Home > Ticino e Regioni > Bellinzonese e valli

Municipio bocciato sul moltiplicatore

12.12.2014 - aggiornato: 12.12.2014 - 06:55

Nel Preventivo 2015 si chiede di passare dall’80 al 90% di tasso impositivo, ma i commissari non ci stanno. E anche sui contributi di  formazione “bacchettano” l’Esecutivo.

(FOTO TATIANA SCOLARI)

di Mauro Giacometti

 

La Commissione della gestione di Camorino “boccia” il Municipio sul Preventivo 2015 e in particolare sulla richiesta di aumento del moltiplicatore d’imposta dall’80 al 90%. Nel rapporto commissionale che ariverà sui banchi del Consiglio comunale il prossimo 17 dicembre, si invita l’Esecutivo a fissare il tasso d’imposta all’85%.

«La conclusione più importante del lavoro di revisione e che non lascia dubbi – sottolinea il rapporto commissionale – è che entro quattro anni il moltiplicatore dovrà essere pari al 100% per poter far fronte agli investimenti previsti sul quadriennio 2014-2018 e assicurarci una situazione finanziaria accettabile.

L’analisi dei vari scenari possibili ha però mostrato che esistono diverse vie praticabili oltre a quella proposta dal Municipio di passare subito dal  2015 al 90%, con aumenti successivi del 5% annuo. In particolare è emerso che esiste almeno un secondo scenario ragionevolmente proponibile caratterizzato da un aumento più contenuto di quello proposto nel messaggio sul Preventivo 2015 per poi arrivare gradualmente al 100% nel 2018, spiega la Gestione di Camorino. Che non trascura di fare le pulci al Municipio su «un’importante riserva occulta», presente sotto forma di sopravvenienze ma esposta ad un valore di 0 franchi che invece la Commissione, esaminando anche i dati dei Consuntivi 2010-2013 stima in almeno 600 mila franchi all’anno per i Preventivi 2014 e 2015.

Inoltre si rimprovera all’Esecutivo una riduzione molto probabile degli investimenti previsti, con l’allargamento della Strada al Mai (vedi box) e le infrastrutture sportive, valutabili in circa 2 milioni di franchi, che difficilmente verranno portate a compimento l’anno prossimo, ribadiscono i commissari.

Oltre alla bacchettata sul moltiplicatore, il Municipio di Camorino deve incassare anche due “ammonimenti”. Uno sul contributo alla formazione che nel Preventivo s’intende ridurre di 200 franchi, portandolo a 800 franchi: non se ne parla, sostengono i commissari, deve restare a 1.000 franchi, così come gli abbonamenti Flexicard a disposizione dei cittadini rimarranno quattro.

Bellinzonese e valli

Quarta edizione di BelliEstate al via

Tante proposte e sorprese, a partire dalla nuova sede: il Parco Urbano (in Via Vela), con ampi spazi ricreativi, maxischermo, palco e ristorante sotto il grande tendone.

Bellinzonese e valli

Lavori alla passerella Claro-Gnosca

La struttura ciclo-pedonale sul fiume Ticino che collega Claro/Arbedo-Castione a Gnosca sarà chiusa al transito dal 14 al 31 maggio.

Bellinzonese e valli

Un percorso sensoriale al Castelgrande

(LE FOTO) È stata inaugurata oggi, nella corte esterna del maniero bellinzonese, la struttura che comprende 9 vasche contenenti svariati materiali recuperati sul …

Bellinzonese e valli

I cent'anni di Ezio!

Il signor Scotti ha festeggiato l'importante traguardo nella sua casa di Bellinzona insieme alla sua signora e a tutta la famiglia.

Bellinzonese e valli

Parte la raccolta di rifiuti a domicilio

Attivo il servizio BelliGreen per riciclabili e ingombranti. Una “start up” sociale che occupa persone in assistenza, costituita dalla Cooperativa Area e finanziata …

Bellinzonese e valli

Benedizione degli animali alla SPAB

Per Sant'Antonio, protettore degli animali, tradizionale cerimonia al rifugio SPAB di Gorduno-Gnosca. 

Bellinzonese e valli

Bellinzona, disagi al P+Rail in stazione

A causa dei lavori di ampliamento del parcheggio, che dureranno fino alla prossima estate, i posti auto a disposizione sono al momento solo 77.

Bellinzonese e valli

Il Percorso presepi al Sacro Cuore

(LE FOTO) 13ma edizione della mostra ideata da Padre Callisto nella chiesa di Bellinzona. Una 50ina le rappresentazioni che resteranno esposte fino al 14 gennaio.

Bellinzonese e valli

Nuovo look per le aree di servizio di Bellinzona

Il rifacimento sarà completo e l'inaugurazione è prevista per maggio 2018. L'hotel, interamente ristrutturato, riaprirà a marzo 2018 con il …

Bellinzonese e valli

"La mia visione del Patriziato"

Sabrina Guidotti, presidente del Patriziato di Monte Carasso, spiega come interpretare modernamente il ruolo di guida delle famiglie "doc" del suo paese.

Bellinzonese e valli

Riaccesa la fontana della Foca

(LE FOTO) Dopo quasi un anno rimasta rinchiusa in un cantiere, è stata inaugurata oggi l’opera risanata di Piazza Governo a Bellinzona.

Bellinzonese e valli

Casa dei Pagani valorizzata

Sul rudere fortificato di Dongio interventi di pulizia, consolidamento e rinnovata illuminazione a LED finanziati da Comune, Ente turistico e coordinati dal Patriziato.

Bellinzonese e valli

Da negozietto a centro turistico-culturale

Quintorno, importante vetrina per i produttori locali che si trova a Monte Carasso, sta studiando come ampliare l’attività, anche dando lavoro a chi fa fatica a …

Bellinzonese e valli

Acqua e sapone per il San Bernardino

Il tunnel resterà chiuso dal 29 maggio al 19 giugno, ma solo dalle 22 alle 5, per lavori di pulizia e revisione. Previste deviazioni.

Bellinzonese e valli

Ritom, al via la nuova stagione

Sabato 20 maggio è in programma "Stairways to heaven vertical", la corsa sugli scalini della funicolare, mentre domenica 21 riaprirà al pubblico l' …

Bellinzonese e valli

Trionfo per il Milk Festival a Bellinzona

(LE FOTO) In Piazza del Sole si sono riuniti un migliaio di allievi e tra le classi più creative premiate anche tre ticinesi. 

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg