Home > Sport > Olimpiadi

Olimpiadi già finite per Mélanie Meillard

08.02.2018 - aggiornato: 08.02.2018 - 14:49

La sciatrice 19enne si è rotta il crociato del ginocchio sinistro in allenamento e si vede così costretta ad abbandonare i Giochi di PyeongChang.

© KEYSTONE/Peter Schneider

Grande sfortuna per la sciatrice svizzera Mélani Meillard, che si è rotta il crociato del ginocchio sinistro in allenamento. La 19enne vallesana, che aveva ottenuto il suo primo podio in carriera al City Event di Oslo, si ritrova costretta a tornare a casa da PyeongChang e per lei finisce qui anche la stagione. La lesione causata dalla caduta è complessa, poiché comprende anche la rottura del legamento crociato anteriore e una lesione al menisco esterno.

In collaborazione con la Rega, Swiss Olympic e Swiss Sky hanno potuto organizzare un rimpatrio rapido con un volo di linea. La vallesana arriverà in Svizzera già venerdì sera, dove potrà affrontare con il suo medico di fiducia il necessario intervento chirurgico.

(Red/Ats)

Olimpiadi - Premi

Tra i giornalisti veterani uno svizzero

Peter A. Frei è risultato secondo solo all'italiano Giuliano Bevilacqua per la maggiore presenza ai giochi olimpici. A lui un premio speciale.

Olimpiadi - Rio 2016

Giulia Steingruber portabandiera svizzera

La ginnasta sangallese è la prima donna dopo 28 anni a portare il vessillo nei Giochi estivi.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_sanremo_2018.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg