Home > 2 gennaio: Isaac Asimov

2 gennaio: Isaac Asimov

02.01.2016 - aggiornato: 07.01.2016 - 14:55

Nato nell'ex Unione Sovietica ma cresciuto in America, ha fatto la storia della letteratura fantascientifica del Novecento. 

Nato nel 1920 a Petrovichi, vicino a Smolensk, in Unione Sovietica, Asimov si trasferisce a New York, con la famiglia quando è ancora bambino. Il padre acquista nel 1926 un negozio di dolciumi nel quartiere di Brooklyn e qui, oltre che in altri negozi acquistati in seguito, il piccolo Isaac passa gran parte della sua infanzia.

Le doti straordinarie del bambino prodigio emergono da subito. Basti pensare, ad esempio, che a soli cinque anni impara a leggere da solo. La passione per la fantascienza lo contagia nel 1929 quando nel negozio del padre (a quei tempi i candy stores americani non vendevano soltanto dolciumi, ma anche giornali e riviste) scopre le riviste di "Science Fiction", di cui diviene subito un assiduo lettore.

 

Nel 1939 si laurea in Chimica alla Columbia University di New York e poi, non contento, si laurea in Filosofia nel 1941.

Dopo l'entrata in guerra degli USA, Isaac Asimov lavora come chimico presso la U.S. Navy Yard a Philadelphia. Tra il 1949 e il 1958 è professore alla Boston University School of Medicine.

 

Grazie al successo delle sue opere, in seguito abbandona l'attività accademica e diventa uno scrittore a tempo pieno, dando così vita alla sua produzione sterminata. La sua fortuna è dovuta al felice connubio tra invenzione letteraria e verità scientifica che riesce a rendere i suoi libri verosimili e fantastici insieme, veri specchi di un futuro possibile. Nell'ambiente letterario è nota la sua fine vena satirica e ironica, che si può riscontrare anche in alcune sue opere, soprattutto nelle prefazioni.

 

Conosciutissimi sono, tra i suoi libri, quelli appartenenti al ciclo sul futuro della robotica (Io, Robot; Il secondo libro dei Robot) e al ciclo di "Foundation" (tradotti con i titoli di "Cronache della galassia", "Il crollo della galassia centrale" e "L'altra faccia della spirale").

 

 

Il personaggio nato oggi

14 gennaio: Giancarlo Fisichella

"Fisico", come viene chiamato dai suoi fans, resta uno dei migliori piloti italiani di Formula 1.

Il personaggio nato oggi

13 gennaio: Marco Pantani

Campione del ciclismo italiano, noto con il soprannome di “Pirata”, ha vinto nello stesso anno (il 1998) un Tour de France e un Giro d’Italia. L'inizio …

Il personaggio nato oggi

12 gennaio: Charles Perrault

Scrittore francese del '600, inventò famossisime favole come "Cappuccetto rosso", "Cenerentola" e "Il gatto con gli stivali".

Il personaggio nato oggi

11 gennaio: Matteo Renzi

Il "rottamatore" che si è fatto strada a spallate nella politica italiana. Giovane e ambizioso, è il Primo Ministro italiano.

Il personaggio nato oggi

10 gennaio: Rod Stewart

Un artista british dal gusto americano. Una icona del rock, dalla voce dal timbro unico capace di farsi apprezzare da un lato all'altro dell'oceano. Uno degli artisti …

Il personaggio nato oggi

9 gennaio: Kate Middleton

Duchessa di Cambridge, è protagonista del matrimonio del secolo con il principe William. Nel 2013 ha dato alla luce George, erede al trono d'Inghilterra. La nascita …

Il personaggio nato oggi

8 gennaio: Elvis Presley

Leggenda del rock, girò 33 film e con la sua voce e il suo carisma fece letteralmente impazzire l'America e il mondo. Avrebbe compiuto oggi 81 anni. 

Il personaggio nato oggi

7 gennaio: Charles Péguy

Brillante saggista, drammaturgo, poeta, critico e scrittore francese, nasce il 7 gennaio del 1873 a Orléans.

Il personaggio nato oggi

6 gennaio: Nek

Il cantante di Sassuolo, che oggi compie 44 anni, ha saputo incantare migliaia di fan con la sua musica dirompente e la sua personalità lontana dagli eccessi. 

Il personaggio nato oggi

5 gennaio: Hayao Miyazaki

Il re dell'animazione giapponese, fondatore dello Studio Ghibli e vincitore di Oscar. Colui che ha portato il personaggio di Heidi in tutto il mondo.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_concorso_presepi_2017.jpg

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg