Home > Ticino e Regioni > Luganese

Autonassa torna in Città

13.05.2014 - aggiornato: 13.05.2014 - 06:00

Dal 15 al 18 maggio, tra il centro e le vie storiche (deluse dalle scelte del Cantone, che non ha concesso l'apertura straordinaria domenicale).

Un momento della scorsa edizione (foto Maffi)

38 marche, 70 espositori, 165 auto e oltre 40.000 visitatori attesi dal 15 al 18 maggio: questi sono i numeri della 34a edizione di Autonassa, il salone delle auto che si tiene all’aperto, tra il centro cittadino e la storica via Nassa. Una cornice a prova di opere d’arte, proprio come alcune delle auto esposte.

Quest’anno ogni visitatore avrà la possibilità di eleggere la sua auto preferita, tra le 50 vetture messe a concorso. Il concorso comprende quattro categorie (miss ambiente, miss eleganza, miss grinta e miss simpatia), e per votare basta inviare un sms al numero 959 scrivendo la categoria a cui appartiene l’auto e, dopo lo spazio, il numero della vettura prescelta (esempio: Regina 32).

Tutte le auto che partecipano al concorso sono contraddistinte da un inconfondibile adesivo sul parabrezza. La raccolta dei voti termina domenica 18 maggio, mentre l’estrazione avverrà il 26 maggio. Tra i partecipanti al concorso che avranno indovinato l’auto più votata dal pubblico, saranno estratti quattro vincitori (uno per categoria), che riceveranno interessanti premi, a partire da un set di pneumatici Pirelli sino all’orologio da tavola Chopard mille miglia offerto da Bucherer. Ma anche 4 ganci da soffitto per bicicletta offerti da Gladiator Worx, 3 buoni da 50 franchi offerti da Cibodivino, 20 bellezza card offerte dal centro No+vello, e una macchina per caffè offerta da Campagnari Service Sa.

L’inaugurazione si terrà venerdì alle 17.30 in piazza Riforma, scenario abbellito dalle decorazioni floreali di Alberto Stierlin. Piante ad alto fusto, composizioni e vere e proprie installazioni verdi accompagneranno ogni visitatore nella visita rendendo unica questa manifestazione. Nelle giornate di sabato e domenica Radio 3i trasmetterà in diretta da piazza Riforma intrattenendo gli ascoltatori con interessanti interviste, novità e curiosità.

Per aiutare il pubblico ad orientarsi in un’esposizione che ogni anno si fa sempre più estesa, il comitato ha deciso di allestire 6 info point distribuiti uniformemente, dove ogni visitatore potrà ritirare una copia di una esaustiva e intrigante road map, con inserite tutte le vetture e le marche esposte. In piazza Manzoni,  Focaccia Group presenterà alcuni veicoli e mezzi di trasporto ausiliari per anziani e portatori di handicap. Infine, sempre sul côté informativo, trovate tutto l’occorrente consultando il sito www.autonassalugano.ch, dove scoprirete tutte le marche esposte, la disposizione degli stand e le particolarità che rendono questa 34a edizione un evento da non perdere.

 

Tutta la rabbia della Via: «Il Cantone ci ha delusi»

A volte a margine delle conferenze stampa accadono cose imprevedibili e succose. È il caso di ieri, con le critiche piovute sulla testa del Cantone da parte dei vertici dell’Associazione via Nassa. Nel mirino il Dipartimento Finanze ed Economia, quello condotto da Laura Sadis. Qual è il problema? La mancata concessione dell’apertura domenicale in via straordinaria.

Il presidente Edvino Pessina non è certo contento: «Manifestazioni come la nostra rappresentano un momento d’aggregazione importante nonché un’occasione per i commercianti. Abbiamo chiesto una deroga per l’apertura domenicale, ma il Cantone ci ha negato questa possibilità. È deludente». Arrabbiato anche il segretario Mario Tamborini: «Non c’è nulla da fare, si perdono sempre le occasioni migliori. Il Cantone dice che non c’erano gli estremi per la deroga, ma francamente non capisco il significato di questa decisione? Non ho più nemmeno voglia di discutere... Sono sfiduciato».

Rammentiamo che secondo la legge le deroghe posso essere al massimo 4 all’anno.

 

Luganese

La carica dei 1.500 alla StraLugano

(LE FOTO) I fondisti, con in testa il vicesindaco di Lugano Roberto Badaracco, si sono lanciati per percorrere i 21.097 metri di puro fascino agonistico.

Luganese

103 anni: auguri a Lucie!

La signora Lucie Hasler, decana di Vernate, ha festeggiato in ottima salute e attorniata da tutti i suoi cari l'importante traguardo. Un omaggio anche da tutta la …

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Luganese

La maglia nro 8 dell'AS Sessa a Cassis

Il neoconsigliere federale, l'ottavo ministro ticinese (da qui il numero sulla maglia), è stato omaggiato dal presidente del Club malcantonese Ferruccio Beti. …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg