Home > Mondo

Un vasto incendio minaccia Los Angeles

06.12.2017 - aggiornato: 06.12.2017 - 17:20

Le fiamme hanno distrutto più di 18'200 ettari nel sud della California. Oltre 27mila persone sono state evacuate. Diachiarato lo stato di emergenza nella Contea.

© AP Photo/Chris Carlson
© AP Photo/Jae C. Hong

Più di mille vigili del fuoco sono al lavoro per cercare di domare un enorme incendio a nord di Los Angeles che ha già ucciso una persona, distrutto 150 edifici e portato all'evacuazione di circa 27'000 persone nel sud della California.

Secondo quanto riferiscono le autorità locali, le fiamme divampate nella contea di Ventura, sulla costa del Pacifico, nella parte nord occidentale della Greater Los Angeles Area, hanno già distrutto oltre 18'200 ettari di terreno, alimentate dai potenti venti di Santa Ana.

 

06370759_0.jpg

 

Il sindaco di Los Angeles, Eric Garcetti, ha dichiarato su Twitter che si tratta di un "evento estremo". "Ci attendiamo condizioni meteo simili per i prossimi cinque giorni, questi venti possono diffondersi rapidamente", ha scritto annunciando l'evacuazione obbligatoria a nord di Foothill, tra Glenoaks a ovest e Haynes Canyon a est.

Il governatore della California Jerry Brown ha inoltre dichiarato lo stato di emergenza nella contea di Ventura, così da poter mobilitare risorse statali per aiutare a combattere le fiamme che hanno già "danneggiato infrastrutture sensibili, distrutto centinaia di case e costretto all'evacuazione migliaia di residenti".

Le fiamme verso Bel Air

Le fiamme che stanno divorando parte di Los Angeles hanno raggiunto anche la ricca zona di Bel-Air, spingendo all'evacuazione in un'area dove si trovano le ville più esclusive di molte star del mondo dello spettacolo. Secondo il Los Angeles Times è a rischio anche il centro Getty, dove si trova uno dei due musei Getty della città.

 

06370245_0.jpg

 

Gli incendi hanno portato anche alla chiusura degli istituti scolastici nella valle di San Bernardino e dell'Interstate 405, una delle principali arterie intorno a Los Angeles. Secondo il dipartimento di polizia di Los Angeles, il rogo che ha portato alla chiusura dell'Interstate 405 ha causato un ingorgo di traffico in una città di per sé alle prese giornalmente con problemi di circolazione stradale.

Le fiamme si sono sviluppate all'alba di mercoledì mattina e si muovono in altura. Al momento sono impegnati 125 vigili del fuoco nella zona del centro Getty e si è ricorso anche all'uso di elicotteri. I venti soffiano ad una velocità di oltre 40 km/h e rendono complicate le operazioni di contenimento dei roghi.

Alcune immagini dei principali network televisivi mostrano diverse abitazioni già distrutte dalle fiamme. Le autorità stanno lanciando i loro appelli alla popolazione invitandola ad evacuare il prima possibile anche attraverso i social media.

 

(Ats)

 

Mondo

Il castello con 6'500 proprietari

L'operazione di crowdfounding per salvare la struttura ha raccolto 500mila euro. Ogni donatore è diventato in questo modo non solo azionista, ma anche co- …

Mondo

È morto Johnny Hallyday

Il più popolare musicista di Francia combatteva da tempo contro un tumore ai polmoni. Nonostante la malattia mantenne l'impegno di cantare in tournée l' …

Mondo

Germania: si torna al passato?

Il presidente Steinmeier convoca i capi dei partiti giovedì prossimo e spinge perché torni la Grosse Koalition tra CDU e SPD.

Mondo

Sopravvive all'Olocausto, a 102 anni incontra il nipote

Il resto della famiglia era stato deportato dal ghetto. Per decenni è stato convinto che fossero morti tutti, invece suo fratello si era salvato e aveva avuto un …

Mondo

A 280 km/h invece di 120

È successo a Neuenburg, in Germania, a 30 km dal confine svizzero, e il pirata della strada è un 18enne domicilato a Basilea Città. 

Mondo

È morto Malcom Young

È stato il chitarrista e fondatore, assieme ad Angus, degli AC/DC, noto gruppo musicale  …

Mondo

In beneficenza la Lamborghini del Papa

L'auto consegnata a Francesco dai vertici della casa automobilistica verrà battuta all'asta e il ricavato andrà a favore della realizzazione di tre …

Mondo

Da sogno a realtà: i veri supereroi

(FOTO E VIDEO) Il fotografo Josh Rossi ha donato superpoteri a sei bambini con gravi malattie e disabilità: "Sono le nostre debolezze che ci rendono forti".

Mondo

Bill Gates e la città smart nel deserto

Il "papà" di Microsoft avrebbe investito quasi 80 milioni di dollari per un'area in Arizona con l'obiettivo di costruire una cittadina, Belmont, basata …

Mondo

Il terzo "royal baby" atteso per aprile

Lo ha annunciato Kensington Palace, sottolineando che i duchi di Cambridge sono molto felici per la nuova maternità. Kate intanto continua a soffrire per le nausee.

Mondo

Addio ad Aldo Biscardi

Il noto giornalista sportivo italiano, che aveva creato la trasmissione "Il processo del lunedì", è scomparso a quasi 87 anni. Era ricoverato da qualche …

Mondo

Frida, il labrador simbolo di speranza

In Messico è una celebrità: ha 7 anni e lavora accanto ai soccorritori per ritrovare persone rimaste intrappolate sotto le macerie. Ha salvato finora 52 vite.

Mondo

È morto Gastone Moschin

L'attore italiano ha partecipato a molti film tra cui Amici Miei, il secondo capitolo de Il Padrino e Milano Calibro 9. 

Mondo

Treno deraglia in India, 4 morti

Sei carrozze sono uscite dai binari nello Stato settentrionale di Uttar Pradesh. Il bilancio delle vittime potrebbe peggiorare dato che ci sono anche 50 feriti.

Mondo

Malala ammessa a Oxford

L'attivista pakistana, premio Nobel per la Pace 2014, ha annunciato che studierà politica, filosofia ed economia.

Mondo

Melbourne è la città più vivibile al mondo

La seconda città più popolosa dell'Australia riceve il prestigioso riconosciemnto per il settimo anno consecitivo. Vienna al secondo posto.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_concorso_presepi_2017.jpg

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg