Home > Tecnologia

Australia, è allarme per i coralli

10.04.2017 - aggiornato: 10.04.2017 - 15:33

(LE FOTO) Completata la ricognizione dell'area della più grande struttura vivente al mondo, patrimonio mondiale Unesco, confrontata con uno sbiancamento senza precedenti.

© EPA/GREG TORDA
© EPA

Uno sbiancamento senza precedenti dei coralli nelle due ultime estati australi ha impattato su due terzi della Grande Barriera Corallina dell'Australia, e l'evento di quest'anno ha già causato la moria di metà dei coralli in alcune delle più frequentate aree turistiche. L'allarme viene dagli scienziati del Centre for Excellence for Coral Reef Studies, che hanno appena completato una ricognizione dell'area della più grande struttura vivente al mondo, patrimonio mondiale Unesco, studiando 800 diverse barriere coralline lungo un arco di 8000 km.

I risultati mostrano che i due eventi consecutivi di sbiancamento hanno colpito un tratto di 1500 km, lasciando indenne solo una sezione di un terzo a sud. La preoccupazione è per la prossimità dei due eventi di sbiancamento del 2016 e del 2017, che non ha precedenti per la Grande Barriera e dà ai coralli poche possibilità di recuperare. La ricognizione ha seguito lo stesso percorso della precedente del 2016, che aveva trovato come le regioni settentrionali fossero le più colpite. Quest'anno il peggio dello sbiancamento è più a sud, nelle sezioni turisticamente più popolari fra Townsville e Cairns.

Lo sbiancamento di massa, un fenomeno causato da aumenti delle temperature di superficie causati dal riscaldamento globale, è avvenuto nella Grande Barriera solo quattro volte da quando si sono iniziate le rilevazioni. I coralli si sbiancano quando le temperature eccedono troppo a lungo i livelli di tolleranza, inducendo i coralli a espellere le alghe che forniscono la maggior parte dell'energia e quindi i brillanti colori. Non tutti i coralli sbiancati muoiono, nelle regioni a nord sono periti due terzi dei coralli.
"La mortalità nella regione centrale continuerà nei prossimi mesi", riferisce il direttore del Centro, Terry Hughes. Mentre l'evento di quest'anno non si prevede risulti in una mortalità pari allo scorso anno, vi sono segni preoccupanti che i coralli si sbianchiscano a temperature più basse dello scorso anno.

(Ats)

Scienza e tecnologia

Cyberattacchi, ecco come difendersi

Dopo l'azione di pirateria che ha colpito ieri tutto il mondo, arrivano i consigli di 'No More Ransom', l'iniziativa nata da Europol, polizia olandese, …

Scienza e tecnologia

Swisscom elimina la telefonia analogica

Dal 2018 sarà effettuato il passaggio integrale alla telefonia internet (IP). Fino a oggi sono passati al digitale già 1,6 milioni di clienti in tutta la Svizzera …

Scienza e tecnologia

Apple punta sul riciclo

La sfida dell'azienda di Cupertino è riuscire a usare al 100% materiali riciclati. L'impegno riguarda anche l'energia rinnovabile.

Scienza e tecnologia

Apollo 16 sulla Luna 45 anni fa

La missione della Nasa è stata la quinta e penultima missione ad atterrare sul satellite della Terra. (LE FOTO delle missioni Apollo)

Scienza e tecnologia

Australia, è allarme per i coralli

(LE FOTO) Completata la ricognizione dell'area della più grande struttura vivente al mondo, patrimonio mondiale Unesco, confrontata con uno sbiancamento senza …

Scienza e tecnologia

Voto elettronico, la Posta lancia una demo

L'ex regia federale offre agli elettori la possibilità di familiarizzare con la votazione online attraverso una simulazione. Finora sono 3 i Cantoni che hanno …

Scienza e tecnologia

YouTube, addio agli spot pubblicitari lunghi

Stando a indiscrezioni, dal 2018 la piattaforma smetterà di mostrare le pubblicità di 30 secondi che non possono essere saltate prima della riproduzione di un …

Scienza e tecnologia

L'App Rega anche per Windows

Dopo essere stata scaricata più di un milione di volte per i sistemi operativi IOS e Android,  l'applicazione che può salvarti la vita è …

Scienza e tecnologia

Internet: un utente su 3 è un bambino

A dirlo è un sondaggio dell'Unicef, secondo il quale oltre la metà degli adolescenti sa che online corrono il rischio di essere vittime di abusi o di …

Scienza e tecnologia

Nuovo slancio per Apple

L'iPhone 7 ha consentito alle vendite complessive di iPhone di salire del 5% a 78,2 milioni di unità. Ma la crescita è inferiore rispetto ai suoi predecessori …

Scienza e tecnologia

Jurassic Park presto realtà?

Alcuni moscerini della frutta sono stati modificati con antichi geni e trasformati in laboratori per studiare i passaggi cruciali dell'evoluzione.

Scienza e tecnologia

Solo scooter elettrici per la Posta

Ritirato anche l'ultimo scooter a benzina. Ora tutti i circa 6'300 veicoli per i postini sono elettrici. Risparmiate 600 tonnellate di CO2 all'anno.

Scienza e tecnologia

Un secondo in più a San Silvestro

La notte di Capodanno sarà più lunga del solito, anche se di poco. L'ultimo minuto della prima ora del 2017 durerà 61 secondi.

Scienza e tecnologia

Presto robot birrai e camerieri

Secondo la maggiore comunità scientifica internazionale degli esperti di robotica, presto gli automi verranno impiegati presso bar e ristorante.

Scienza e tecnologia

Ghepardi verso l'estinzione

Gli scienziati lanciano l'allarme: il felino più veloce del pianeta è destinato a scomparire se non verranno adottate misure urgenti.

Scienza e tecnologia

Montagne colorate per contrastare l'erosione

Alcuni ricerecatori elvetici e tedeschi hanno letteralmente dipinto una parete rocciosa vicino a Zermatt con una vernice speciale per preservarla dall'erosione.