Home > Sport > Ciclismo

Due giorni in rosa, arriva il Giro d'Italia

La corsa rosa - il Giro d’Italia -  entrata ormai nel vivo, si avvicina inesorabilmente all’atteso momento del passaggio in terra ticinese. Il comitato di tappa Lugano-Melide ha il piacere di comunicare le ultimissime informazioni in vista dell’arrivo della corsa rosa.

 

LUGANO SI FA ROSA - Oggi è il giorno tanto atteso: la Città di Lugano, sin dalle prime ore della mattinata, inizierà a colorarsi di rosa. In piazza Luvini, a pochi passi del LAC, verranno montate il podio e altre strutture che serviranno all’arrivo della corsa, mentre in Piazza Battaglini sarà allestito, a partire dalle 11.00, il villaggio d’accoglienza del Comitato di Tappa: schermo gigante, griglia, buvette, tutto pronto per poter seguire in diretta la tappa Tirano-Lugano.

Il salotto della città, Piazza della Riforma e Piazza Manzoni, ospiteranno, a partire dalle 14, l’Open Village ufficiale del Giro d’Italia con decine di stand e intrattenimenti, un villaggio aperto a tutti gli appassionati. La carovana sponsor del Giro allieterà il lungolago prima dell’arrivo di tappa previsto tra le 17.00 e le 17.30: sarà l’imperdibile occasione di vedere da vicino i grandi campioni delle due ruote capitanate dalla maglia rosa.

 

MELIDE SALUTA IL GIRO - Giovedì sarà Melide ad avere l’onore di ospitare la partenza di tappa. In Piazza Fontana verrà allestito il podio Firma e il Villaggio Sponsors (aperto al pubblico dalle 11); sarà dunque una mattinata che permetterà a tutti gli appassionati di vedere da vicino i propri campioni nei momenti precedenti la partenza fissata per le ore 12.55 nella zona della Swissminiatur.

La mattinata sarà arricchita da uno spettacolo coreografico dei bambini delle scuole elementari e da una mongolfiera sul campo di calcio comunale che permetterà, a chi lo vorrà, di lanciare uno sguardo dall’alto su tutto il Villaggio di partenza. La festa non si fermerà con il saluto dei corridori, uno schermo gigante e una fornitissima buvette, in funzione dalle 10, darà l’opportunità a tutti di seguire la tappa Melide-Verbania in compagnia per un pomeriggio di festa - non mancherà una gustosa griglia - che chiuderà di fatto il passaggio della corsa Rosa nella Svizzera Italiana.

 

ACCESSI ALLA CORSA - Come comunicato negli scorsi giorni dalla polizia Comunale di Lugano sono previste diverse chiusure delle strade d’accesso al Lungolago di Lugano il 27 maggio e verso Melide il 28 maggio. Agli appassionati si consiglia di raggiungere le sedi di arrivo e partenza con i mezzi pubblici (in particolare il treno per Melide, giovedì 28 maggio).

 

Tutte le informazioni relative alle modifiche temporanee alla circolazione sono disponibili sul sito www.veloclublugano.ch. Chi volesse raggiungere Melide da sud domani potrà usufruire del parcheggio ex segheria Sulmoni a Capolago seguendo le indicazioni a partire dall’uscita autostradale di Mendrisio e sfruttare il vicino collegamento ferroviario. (www.tilo.ch).

 

 

(Red)