Home > Sport > Calcio

Un portiere dal cuore grande

21.05.2018 - aggiornato: 22.05.2018 - 15:59

PASSIONE CALCIO - Vittorio (Vito) Zanini: dall’epopea del Morbio di mister Sebastiani al lavoro appassionato come massaggiatore, da anni nelle file del Castello.

© foto GdP

di Gianni Ballabio

 

Incontrare Vittorio Zanini (1951) significa scoprire una persona seria,  cordiale e generosamente  impegnata: nello sport e nel sociale. Lasciamo a lui la parola.

Mi è sempre piaciuto giocare a calcio quale portiere. Da ragazzi giocavamo un po’ ovunque: sul piazzale delle scuole o in qualche prato, segnando le porte con quello che capitava: la cartella scolastica, un maglione, un paletto.  Non eravamo mai stanchi ed era veramente bello. Le mie prime gare ufficiali le ho disputate, ancora da ragazzo,  nel campionato degli Oratori del Mendrisiotto (Aspom) e poi negli allievi A del Morbio, fondati con la stagione 1963-64. Nostro allenatore era Chico Frigerio. Quindi sono passato nella prima squadra del Morbio, salendo, di stagione in stagione, dalla quarta, alla terza, alla seconda divisione. Ricordo gli spareggi alla fine del campionato 74-75 per salire in prima con le vittorie sui campi del Töss e dello Schöftland. In quella stagione ero la riserva di Claudio Alfieri, una vera saracinesca. Lasciato il Morbio sono passato per un anno al Novazzano, successivamente per tre al Ligornetto e quindi per due al Real Caneggio. Infine ancora un anno al Novazzano, con la soddisfazione di salire in seconda al termine della stagione. Ero ormai sui 35 anni ed era normale appendere le scarpette al classico chiodo. Completo però il mio percorso, ricordando che al mio rientro in Ticino, dopo un periodo nella Svizzera interna per motivi professionali, ero stato assegnato alla stazione ferroviaria di Melide. La locale società abbisognava di un portiere e ho dato il mio contributo fino al termine della stagione, quando sono stato trasferito alla stazione di Chiasso. E’ interessante giocare in porta. Hai un ruolo importante, delicato, sovente anche determinante ai fini del risultato. Inoltre, rimanendo dietro a tutti, hai una globale visione del gioco e  puoi dare indicazioni e suggerimenti, facendo risuonare la tua voce dalla difesa, al centrocampo, all’attacco. E’ un ruolo che esige coraggio e talora anche una certa incoscienza in particolare nelle uscite, scegliendo i tempi giusti e sapendo difenderti, perché gli scontri con gli attaccanti avversari sovente sono duri. Il bravo portiere deve essere sempre reattivo, in particolare quando il gioco dalle sue parti è un poco stagnante. In allenamento è inoltre il più impegnato. Infatti deve curare la preparazione atletica come gli altri, con ad esempio quegli innumerevoli giri del campo, che erano una prerogativa del bravo Sebastiani, allenatore esperto e saggio. Terminata la fase atletica inizia poi per il portiere una preparazione specifica con un susseguirsi di uscite, prese alte, tuffi. Il tutto sui campi sovente allentati di allora, dove, sia in gara, sia in allenamento, si finiva sovente inzaccherati e con chiazze violacee un po’ ovunque, visto che le manciate di segatura davanti alla linea di porta non attutivano  gli atterraggi.

E dopo aver appeso le scarpette al chiodo?

Non potevo affatto lasciare calcio e campi da gioco. Avendo la mia residenza a Melano ho accettato di collaborare con la locale società, sia quale allenatore dei portieri, sia quale massaggiatore. Mi ero preparato a questo specifico compito seguendo un apposito corso presso un fisioterapista di Lugano. Ancora oggi svolgo questa funzione nel Castello, seguendo la squadra negli allenamenti e nelle gare ufficiali. Ho quindi conosciuto diverse società mo-mo. In tutte mi sono trovato bene, come in una bella famiglia. Non potrei fare a meno del calcio. Ce l’ho nel sangue.

Non solo calcio però

E’ vero. Mi sono inserito nel Gruppo Sport Invalidi, oggi Sport Insieme, dove sono impegnato tuttora. Ho vissuto e vivo anche in questo specifico settore valide esperienze. Mi sono peraltro preparato seguendo un’apposita formazione in Ticino. Sono stato presidente della Commissione tecnica cantonale e ho avuto la grande soddisfazione di accompagnare la nazionale svizzera di ginnastica attrezzistica, dove c’erano pure diversi ticinesi,  allo Special Olimpic di Millenapolis nel 1991.

E’ una preziosa scoperta vedere la serietà e l’impegno di questi ragazzi nelle varie discipline, come pure il loro entusiasmo. Imparo molto dai loro volti sereni e sorridenti. Non potrei fare a meno del mio impegno nello sport e nel sociale. E ora, essendo ormai a beneficio della pensione, dopo tanti anni alla Stazione ferroviaria di Chiasso, il tempo non mi manca e cerco di impegnarlo nel migliore dei modi in due settori che mi hanno dato e mi danno tuttora molto con un arricchimento sul piano umano veramente prezioso.

 

Calcio

Al via la campagna abbonamenti del Lugano

Nella prima fase di vendita i tifosi bianconeri avranno la possibilità di abbonarsi a un prezzo agevolato. Il 28-29 luglio i festeggiamenti per i 110 anni del Club.

Calcio

Gemelli nella vita e in campo

PASSIONE CALCIO - La storia e i ricordi calcistici di Fiorenzo e Silvano Albisetti: dal Chiasso al Real Caneggio. Due gemelli al 100% di cui parlano con entusiasmo.

Calcio

"Ole Ole" la canzone ufficiale della Nazionale

(IL VIDEO) La prima esclusiva del tormentone dei Mondiali, preparato da Dj Antoine e interpretato da Karl Wolf e Fito Blanko, si terrà l'8 giugno a Lugano.

Calcio

"Orgogliosi di quanto stiamo facendo"

PASSIONE CALCIO - A dirlo è Angelo Lavagetti, centrocampista del Novazzano, squadra di Seconda Interr. che lo scorso anno ha ottenuto la promozione.

Calcio

Un difensore con il mito di Crujiff

PASSIONE CALCIO - Il giocatore del Riva (Quarta Lega) Fabio Dotti si divide tra la professione di giornalista e il pallone da calcio: "La mia passione numero 1 …

Calcio

"Il nostro obbiettivo sono i quarti"

PASSIONE CALCIO - La nazionale svizzera romperà il ghiaccio agli Europei Under 17 in Inghilterra il prossimo 4 maggio. Tra i convocati anche il ticinese Lucio Soldini. …

Calcio

Per i bimbi Cornaredo si tinge di verde

I giocatori del FC Lugano indosseranno una maglia speciale verde in occasione della partita contro il Losanna in programma il 10 maggio.

Calcio

Un portiere che fa il pompiere

PASSIONE CALCIO - Tra i pali del Monteceneri, il calcio accompagna il 27enne Simone Scoglio sin dall'infanzia.

Calcio

L'enologo diviso tra vino e calcio

PASSIONE CALCIO - Per Gabriele Bianchi, che gioca nell'Arogno, il pallone è una valvola di sfogo. Nella vita sta costruendo il proprio futuro presso l' …

Calcio

"Il calcio? Pura passione "

PASSIONE CALCIO - Intervista a Christian Casanova, attaccante del Cademario: "Il pallone fa parte della mia quotidianità; impossibile tagliare il cordone ombelicale …

Calcio

"Lavoro per diventare un professionista"

PASSIONE CALCIO - Intervista a Matvei Safonov, portiere e capitano del Krasnodar, squadra che si è imposta al Torneo internazionale Under 18 di Bellinzona.

Calcio

"Peccato per quei calci di rigore"

PASSIONE CALCIO - Intervista a Ivan Facchin, attaccante di Chiasso e Team Ticino, che commenta l'esito del Torneo Internazionale Under 18 di Bellinzona.

Calcio

"Vince chi ha più fame degli avversari"

PASSIONE CALCIO - Lo scorso anno Gian Luca Iaconis ha realizzato 20 reti con il Novazzano, guidando i gialloblù verso la promozione e aggiudicandosi il Trofeo Ritter.

Calcio

Parola ai protagonisti del derby

PASSIONE CALCIO - Le videointerviste al difensore del Bellinzona Daniel Maffi, al giocatore del Mendrisio Noel Kabamba e al granata David Stojanov.

Calcio

"Non lascerò scappare l'occasione con il Belli"

PASSIONE CALCIO - In attesa del derby di Prima Lega Mendrisio-Bellinzona, abbiamo fatto due chiacchiere con l'attaccante granata Giovanni Italo.

Calcio

"Il calcio ha cambiato priorità più volte"

PASSIONE CALCIO - Olindo Regazzi, difensore del Gambarogno-Contone, si racconta. Un talento con ambizioni di carriera che però ha deciso di puntare su altro.

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg