Home > Svizzera

Cassis a Vienna per risolvere i conflitti

07.12.2017 - aggiornato: 07.12.2017 - 20:30

Prima volta al consiglio dei ministri dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) per il ticinese. Incontrato anche il cancelliere Kurz.

© KEYSTONE/APA/HANS PUNZ

Rinnovato impegno della Svizzera nella ricerca di soluzioni ai conflitti e nella creazione di un clima di fiducia a livello continentale. Lo ha ribadito oggi a Vienna il consigliere federale Ignazio Cassis, partecipando per la prima volta al consiglio dei ministri dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce).
"L'Osce è lo strumento migliore di cui disponiamo per ridurre le tensioni in Europa e ricostruire un clima di fiducia", ha affermato Cassis, citato in una nota del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Per Berna è una priorità il rafforzamento dell'organizzazione come piattaforma di confronto su tutte le questioni legate alla sicurezza. In questo contesto, il ministro degli esteri elvetico ha evidenziato l'importanza del dialogo in corso, al quale la Svizzera partecipa in maniera attiva.

A Vienna è stato sottolineato che la gestione dei conflitti è un tema centrale per la Confederazione. La missione speciale di monitoraggio dell'Osce in Ucraina contribuisce a garantire il controllo del cessate il fuoco sul campo, indica il DFAE. Il consigliere federale ha tuttavia deplorato la mancanza, da ambo le parti, della volontà necessaria di giungere a una soluzione politica.

La situazione in Ucraina e la sicurezza in Europa sono stati al centro di vari incontri bilaterali tenuti da Cassis a margine della riunione. Con il ministro degli esteri russo Sergej Lavrov e con l'omologo ucraino Pavlo Klimkin, egli ha ribadito che, per arrivare a una soluzione della guerra è necessario applicare in modo coerente gli accordi di Minsk.

Cassis ha poi incontrato il suo omologo olandese Halbe Zijlstra e ha avuto un lungo colloquio con il ministro degli esteri e cancelliere in pectore austriaco Sebastian Kurz.

Si è trattato del loro primo incontro. Oltre a parlare della cooperazione nel quadro dell'Osce, entrambi hanno sottolineato le ottime relazioni tra Svizzera e Austria e affrontato temi bilaterali come la cooperazione nell'ambito consolare e dei visti nonché la situazione in Europa e la politica della Svizzera nei confronti dell'Unione europea (Ue). Nel secondo semestre del 2018, l'Austria assumerà la presidenza del Consiglio dell'Ue.

(Ats)

 

Svizzera

Quasi 50mila pacchi per "2xNatale"

Le merci donate saranno distribuite ai bisognosi in Svizzera, mentre i pacchi virtuali -circa 1700 - saranno impiegati per gli aiuti nell'Europa dell'est.

Svizzera

La svizzera più anziana compie 110 anni

Alice Schaufelberger-Hunziker ha festeggiato con i suoi famigliari. Anche se dati anagrafici aggiornati risalgono al 2016 e confermare il record è difficile, il …

Svizzera

Riciclare le capsule con La Posta

La collaborazione con Nespresso verrà integrata in tutta la Svizzera. La raccolta permette il riciclaggio sia dell'alluminio che dei fondi di caffé, usati per …

Svizzera

Esce di strada e sfonda una casa

È successo a Neuenkirch (LU). Un 28enne ha perso il controllo della sua vettura, dopo aver attraversato il bagno dell'abitazione ha finito la sua corsa nel giardino …

Svizzera

È l'anguilla il pesce del 2018

La scelta della Federazione svizzera di pesca è caduta su uno dei principali animali che un tempo popolavano i corsi d'acqua svizzeri, mentre oggi è una …

Svizzera

Sfonda il guardrail e finisce contromano

L'incidente è avvenuto a Spino, in Val Bregaglia. La conducente 26enne è rimasta illesa, mentre il veicolo ha riportato ingenti danni.

Svizzera

Tuffo fuori stagione per una Bentley

L'auto è finita nel lago di Zugo. I due occupanti si sono allontanati a piedi "con i vestiti bagnati" dal luogo dell'incidente senza contattare le …

Svizzera

Scene altamente realistiche a Kloten

(LE FOTO) Circa 400 persone dei servizi di pronto intervento e 300 comparse hanno simulato un attentato con una bomba tubo su un bus all'aeroporto zurighese.

Svizzera

Un'App per scoprire le banconote

Con la realtà aumentata dell'applicazione della BNS "Swiss Banknotes" si possono scoprire in modo divertente tutte le caratteristiche della nona serie di …

Svizzera

Camion contro tram, diversi feriti

L'incidente, che ha causato l'uscita dai binari del mezzo pubblico, è avvenuto in un incrocio di Muttenz (BL) in un momento in cui il traffico non era fluido.

Svizzera

L'oro perso va al Comune!

Due lingotti d'oro del valore di 100mili franchi, trovati in un prato da due operai comunali, a 5 anni dal ritrovamento sono diventati di proprietà del Comune di …

Svizzera

Pirata della strada pizzicato a Bienne

L'automobilista andava a 120km/h dove il limite è di 50. Nella settimana successiva i controlli hanno evidenziato un eccesso di velocità nello 0,25% dei casi …

Svizzera

"Di chi è il Buddha piovuto dal cielo?"

Questa la domanda che si pongono le autorità di Winterthur, dopo che i giardinieri comunali hanno trovato la statua di circa 3 metri in un parco cittadino.

Svizzera

Una tradizione reinventata

Dal Vallese arriva un nuovo tipo di formaggio da raclette a base di latte di mucca, capra e pecora. Sarà possibile degustarlo per la prima volta il 3 ottobre a Martigny …

Svizzera

Con l'auto quasi sui binari

È successo a un automobilista di 42 anni che stava percorrendo una rotonda a Samedan, in Alta Engadina. Nessuno è rimasto ferito.

Svizzera

1600 posti bici sotto la stazione di Zurigo

(LE FOTO) Il parcheggio sotterraneo, costato 13,5 milioni di franchi, è stato inaugurato sotto la Europaplatz, la nuova piazza che collega la stazione alla Europaallee …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg