Home > Sport > Hockey

Il pagellone dell'Ambrì

20.03.2014 - aggiornato: 24.06.2016 - 12:04

La stagione biancoblù, giocatore per giocatore, secondo Pietro Filippini.

(foto Keystone)

Portieri

Schaefer: lo stile è sempre quello, non bello ma efficace. Accetta la staffetta con Zurkirchen e si cala al meglio nella realtà, risultando fra i portieri più efficienti del campionato. Cala nei (brevi) playoff. Mancherà?Voto: 5+

Zurkirchen: alla sua prima stagione da titolare (in coabitazione), il 24enne mostra qualità notevoli e si esprime sugli stessi livelli, molto alti, di Schaefer.Voto: 5,5

 

Difensori

Bonnet: una decina di volte sul foglio partita, viene messo in disparte (in LNB). Ha ancora un contratto, non il livello.Senza voto  

Chavaillaz: è la sorpresa, con Zurkirchen, del campionato biancoblù. Cresce in personalità con il passare delle partite e con Noreau, con cui è spesso impiegato, ha il miglior bilancio (+7) fra i difensori.Voto: 5

El Assaoui: grandi aspettative, scarse risposte. Un po’ “arrogantello”, si gioca male le sue carte (e Pelletier) a inizio stagione, precipitando pian piano nelle gerarchie della squadra.Voto: 3+

Gautschi: richiamato in valle per essere un leader, fatica ad esserlo (e lui stesso si arrabbia spesso...). Vorrei ma non posso.Voto: 4-

Grieder: mastro ferraio, mette quel che può: fisico e poco altro.Voto: 4-

Kobach: encomiabile per impegno e spirito di sacrificio. Arranca ma non molla mai. Noreau pennella, lui, al suo fianco, pialla.Voto: 4+

Nordlund: alterna partite da applausi a sparizioni improvvise. In fin dei conti, però, è un quinto straniero coi fiocchi.Voto: 4,5

Noreau: pronti-via e si fa male. Poi torna e ci prova sempre: a volte “strafà”, altre è decisivo. Rimane una pedina fondamentale.Voto: 5-

Sidler: fa parte dell’inventario della difesa biancoblù. Fa il suo, cioè il compitino.Voto: 4+

Trunz: commette troppi errori individuali. Peggior statistica (-6) dei difensori.Voto: 3,5

 

Attaccanti

Bianchi: il ragazzo, “solo” 24enne, ha la stoffa del leader e non si tira mai indietro. Con Grassi e Schlagenhauf si trova a meraviglia.Voto: 4,5

Duca: Pelletier lo sballotta un po’. Parte in sovrannumero, si riguadagna il posto. Il guizzo latita, ma ringhia e “ruzza”.Voto: 4+

Giroux: croce e delizia. Sembra dormicchiare, ma è un cecchino vero (21 reti). Per quel poco, anche nei playoff. Merce rarissima.Voto: 5

Grassi: fa finalmente il (primo) salto di qualità e piazza anche qualche “golletto” in più. Adesso, però, guai a fermarsi! Voto: 4,5

Incir: pochi scampoli. Deve farsi. Senza voto

Lhotak: l‘ex juniore parte comprensibilmente in sordina, poi si guadagna il suo spazio e mostra una crescita incoraggiante.Voto: 4

Lüthi: frizzante e propositivo, parte bene come tutta la squadra, poi in dicembre si rompe. Meriterebbe una seconda chance.Voto: 4

Miéville: artefice con reti, assist e regia dell’inizio in tromba, non riesce tuttavia ad essere un trascinatore. Finito KO in gennaio, torna in febbraio troppo arrugginito.Voto: 4+

Park: è il cuore del gioco biancoblù. Leader silenzioso, dispensa assist e una buona dose di reti. Quando s’infortuna son dolori...Voto: 5+

Pedretti: Pelletier lo vede poco nel suo Ambrì e la sorpresa dello scorso campionato, complice anche un paio di infortuni, finisce in secondo piano e si eclissa.Voto: 3,5

Pestoni: spina nel fianco avversario, prima e perenne fonte di pericoli e assist-man sopraffino. Per l’esplosione definitiva, però, gli mancano i gol, quest’anno solo otto.Voto: 5+

Poudrier: dall’Ajoie, un solo match.Senza voto

Reichert: lavora a tutta pista e mette la sua esperienza al servizio della squadra, segnando anche 14 reti (meglio di lui solo Giroux). E poi lui sì che entra nel “modo playoff”...Voto: 5-

Schalgenhauf: perno della linea tutta fosforo con Grassi e Bianchi. Centro prezioso.Voto: 4,5

Steiner: come suo solito, comincia la stagione a mille all’ora, poi sparisce letteralmente. 11 reti a fine novembre, poi altre 2...Voto: 4+

Williams: stagione disastrosa. Da trascinatore a zavorra. L’infortunio al polso lo condiziona, poi, benché superato il problema, non sa uscirne. Pare svogliato, risulta irritante. È vero, segna quanto Pestoni, ma non incide mai, se non per gli avversari (vedi il bilancio di -12, il peggiore di tutti...).Voto: 3

 

Allenatore

Pelletier: nelle prime settimane fa giocare la squadra come nessun altro in LNA, riporta l’Ambrì nei playoff dopo otto anni e azzecca gli ingaggi di Giroux, Chavaillaz e Nordlund. Purtroppo non gli riesce, al di là degli infortuni, di tenere alti ritmo, attenzione e livello di gioco per tutta la stagione, tantomeno nei playoff. L’annata è comunque da incorniciare.Voto: 5+

Hockey

Al via la campagna abbonamenti dell'HCAP

Essa prende il via oggi e terminerà il 20 novembre 2017 e prevede una riduzione del 40% sulle tariffe intere di tutti i settori e di tutte le tribune alla Valascia …

Hockey

Hockey, il pronostico del GdP

In vista del nuovo campionato svizzero, ecco la nostra personale classifica che vede il Lugano in piena zona playoff e l’Ambrì purtroppo… un po’ pi …

Hockey

HCL, all'asta le maglie coi corvi

Ci sarà tempo fino al 12 settembre per potersi aggiudicare una delle maglie firmate Philipp Plein indossate dai giocatori nella preseason.

Hockey

Omaggio a Vauclair per la sua 790ma partita

Venerdì sera l'HCL, prima dell’ingaggio d’inizio della partita alla Resega contro il Berna, festeggerà il difensore 37enne con una breve cerimonia …

Hockey

Sospeso per un turno Elias Bianchi

L'attaccante dell'Ambri Piotta è stato punito per la carica effettuata ieri sera alla testa di Calle Andersson del Berna e salterà quindi l' …

Hockey

Il giovane Marco Müller all'Ambrì

L'attaccante svizzero 22enne in forza al Berna ha firmato un contratto coi leventinesi valido per le prossime 3 stagioni.

Hockey

Wellinger in bianconero per 2 stagioni

L’Hockey Club Lugano ha confermato l’ingaggio per le prossime due stagioni del difensore grigionese attualmente in forza al Bienne.

Hockey - HCL

Problemi al ginocchio per Brunner

Il giocatore dell'Hockey Club Lugano, infortunatosi sabato alla Resega durante il match contro lo Zugo, ha riportato danni al legamento collaterale mediale.

Hockey

HCL, al via la prevendita

Si possono acquistare i biglietti per le quattro partite che i bianconeri giocheranno alla Resega in dicembre, tra cui quelli per il derby di sabato 10.

Hockey

Nessuna frattura per Daniel Sondell

Il difensore numero 50 non ha nemmeno segni di commozione cerebrale e dovrebbe potersi allenare nei prossimi giorni usando una visiera.

Hockey

Coppa, destino bernese per le ticinesi

Dopo l'exploit contro i campioni del Berna, i Ticino Rockets affronteranno negli ottavi il Langnau. Il Lugano se la vedrà invece con il Langenthal.

Hockey

Inti Pestoni presto papà

L’attaccante dello Zurigo e la compagna Carolina aspettano una bimba che nascerà il dicembre prossimo.

Hockey - NLA

Adam Hall out fino ad ottobre

L’attaccante statunitense dell’Ambrì Piotta, infortunatosi domenica nell’amichevole col Colonia, verrà operato lunedì prossimo a Lugano …

Hockey - Nazionale

Anche Von Arx getta la spugna

Dopo Felix Hollenstein, anche l’ex giocatore del Davos ha deciso di dare le dimissioni da assistente di Patrick Fischer sulla panchina della Nazionale.

Hockey - Lugano

HCL, al via la campagna abbonamenti

L’Hockey Club Lugano ha lanciato ufficialmente questa mattina la campagna …

Hockey

Leo Luongo va in NHL

L'allenatore dei portieri del HC Lugano lascia il club bianconero per una carriere nella lega statunitense.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg