Home > Sport > Hockey

Philipp Plein nuovo fashion partner dell'HCL

26.07.2017 - aggiornato: 26.07.2017 - 13:31

Accordo biennale fra l’esclusivo brand e il Club bianconero: i giocatori e il management vestiranno gli abiti che lo stilista tedesco ha personalmente disegnato per loro.

Philipp Plein con il giocatore dell’Hockey Club Lugano Dario Bürgler

Philipp Plein con il giocatore dell’Hockey Club Lugano Dario Bürgler.

Il marchio di moda Philipp Plein è nuovo Gold Sponsor dell’Hockey Club Lugano. Come si legge nel comunicato del Club, si tratta di "un’unione fra due trend setter che puntano all’esclusività e che desiderano regalare alle persone qualcosa di straordinario, chi nella moda chi nello sport". L’accordo biennale prevede un rapporto di collaborazione unico in Svizzera, evidenziato dall’effige dello stilista sulle maglie dei giocatori bianconeri e dal naming della rivisitata Ice Lounge: “Plein Sport on the Rocks”.

La grande novità di quest’anno sarà inoltre il design della maglia preseason realizzato interamente dallo stilista, considerata dall'HCL "una vera e propria bomba di creatività" che i tifosi potranno ammirare durante le partite amichevoli e poi aggiudicarsi all’asta entro l’inizio del campionato.

Già dalle prossime settimane, peraltro, il management dell’Hockey Club Lugano riceverà il proprio “Formal Suit”, una tenuta elegante che racchiude tutti i criteri della vita fashion workaholic di tutti i giorni. Allo stesso tempo i giocatori e lo staff potranno vantare ben due divise, la “Jogging Suit” e la “Plein Sport”, completi che permetteranno loro di mantenere l’eleganza necessaria anche con una tenuta più tecnica, adeguata alla loro vita quotidiana.

"Dei completi nati come tributo a chi desidera vedere i propri sogni diventare realtà, proprio come l’Hockey Club Lugano quando scende sul ghiaccio!", viene sottolineato nella nota.

Le reazioni dei diretti interessati

Il commento dello stesso Philipp Plein: “Come brand svizzero con base a Lugano, la partnership con la storica squadra di Hockey della città è un’unione naturale a diversi livelli. Non solo accrescerà il riconoscimento e la notorietà del Brand nel mercato locale ma, il privilegio di vestire questi moderni guerrieri pronti a combattere, è qualcosa che mi appassiona e nello stesso tempo mi rende orgoglioso di esservi associato”.

Dal canton suo, Alessandro Siviero, Head of marketing Hockey Club Lugano, ha detto: “I capi firmati personalmente da Philipp e l’atmosfera della Plein Sport on
the rocks Lounge ci ispireranno e ci trasmetteranno tutta la sua voglia di raggiungere traguardi ambiziosi sul ghiaccio e in qualsiasi sfida che i nostri Brand affronteranno insieme”.

Il pensiero invede di Marco Mantegazza, sales manager Hockey Club Lugano: “Siamo orgogliosi di poter accogliere un brand importante quale Philipp Plein all’interno della nostra famiglia di Sponsor. Il raggiungimento di partner internazionali radicati sul nostro territorio è per noi stimolante e motivo di forte ispirazione”.

(Red)

Hockey

Hockey, il pronostico del GdP

In vista del nuovo campionato svizzero, ecco la nostra personale classifica che vede il Lugano in piena zona playoff e l’Ambrì purtroppo… un po’ pi …

Hockey

HCL, all'asta le maglie coi corvi

Ci sarà tempo fino al 12 settembre per potersi aggiudicare una delle maglie firmate Philipp Plein indossate dai giocatori nella preseason.

Hockey

Omaggio a Vauclair per la sua 790ma partita

Venerdì sera l'HCL, prima dell’ingaggio d’inizio della partita alla Resega contro il Berna, festeggerà il difensore 37enne con una breve cerimonia …

Hockey

Sospeso per un turno Elias Bianchi

L'attaccante dell'Ambri Piotta è stato punito per la carica effettuata ieri sera alla testa di Calle Andersson del Berna e salterà quindi l' …

Hockey

Il giovane Marco Müller all'Ambrì

L'attaccante svizzero 22enne in forza al Berna ha firmato un contratto coi leventinesi valido per le prossime 3 stagioni.

Hockey

Wellinger in bianconero per 2 stagioni

L’Hockey Club Lugano ha confermato l’ingaggio per le prossime due stagioni del difensore grigionese attualmente in forza al Bienne.

Hockey - HCL

Problemi al ginocchio per Brunner

Il giocatore dell'Hockey Club Lugano, infortunatosi sabato alla Resega durante il match contro lo Zugo, ha riportato danni al legamento collaterale mediale.

Hockey

HCL, al via la prevendita

Si possono acquistare i biglietti per le quattro partite che i bianconeri giocheranno alla Resega in dicembre, tra cui quelli per il derby di sabato 10.

Hockey

Nessuna frattura per Daniel Sondell

Il difensore numero 50 non ha nemmeno segni di commozione cerebrale e dovrebbe potersi allenare nei prossimi giorni usando una visiera.

Hockey

Coppa, destino bernese per le ticinesi

Dopo l'exploit contro i campioni del Berna, i Ticino Rockets affronteranno negli ottavi il Langnau. Il Lugano se la vedrà invece con il Langenthal.

Hockey

Inti Pestoni presto papà

L’attaccante dello Zurigo e la compagna Carolina aspettano una bimba che nascerà il dicembre prossimo.

Hockey - NLA

Adam Hall out fino ad ottobre

L’attaccante statunitense dell’Ambrì Piotta, infortunatosi domenica nell’amichevole col Colonia, verrà operato lunedì prossimo a Lugano …

Hockey - Nazionale

Anche Von Arx getta la spugna

Dopo Felix Hollenstein, anche l’ex giocatore del Davos ha deciso di dare le dimissioni da assistente di Patrick Fischer sulla panchina della Nazionale.

Hockey - Lugano

HCL, al via la campagna abbonamenti

L’Hockey Club Lugano ha lanciato ufficialmente questa mattina la campagna …

Hockey

Leo Luongo va in NHL

L'allenatore dei portieri del HC Lugano lascia il club bianconero per una carriere nella lega statunitense.

Hockey - NLA

L'Ambrì esordirà contro lo Zurigo

La stagione di hockey comincerà con ZSC-HCAP il 7 settembre. Novità per gli overtime, che si giocheranno in regular season a 3 contro 3.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg