Home > Rubriche > Ieri nel mondo

4 ottobre

Il Nobel anche un po' svizzero
Il nuovo premio Nobel di chimica è descritto come un uomo appassionato, dal carattere malizioso. Ormai pensionato, Jacques Dubochet condivide in un blog le sue osservazioni sull'ambiente e la società. Dallo sforzo collettivo di un lavoro fatto 30 anni fa giunge l'assegnazione al professore svizzero del Nobel per la chimica 2017.  Il premio è stato assegnato congiuntamente a Jacques Dubochet, Joachim Frank e Richard Henderson, tre specialisti di biomolecole. (© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)
Lancio dei fiori di Loto
 Per celebrare il Rap Bua o Festival dei Fiori di Loto si usa lanciare i boccioli del fiume Bang Pakong, in Tailandia. L'evento nella regione di Samut Prakan è un'antica tradizione, che celebra la fine delle piogge, chiamata "Buddhist Lent". (© EPA/NARONG SANGNAK)
Niente zoom
Una luna di 7 metri di diametro è stata realizzata dallo scultore britannico Luke Jerram ed è esposta nella via commerciale di Hong Kong. L'installazione è stata concepita per il festival di mezz'autunno, chiamato anche Festival della Luna. Le sue origini risalgono a 3mila anni fa ed era dedicato al raccolto. (© EPA/JEROME FAVRE)
Ben fatto per i droni
I droni postini tra l'Italiano e il Civico dopo un buon inizio, ora sono entrati nella fase 2. Questi speciali postini hanno cominciato il trasporto di veri campioni di laboratorio e medicinali urgenti. (© La Posta)

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg