Home > Svizzera

Rolf Erb non si è suicidato

21.04.2017 - aggiornato: 21.04.2017 - 19:02

L'imprenditore zurighese è morto una decina di giorni fa a 66 anni. Era noto per la clamorosa bancarotta milionaria dell'impero di famiglia.

© Keystone

L'imprenditore zurighese Rolf Erb non si è suicidato: la sua morte è da ricondurre a cause naturali. Lo ha indicato oggi la procura pubblica del canton Turgovia comunicando gli esiti della perizia condotta dall'istituto di medicina legale.

Secondo gli inquirenti non vi è alcun indizio di un suicidio e neppure del coinvolgimento di terzi nel decesso di Erb, avvenuto lo scorso 8 aprile. Le voci secondo cui l'imprenditore si sarebbe tolto la vita, circolate in seguito alla morte del 66enne, si fondavano su un ricorso contro l'esecuzione della pena per rischio di suicidio presentato dai legali del bancarottiere al Tribunale federale (TF). La corte suprema aveva respinto la richiesta, ritenendo non opportuno creare un precedente: per il TF il rischio del suicidio non deve infatti diventare un mezzo di difesa usuale dei condannati e dei loro legali. Sempre oggi la cancelleria turgoviese ha annunciato che la famiglia di Erb lascerà il castello Eugensberg di Salenstein (TG) a fine agosto (vedi Articoli Correlati). Un accordo in questo senso è stato raggiunto dagli eredi del bancarottiere e dall'Ufficio esecuzione e fallimenti del canton Turgovia. Nonostante fosse fallito e condannato penalmente, Erb risiedeva con la famiglia da anni nella sontuosa residenza, ma all'inizio di quest'anno il TF aveva stabilito che avrebbero dovuto lasciarla entro il primo maggio.

La famiglia aveva però chiesto una proroga, per consentire ai due figli gemelli di terminare l'anno scolastico nella loro scuola: le autorità avevano preso una decisione favorevole già all'inizio di marzo, circa un mese prima della morte dell'imprenditore. Secondo la cancelleria cantonale, vi sarebbe già una nutrita lista di potenziali acquirenti per il castello, che fa parte della massa fallimentare. Le pratiche per la vendita prenderanno il via in estate.

Il castello Eugensberg è una residenza costruita da un figliastro di Napoleone, con 45 stanze e decine di ettari di terreno circostante, per un valore di circa 30 milioni, che Erb intestò poco prima del fallimento (come tutto il resto del suo patrimonio) ai suoi due figli, che all'epoca avevano dieci mesi.
Il gruppo Erb era fallito nel 2003, a pochi mesi dalla morte del suo fondatore, l'importatore di automobili Hugo Erb, padre di Rolf. Il buco fu immenso, di svariati miliardi di franchi, secondo in Svizzera solo a quello di Swissair. La giustizia si interessò del complesso caso e nel gennaio 2014 il tribunale d'appello del canton Zurigo condannò Rolf Erb a sette anni di reclusione per truffa per mestiere, ripetuta falsità in documenti e diminuzione dell'attivo ai danni del creditore. Una sentenza confermata nel 2015 dal TF. Erb era stato in sostanza ritenuto colpevole di avere nascosto l'eccessivo indebitamento del gruppo fra il 1998 e il 2003, ingannando le banche con bilanci manipolati.

(Ats)

Svizzera

Ghiacciaio vallesano restituisce due corpi

I resti ritrovati sul massiccio di Les Diablerets sono quelli di un uomo e una donna, i cui abiti lasciano presupporre che il dramma sia avvenuto circa 70 anni fa.

Svizzera

Da Vienna a Nizza passando per la Svizzera

Un gruppo di escursionisti, nell'ambito del progetto Whatsalp, è giunto in Val Monastero dal Sudtirolo e camminerà tra Grigioni, Ticino, Uri, Berna e Vallese …

Svizzera

In moto a 131 km/h sui 50

È successo a Rorschach, nel Canton San Gallo. Al centauro 26enne, che è stato denunciato, è stata ritirata la patente e il mezzo a due ruote gli è …

Svizzera

I cani tornano all'ospizio del Gran San Bernardo

Il canile è stato completamente ristrutturato e gli animali vi passeranno l'estate. Sono circa 2000 i visitatori che ogni anno si recano ad ammirare i celebri …

Svizzera

Leuthard e Macron: vertice il 18 luglio

La visita sarà l'occasione per discutere delle relazioni tra l'UE e la Svizzera 

Svizzera

La stazione di Berna si rifà il look

(LE FOTO) Hanno preso il via i lavori di potenziamento dello scalo ferroviario della capitale, il secondo più importante della Svizzera, che ha ormai raggiunto i limiti …

Svizzera

Sgominata banda di ladri provetti

Effettuava furti a ditte in Nord Italia e Svizzera la banda di malviventi smantellata dai Carabinieri di Verbania. Sequestrata una refurtiva per 2,5 milioni di euro.

Svizzera

Disperso nell'Aare a Berna

Verso le 17:00 un uomo che stava facendo il bagno nel fiume è scomparso sott'acqua. Inutili sin ora le ricerche della polizia.

Svizzera

500 anni di Riforma celebrati a Berna

 Presente tra gli altri il consigliere federale Johann Schneider-Ammann. 

Svizzera

La spesa in Svizzera costa il 61,5% in più

A dirlo sono i dati di Eurostat, che confronta i prezzi elvetici con quelli degli altri 28 Stati dell'UE. Le cose più care sono i prodotti alimentari e le bevande …

Svizzera

Vitello in fuga nel Reno

L'animale è scappato mentre stava per essere caricato su un carro bestiame, richiedendo un ingente dispiegamento di forze di polizia e di soccorso.

Svizzera

"Flower Power" svizzero a Expo 2017

(LE FOTO) Questo il nome del padiglione elvetico all'Esposizione universale di Astana. Il tema di questa edizione, che si tiene dal 10 giugno al 10 settembre, è …

Svizzera

Scontro frontale sull'A13 a Nufenen

(LE FOTO) Un 91enne ha riportato ferite gravi ed è stato trasportato in ospedale dalla Rega. L'autostrada è stata chiusa e il traffico deviato sulla Cantonale …

Svizzera

Operaio gravemente infortunato nei Grigioni

L'uomo, di nazionalità svizzera, ha riportato gravi ferite cadendo per sette metri e mezzo da un'impalcatura su un cantiere di Klosters.

Svizzera

Rivella richiama alcuni prodotti

Si tratta di una parte delle sue bibite in bottigliette di vetro da 33 centilitri. La causa è la possibile traccia di vetro al suo interno. Nessun problema per gli …

Svizzera

A 146 km/h sugli 80

Protagonista della vicenda un 43enne italiano che viaggiava da Eschenbach in direzione di Waldibrücke (LU). L'uomo è stato arrestato e l'auto …

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg