Home > Ticino e Regioni > Luganese

La spesa a casa con "Saetta verde"

27.08.2014 - aggiornato: 27.08.2014 - 05:20

Oltre a buste e pacchi, il servizio consegna a domicilio la spesa e svolge diverse pratiche. Con il DASF mira pure a integrare le persone disoccupate.

di Loris Trotti

"Saetta verde" è uno di quei servizi a cui i luganesi si sono abituati nel corso del tempo; ciò nonostante, tante sono le novità recenti, a partire dalla consegna della spesa a domicilio e la collaborazione con la Divisione azione sociale e famiglie (DASF) per agevolare l’inserimento dei disoccupati nel mondo del lavoro.

L’avventura di Saetta verde risale al 1998, quando Lukas Kaufmann (attuale direttore) avviò la propria ditta individuale: «Quando cominciai - spiega - ero da solo; avevo un telefonino, una bici e un sacco per le consegne con cui mi presentavo nei vari uffici cittadini per proporre la mia attività. In sedici anni il servizio sulle due ruote è cresciuto molto e oggi conta 4 dipendenti a tempo pieno e 16 a tempo parziale che servono oltre 300 clienti, per la maggior parte insediati in zona Lugano.

Negli ultimi 12 mesi abbiamo effettuato 14.249 consegne, di cui quasi 11.000 con le biciclette, mentre le altre con le auto (ne abbiamo due a gas e una elettrica) o con il treno. Oggi Saetta verde non si occupa soltanto di trasportare lettere e pacchi, ma assicura anche la corrispondenza tra vari uffici, porta pezzi di ricambio, medicinali, prelievi per analisi e sbriga diverse pratiche, tra cui le apostille alla Cancelleria dello Stato, i bolli all’Ufficio del bollo e i visti presso i consolati di Berna e Zurigo.

Infine svuotiamo le caselle postali». Data la crescita, Saetta verde ha costituito il 28 marzo del 2013 un’associazione omonima, con lo scopo di sensibilizzare il pubblico riguardo ai problemi ambientali, promuovere il servizio corriere in bicicletta o con mezzi a basso impatto ecologico e inserire le persone escluse dal mondo del lavoro (la ditta ha così potuto creare 4 posti di lavoro per disoccupati a tempo indeterminato).

"La spesa ti pesa"

Per le persone anziane, nel 2011 Saetta verde ha cominciato una collaborazione con Migros destinata alla consegna a domicilio della spesa (o di prodotti farmaceutici e simili). Il servizio è cresciuto notevolmente ed ora vanta circa 120 consegne mensili. Due mesi fa, anche Manor ha deciso di avviare un partenariato analogo a quello di Migros e, notizia fresca fresca, anche dai vertici di Coop è giunto l’ok per l’adesione al servizio.

Le tre grandi catene commerciali, infatti, sono state affascinate dall’inserimento sociale e dall’aspetto sostenibile e ambientale protratti da Saetta verde; nondimeno, Saetta verde permette anche ai clienti più anziani di poter continuare a fare la spesa presso tali negozi, pagando soltanto 7 franchi per la consegna (mentre gli altri 2/3 dei costi sono coperti dal negozio). In virtù di tali motivi, anche l’Associazione ticinese terza età e Pro Senectute sono molte vicine a Saetta verde; ma pure le filiali luganesi della Banca popolare di Sondrio e di Kuoni, che apprezzano flessibilità e celerità del servizio. www.saettaverde.ch.

Luganese

Ferrovie luganesi: possibili disagi

Previsti disagi notturni tra domenica e mercoledì. Previsti bus sostitutivi.

Luganese

103 anni: auguri a Lucie!

La signora Lucie Hasler, decana di Vernate, ha festeggiato in ottima salute e attorniata da tutti i suoi cari l'importante traguardo. Un omaggio anche da tutta la …

Luganese

In pensione più tardi, se ne parla all'USI

Conferenza pubblica all'Auditorio del campus di Lugano per discutere su vincoli economici e costi sociali che cambiano con l'allungamento della speranza di vita. …

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg