest del paese) dove la situazione è diventata particolarmente tesa nelle ultime 48 ore.

Silvio Torres, sindaco della località di Arapey, ha raccontato che nel suo comune "uomini armati hanno aperto il fuoco contro le persone che facevano la fila per comprare riso" e ha aggiunto che la prima vittima è stato un ragazzino 17enne, raggiunto da uno sparo al torace mentre cominciava il saccheggio di un negozio locale. Anche donne, come Elizabeth Sierra, 26 anni, o anziani - come Arturo Volcanes, 73 anni - uccisi da colpi di arma da fuoco durante gli scontri.

Nello stato Trujillo (Ovest), le proteste proseguono oggi per la terza giornata consecutiva. Secondo fonti ufficiali citate dal quotidiano Los Andes, il bilancio finora è stato a 12 persone arrestate, 7 camion saccheggiati e 4 agenti delle forze di sicurezza feriti durante gli scontri.

Nello stato di Bolivar (Sudest), la polizia ha informato di almeno 11 arresti effettuati durante proteste di piazza violente contro la mancanza di cibo. Almeno due degli arrestati sono minorenni, secondo la stampa locale. La situazione è così tesa che a Ciudad Bolivar, Ciudad Guayana e San Félix molti esercizi commerciali hanno deciso di mantenere chiuse le saracinesche, temendo possibili saccheggi.

(Ats)

 

Mondo

Morta la cantante dei "The Cranberries"

La 46enne Dolores O'Riordan è scomparsa "improvvisamente" a Londra, ha fatto sapere il suo agente, senza tuttavia indicare le cause del decesso.

Mondo

Il castello con 6'500 proprietari

L'operazione di crowdfounding per salvare la struttura ha raccolto 500mila euro. Ogni donatore è diventato in questo modo non solo azionista, ma anche co- …

Mondo

È morto Johnny Hallyday

Il più popolare musicista di Francia combatteva da tempo contro un tumore ai polmoni. Nonostante la malattia mantenne l'impegno di cantare in tournée l' …

Mondo

Germania: si torna al passato?

Il presidente Steinmeier convoca i capi dei partiti giovedì prossimo e spinge perché torni la Grosse Koalition tra CDU e SPD.

Mondo

Sopravvive all'Olocausto, a 102 anni incontra il nipote

Il resto della famiglia era stato deportato dal ghetto. Per decenni è stato convinto che fossero morti tutti, invece suo fratello si era salvato e aveva avuto un …

Mondo

A 280 km/h invece di 120

È successo a Neuenburg, in Germania, a 30 km dal confine svizzero, e il pirata della strada è un 18enne domicilato a Basilea Città. 

Mondo

È morto Malcom Young

È stato il chitarrista e fondatore, assieme ad Angus, degli AC/DC, noto gruppo musicale  …

Mondo

In beneficenza la Lamborghini del Papa

L'auto consegnata a Francesco dai vertici della casa automobilistica verrà battuta all'asta e il ricavato andrà a favore della realizzazione di tre …

Mondo

Da sogno a realtà: i veri supereroi

(FOTO E VIDEO) Il fotografo Josh Rossi ha donato superpoteri a sei bambini con gravi malattie e disabilità: "Sono le nostre debolezze che ci rendono forti".

Mondo

Bill Gates e la città smart nel deserto

Il "papà" di Microsoft avrebbe investito quasi 80 milioni di dollari per un'area in Arizona con l'obiettivo di costruire una cittadina, Belmont, basata …

Mondo

Il terzo "royal baby" atteso per aprile

Lo ha annunciato Kensington Palace, sottolineando che i duchi di Cambridge sono molto felici per la nuova maternità. Kate intanto continua a soffrire per le nausee.

Mondo

Addio ad Aldo Biscardi

Il noto giornalista sportivo italiano, che aveva creato la trasmissione "Il processo del lunedì", è scomparso a quasi 87 anni. Era ricoverato da qualche …

Mondo

Frida, il labrador simbolo di speranza

In Messico è una celebrità: ha 7 anni e lavora accanto ai soccorritori per ritrovare persone rimaste intrappolate sotto le macerie. Ha salvato finora 52 vite.

Mondo

È morto Gastone Moschin

L'attore italiano ha partecipato a molti film tra cui Amici Miei, il secondo capitolo de Il Padrino e Milano Calibro 9. 

Mondo

Treno deraglia in India, 4 morti

Sei carrozze sono uscite dai binari nello Stato settentrionale di Uttar Pradesh. Il bilancio delle vittime potrebbe peggiorare dato che ci sono anche 50 feriti.

Mondo

Malala ammessa a Oxford

L'attivista pakistana, premio Nobel per la Pace 2014, ha annunciato che studierà politica, filosofia ed economia.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg