Home > Sport > Calcio

La Svizzera fa il pieno di fiducia

07.10.2017 - aggiornato: 07.10.2017 - 22:57

La Nazionale non lascia spazio all'Ungheria, conquistandosi la vittoria per 5-2. I rossocrociati decideranno la loro presenza ai Mondiali 2018 martedì contro il Portogallo.

© KEYSTONE/Georgios Kefalas

di Giacomo Butti

Dalla sconfitta subita il 25 giugno 2016 ad opera della Polonia, la nazionale svizzera di strada ne ha fatta, e parecchia: in ottica qualificazioni per i mondiali, Lichtsteiner e compagni si sono infatti presentati al St. Jakob-Park con un bottino di 8 vittorie in altrettanti incontri ufficiali. Chiamati a consolidare la propria leadership nel girone B, gli elvetici non si sono tirati indietro e hanno sconfitto l’Ungheria per 5-2 con una prestazione convincente.

Cominciato con un ritmo relativamente blando, l’incontro si è acceso tra il 18’ ed il 20’, dove gli uomini di Petkovic hanno trovato rapidamente il doppio vantaggio. Il primo gol è arrivato dai piedi di Xhaka, lesto nell’approfittare di un errore grossolano dell’estremo difensore avversario; il 2-0 è invece arrivato sulla conclusione di Frei, deviata in rete da un difensore magiaro. 

Nei minuti seguenti la Svizzera ha continuato a spingere fino ad ottenere, sul finale di primo tempo (43’), il terzo gol: Zuber, abile a sfruttare l’assist di Shaqiri, è infatti riuscito ad infilare Gulacsi sul secondo palo.

Nel secondo periodo, cominciato con il 4-0 di Zuber al 49’ (ancora complice l’intervento poco pulito del portiere avversario), la Svizzera ha subìto una leggera flessione che ha permesso agli avversari, rapidi a sfruttare una delle pochissime occasioni concesse, di siglare la rete del momentaneo 4-1 (Guzmics, 58’).

Nei restanti minuti la formazione elvetica ha soprattutto amministrato il vantaggio accumulato, abbellendo il risultato con il gran gol di Lichsteiner all’83’ (5-1) prima di subire la rete finale dell’Ungheria (Ugrai, 89’).

Nel nono incontro valido per le qualificazioni ai prossimi mondiali, la Svizzera è dunque riuscita nuovamente ad imporsi, mantenendo il controllo del girone B; martedì incontrerà il Portogallo nella sfida che stabilirà chi tra le due nazionali potrà godere definitivamente del primo posto.

Le formazioni:

Svizzera: Sommer, Lichtsteiner, Schär, Djourou, Moubandje, Freuler (Derdiyok, 84’), Xhaka, Shaqiri, F. Frei (Zakaria, 73’), Zuber, Seferovic (63’, Embolo).

Ungheria: Gulacsi, Bese (Lang, 32’), Guzmics, Kadar, Korhut, Nagy, Elek (Markvart, 56’), Varga (Sallai, 69’), Patkai, Lovrencsics, Ugrai.

 

Calcio

L'Ascona tra le squadre più corrette in campo

A dirlo è la classifica del Trofeo Fair Play, promossa dall'Associazione Svizzera di Football e la Suva, che prende in considerazione circa 1'400 societ …

Calcio

Le Isole Far Oer per... Xerdan Shaqiri

La simpatica vignetta creata appositamente da Minipeople per il GdP con protagonista il CT della Nazionale Vladimir Petkovic.

Calcio

Juventus e Lazio dal Papa

(LE FOTO) Giocatori e vertici ricevuti in udienza dal Pontefice. Le due squadre di Serie A italiana disputeranno mercoledì la finale di Coppa Italia.

Calcio

Il Team Ticino affronterà l'ACB

L'incontro si terrà mercoledì sera, quale prova generale per i giovani della squadra ticinese allenata da Mangiaratti in vista del Torneo di Pasqua.

Calcio

Alioski e Sadiku fanno il verso a Salt Bae

Ecco spiegata la particolare gag messa in scena dai due giocatori del Lugano sabato a Cornaredo a seguito del gol del 2 a 1 contro il Losanna.

Calcio

Quante ne sai sul calcio svizzero?

2. PUNTATA - Metti alla prova le tue conoscenze partecipando al simpatico quiz della nuova rubrica sportiva del GdP Calciolica! (QUI LE RISPOSTE!)

Calcio

Machin al Lugano: è ufficiale

Il giovane centrocampista classe ’96 della Roma arriva in prestito alla corte di Tramezzani Accordo fino a giugno 2017.

Calcio

Lugano e Chiasso, patto sui giovani

I due club ticinesi hanno regolamentato la loro collaborazione a livello giovanile, anche per dare continuità al lavoro svolto nel Team Ticino

Calcio

Vlado secondo Minipeople

La simpatica vignetta creata appositamente da Minipeople per il GdP con protagonista il CT della Nazionale Vladimir Petkovic.

Calcio - FC Lugano

Aguirre sospeso per 2 turni

L'attaccante del FC Lugano si è reso protagonista, ieri contro il Vaduz, di una espulsione a causa di una doppia ammonizione. 

Calcio

Il senso di Infantino per la FIFA

Intervista esclusiva del GdP col presidente italo-svizzero del massimo organismo del calcio mondiale. "Ciò che è successo in passato non deve più …

Calcio - Qualificazioni mondiali

Svizzera-Portogallo senza Ronaldo

A causa di un infortunio, il fenomeno portoghese non giocherà contro i rossocrociati nella prima partita delle qualificazioni per i mondiali russi del 2018.

Calcio - Calciomercato

Il Sion su... Balotelli?

Il presidente del club vallesano Christian Constantin ha confermato  di essere in trattativa con Mino Raiola per l’acquisto del giocatore del Liverpool.

Calcio - Tenero

Una visita insolita al Team Ticino

Sui campi di calcio di Tenero è giunta una folta delegazione dal Qatar. Una trentina di arbitri in formazione hanno chiesto una collaborazione.

Calcio - Challenge League

Rossini, il gol e quella causa vinta

L’attaccante ex-Lugano commenta la positiva conclusione della querelle con lo Zurigo: "Mi hanno risarcito, ammettendo le loro colpe". 

Calcio - Curiosità

Il Belgio cerca il ct in rete

Per trovare un sostituto di Wilmots, la federazione calcistica del paese ha pubblicato un annuncio sul proprio sito internet.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg