Home > Luganese

Lugano: si vuol risparmiare? Assumiamo frontalieri

Due aziende che si occupano della raccolta rifiuti in Città si dicono pronte a lasciare a casa 14 dipendenti, per far fronte alle misure di risparmio annunciate dal Municipio. E il titolare di una delle due, la Ochsner, dice: "Assumiamo frontalieri". 

(fotogonnella)

A rischio 14 posti di lavoro nelle due aziende che si occupano della raccolta di rifiuti a Lugano, la Giovanni Agustoni SA e la Gianni Ochsner Servizi Pubblici SA di Lamone, che danno lavoro a circa 70 persone. Come riportato ieri in serata dalla RSI, entro la fine di gennaio, per far fronte ai tagli decisi dal Municipio, le ditte intendono lasciare a casa alcuni dei propri dipendenti che - almeno per quanto riguarda la Ochsner - potrebbero però essere sostituiti da lavoratori frontalieri. Una provocazione lanciata ai microfoni del Quotidiano da Gianni Ochsner: «Abbiamo deciso di lasciare a casa i residenti perché anche noi, come la città di Lugano, dobbiamo risparmiare. Riteniamo che l’unica possibilità di risparmio è quella di avere dei frontalieri al posto dei residenti». Diverse le voci di politici indignati che sono rimbalzate in serata sui social network. La Città di Lugano, che proprio a inizio gennaio ha aggiornato il suo piano di raccolta rifiuti, intende attuare su tale voce di spesa misure di risparmio per oltre 700’000 franchi. Non si esclude che il Municipio decida ora di puntare sulla tassa rifiuti. 

Luganese

Quanto piace questa Helvetia

Un lungo abito rosso, uno scudo e una lancia. Durante la visita del Consiglio Federale a Lugano c'era anche Helvetia. (Guarda la fotogallery)

Luganese

Un Consiglio federale ora più vicino al Ticino

Un bagno di folla ha accolto ieri sera i ministri in piazza Riforma.

Luganese

Dog park sperimentale a Pregassona-Ruggì

Si tratta di un terreno di quasi 2.200 mq già recintato e ricco di alberi a medio fusto, che non ha dunque bisogno di particolari modifiche e può essere usato fin …

Luganese

Messicani a Lugano per l’Expo?

Il sindaco Marco Borradori, in occasione di un incontro con l'ambasciatore della nazione sudamericana, gli ha proposto ospitalità per la delegazione in visita.

Luganese

L’Alto Malcantone non si dimentica di Haiti

Nel 2014 il Comune dell’Alto Malcantone si è impegnato a rifornire di acqua potabile e servizi igienici la popolazione di Haiti, con una donazione di 1’500 …

Luganese

«L’orario di lavoro flessibile si può fare»

È decisamente un “sì” quello del Municipio di Lugano alla mozione interpartitica sull’introduzione dell’orario flessibile per i dipendenti …

Luganese

Selfie-mania anche il 1° Agosto

In occasione della Festa Nazionale l'Ente Turistico del Luganese e la Città di Lugano hanno lanciato un concorso fotografico, il "Lugano Selfie National Day …

Luganese

Il Primo Agosto coi botti a Lugano

Il corteo come da tradizione e dopo il maestoso spettacolo pirotecnico.

Luganese

Una sfilata sotto le stelle a Lugano il 26 luglio

L’evento "Moda sotto le stelle" sabato 26 luglio dalle ore 20.30 a Lugano in Piazza Manzoni.

 

Luganese

Un castello pieno di storia di cui restano rari ricordi

Aggiornata l'app "Luganow" per rivivere l’incanto e gli antichi splendori dell’immensa villa che sorgeva a Trevano.

Luganese

Sette chili di tartufo: questione di fiuto

Andati a ruba da Gabbani tartufo nero di giornata e 500 chili di albicocche vallesane appena raccolte.

Luganese

Davide Enderlin agli arresti domiciliari

Fuori dal carcere l'avvocato luganese 42enne, adesso in una località italiana.

Luganese

Un successo i Mondiali in Piazza Manzoni

Gli organizzatori affermano che sono accorsi al Villaggio durante la manifestazione decine di migliaia di tifosi, di cui 5.000 solo per la finalissima.

Luganese

«La Polizia resta la Polizia, i City Angels i City Angels»

Collusioni di interesse? Angeli che tendono a fare ciò che non possono? Compiti poco chiari? Pagamenti? «Niente di tutto questo», spiega l …

Luganese

Turista ferita sopra Miglieglia

La donna si è ferita a una gamba mentre percorreva il sentiero che costeggia la cabinovia. Complicate le operazioni di soccorso.

Luganese

Valcolla: esce di strada e finisce su una pianta

Solo escoriazioni e grande spavento per una sfortunata conducente a bordo di una smart con targhe ticinesi finita fuori strada alla Madonna d'Arla.

Accesso e-GdP

banner_hockey.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

X
Sichere Anmeldung

Diese Anmeldung ist mit SSL Verschlüsselung gesichert

Caricamento