Home > Svizzera

Il Governo contro l'iniziativa sulla famiglia

17.11.2015 - aggiornato: 17.11.2015 - 19:37

Il Consiglio federale vuole respingere l'iniziativa del PPD "Per il matrimonio e la famiglia". «Non sarebbe una buona soluzione per rimuovere discriminazioni sul piano fiscale fra coppie sposate e concubini».

foto Crinari

Il Consiglio federale ha presentato oggi il suo parere sull’iniziativa popolare sostenuta dal PPD «Per il matrimonio e la famiglia - No agli svantaggi per le coppie sposate», che sarà sottoposta a votazione il 28 febbraio 2016. Un testo che secondo il Governo è da respingere: non sarebbe una buona soluzione per rimuovere discriminazioni sul piano fiscale fra coppie sposate e concubini.

Eveline Widmer-Schlumpf ha così lanciato la campagna dell'Esecutivo in materia. Spetterà a chi le succederà, dall'inizio del 2016, il compito di sostenere le argomentazioni del Consiglio federale.

L’iniziativa popolare intende garantire che il matrimonio non venga svantaggiato rispetto ad altri modi di vita (in particolare nell’ambito dell’imposizione e delle assicurazioni sociali) . Il Parlamento condivide gli scopi dell’iniziativa, ma ritiene che la sua impostazione sia troppo restrittiva.

 

L’iniziativa intende definire il matrimonio quale durevole convivenza, disciplinata dalla legge, di un uomo e di una donna. Questa definizione corrisponde all’attuale interpretazione della Costituzione. In caso di accettazione dell’iniziativa, l’istituto del matrimonio verrebbe ancorato per la prima volta in modo esplicito nella Costituzione nel quadro di una disposizione principalmente di natura fiscale. Senza un’ulteriore modifica costituzionale - spiega il Consiglio federale - il legislatore non avrebbe dunque alcuna possibilità di consentire il matrimonio per le coppie dello stesso sesso.

 

Con questa nuova disposizione anche il passaggio all’imposizione separata dei coniugi (imposizione individuale) non sarebbe possibile senza una nuova modifica costituzionale. Per evitare un maggior onere fiscale dei coniugi devono però continuare ad essere applicabili tutti i modelli di imposizione separata o congiunta.

 

In ragione della forte progressività dell'imposta federale diretta, circa 80'000 coppie di coniugi con doppio reddito devono attualmente al fisco sensibilmente di più rispetto ai concubini, tassati invece individualmente. In caso di rigetto dell’iniziativa popolare, questo maggior onere fiscale potrebbe essere eliminato solo con una revisione della legge federale sull’imposta federale diretta.

 

Le conseguenze finanziarie in caso di accettazione dell’iniziativa dipendono invece dalla scelta e dall’impostazione del futuro modello di imposizione. Se non si intende gravare alcun soggetto in misura maggiore rispetto alla situazione attuale, le perdite che risulterebbero da una revisione della legislazione fiscale sarebbero comprese tra 1,2 e 2,3 miliardi di franchi all’anno.

 

(Red)

 

Articoli correlati:

Il 28 febbraio si voterà su temi "caldi"

Il Nazionale ribadisce il "No" all'iniziativa sulla famiglia

«Sosteniamo la famiglia, però il matrimonio…»

L'imposizione individuale è inattuabile

Fiscalità coppie sposate, sì al controprogetto

Svizzera

Scene altamente realistiche a Kloten

(LE FOTO) Circa 400 persone dei servizi di pronto intervento e 300 comparse hanno simulato un attentato con una bomba tubo su un bus all'aeroporto zurighese.

Svizzera

Un'App per scoprire le banconote

Con la realtà aumentata dell'applicazione della BNS "Swiss Banknotes" si possono scoprire in modo divertente tutte le caratteristiche della nona serie di …

Svizzera

Camion contro tram, diversi feriti

L'incidente, che ha causato l'uscita dai binari del mezzo pubblico, è avvenuto in un incrocio di Muttenz (BL) in un momento in cui il traffico non era fluido.

Svizzera

L'oro perso va al Comune!

Due lingotti d'oro del valore di 100mili franchi, trovati in un prato da due operai comunali, a 5 anni dal ritrovamento sono diventati di proprietà del Comune di …

Svizzera

Pirata della strada pizzicato a Bienne

L'automobilista andava a 120km/h dove il limite è di 50. Nella settimana successiva i controlli hanno evidenziato un eccesso di velocità nello 0,25% dei casi …

Svizzera

"Di chi è il Buddha piovuto dal cielo?"

Questa la domanda che si pongono le autorità di Winterthur, dopo che i giardinieri comunali hanno trovato la statua di circa 3 metri in un parco cittadino.

Svizzera

Una tradizione reinventata

Dal Vallese arriva un nuovo tipo di formaggio da raclette a base di latte di mucca, capra e pecora. Sarà possibile degustarlo per la prima volta il 3 ottobre a Martigny …

Svizzera

Con l'auto quasi sui binari

È successo a un automobilista di 42 anni che stava percorrendo una rotonda a Samedan, in Alta Engadina. Nessuno è rimasto ferito.

Svizzera

1600 posti bici sotto la stazione di Zurigo

(LE FOTO) Il parcheggio sotterraneo, costato 13,5 milioni di franchi, è stato inaugurato sotto la Europaplatz, la nuova piazza che collega la stazione alla Europaallee …

Svizzera

Emoji sui francobolli, ma non solo

La Posta ha deciso in questa terza emissione filatelica di avvicinare ancora di più la realtà fisica e quella digitale, invertendo anche la rotta. 

Svizzera

Beccato a 106 km/h in Paese

A essere incappato in un controllo radar è stato un motociclista 18enne a Alterswilen (TG) dove il limite è di 50 km/h. Il giovane era sprovvisto della licenza di …

Svizzera

Una raccolta fondi per Bondo

La Catena della Solidarietà ha aperto un conto e sosterà immediatamente con 260mila franchi le famiglie e le imprese che hanno subito danni dalla colata di fango …

Svizzera

Scontro a tre sul raccordo di Zurigo

(LE FOTO) L'incidente ha coinvolto due veicoli pesanti e un furgone poco prima dell'entrata dal tunnel dell'Uetliberg. La rampa è rimasta bloccata per …

Svizzera

Rifugi e capanne saranno allacciate a Internet

Firmato un accordo tra le associazioni alpine e Swisscom finalizzato ad estendere i sistemi di comunicazione a diversi luoghi remoti in tutta la Svizzera. 

Svizzera

Ubriaco, finisce con l'auto nel torrente

Protagonista dell'incidente, avvenuto nella notte tra venerdì e sabato a Sirnach (TG), è stato un conducente tedesco di 18 anni che aveva circa l'1 per …

Svizzera

Incidente mortale con la bici elettrica

A perdere la vita è stata una 35enne, nel Canton San Gallo, investita da un rimorchio trainato da un trattore dopo essere caduta nel tentativo di superare il mezzo …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg