Home > Sport > Hockey

HCL corsaro a Davos, HCAP Ko alla Valascia

28.11.2017 - aggiornato: 29.11.2017 - 08:13

Il Lugano ha espugnato la Vaillant Arena di Davos, mentre l'Ambrì-Piotta è stato sconfitto in casa ai rigori dal Ginevra.

Nel terzo tempo i bianconeri hanno però perso Sanguinetti per infortunio.

© Keystone

Serata dalle emozioni contrastanti per le ticinesi in National League. Il Lugano ha infatti espugnato la Vaillant Arena di Davos, mentre l'Ambrì-Piotta è stato sconfitto in casa ai rigori dal Ginevra.

Impegnati nei Grigioni, i bianconeri di Greg Ireland ha vissuto una partita pazza. Sotto per 2-0 già dopo tre minuti, i sottocenerini hanno trovato il modo di rialzarsi grazie a una doppietta di Lapierre (tra il 16' e il 18'). Il primo tempo ha poi regalato un altro botta e risposta tra Little e Chiesa, che ha fissato il punteggio sul 3-3 alla prima pausa. Dopo un periodo centrale senza marcature, le due squadre hanno nuovamente dato spettacolo nel terzo conclusivo. Dapprima il Lugano, sfruttando due penalità di partita fischiate a Senn (pugno a Lapierre) e Ambühl (aggancio) ha trovato altre due marcature - e tre ferri - in un 5 contro 3 durato praticamente 5 minuti filati, che ha visto andare in rete Lajunen e Fazzini. Dopodiché il Davos, con l'uomo in più stavolta per i grigionesi, ha accorciato le distanze con Rödin (primo centro in Svizzera), senza però più riuscire a pareggiare. Da segnalare che il Lugano ha perso per infortunio Furrer (nel primo tempo) e Sanguinetti (nel terzo).

Sconfitta che lascia l'amaro in bocca, invece, per l'Ambrì-Piotta, che alla Valascia - contro un Ginevra tutto fuorché trascendentale - ha gettato al vento l'occasione di distanziare le Aquile in classifica. Passati in vantaggio subito con Jelovac (2'), i biancoblù si sono fatti riprendere in avvio di ripresa, dove con una rapida doppietta di Spaling gli ospiti hanno ribaltato le sorti del confronto. Sulla seconda marcatura del canadese da segnalare un errore clamoroso di Descloux. Privi del suo connazionale D'Agostini, squalificato, i leventinesi non si sono persi d'animo e hanno trovato il pareggio con Patrick Incir (49'). Dopo un overtime con diverse chance non sfruttate da una parte e dall'altra, con un palo centrato da Plastino, a rivelarsi decisivi sono stati i rigori. Cinque i tentativi falliti dai sopracenerini, a fronte della marcatura siglata da Tömmernes per gli ospiti, all'ultima chiamata.

(Red)

Hockey

Al via la campagna abbonamenti dell'HCAP

Essa prende il via oggi e terminerà il 20 novembre 2017 e prevede una riduzione del 40% sulle tariffe intere di tutti i settori e di tutte le tribune alla Valascia …

Hockey

Hockey, il pronostico del GdP

In vista del nuovo campionato svizzero, ecco la nostra personale classifica che vede il Lugano in piena zona playoff e l’Ambrì purtroppo… un po’ pi …

Hockey

HCL, all'asta le maglie coi corvi

Ci sarà tempo fino al 12 settembre per potersi aggiudicare una delle maglie firmate Philipp Plein indossate dai giocatori nella preseason.

Hockey

Omaggio a Vauclair per la sua 790ma partita

Venerdì sera l'HCL, prima dell’ingaggio d’inizio della partita alla Resega contro il Berna, festeggerà il difensore 37enne con una breve cerimonia …

Hockey

Sospeso per un turno Elias Bianchi

L'attaccante dell'Ambri Piotta è stato punito per la carica effettuata ieri sera alla testa di Calle Andersson del Berna e salterà quindi l' …

Hockey

Il giovane Marco Müller all'Ambrì

L'attaccante svizzero 22enne in forza al Berna ha firmato un contratto coi leventinesi valido per le prossime 3 stagioni.

Hockey

Wellinger in bianconero per 2 stagioni

L’Hockey Club Lugano ha confermato l’ingaggio per le prossime due stagioni del difensore grigionese attualmente in forza al Bienne.

Hockey - HCL

Problemi al ginocchio per Brunner

Il giocatore dell'Hockey Club Lugano, infortunatosi sabato alla Resega durante il match contro lo Zugo, ha riportato danni al legamento collaterale mediale.

Hockey

HCL, al via la prevendita

Si possono acquistare i biglietti per le quattro partite che i bianconeri giocheranno alla Resega in dicembre, tra cui quelli per il derby di sabato 10.

Hockey

Nessuna frattura per Daniel Sondell

Il difensore numero 50 non ha nemmeno segni di commozione cerebrale e dovrebbe potersi allenare nei prossimi giorni usando una visiera.

Hockey

Coppa, destino bernese per le ticinesi

Dopo l'exploit contro i campioni del Berna, i Ticino Rockets affronteranno negli ottavi il Langnau. Il Lugano se la vedrà invece con il Langenthal.

Hockey

Inti Pestoni presto papà

L’attaccante dello Zurigo e la compagna Carolina aspettano una bimba che nascerà il dicembre prossimo.

Hockey - NLA

Adam Hall out fino ad ottobre

L’attaccante statunitense dell’Ambrì Piotta, infortunatosi domenica nell’amichevole col Colonia, verrà operato lunedì prossimo a Lugano …

Hockey - Nazionale

Anche Von Arx getta la spugna

Dopo Felix Hollenstein, anche l’ex giocatore del Davos ha deciso di dare le dimissioni da assistente di Patrick Fischer sulla panchina della Nazionale.

Hockey - Lugano

HCL, al via la campagna abbonamenti

L’Hockey Club Lugano ha lanciato ufficialmente questa mattina la campagna …

Hockey

Leo Luongo va in NHL

L'allenatore dei portieri del HC Lugano lascia il club bianconero per una carriere nella lega statunitense.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg