Home > Svizzera

Un nuovo mondo di scoperte d'acqua dolce

17.10.2017 - aggiornato: 17.10.2017 - 16:44

(LE FOTO) Aquatis, il più grande Aquarium-Vivarium d'Europa aprirà a Losanna il 21 ottobre. Su una superficie di 3'500 mq ospiterà rettili, anfibi e pesci dei 5 continenti.

© Aquatis
© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott
© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott
© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott
© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott
© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott
© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott
© KEYSTONE/Jean-Christophe Bott

Sfoglia la gallery

 

Aprirà il 21 ottobre 2017 a Losanna AQUATIS, il più grande Aquarium-Vivarium d’acqua dolce d’Europa. I visitatori potranno trovare rettili, anfibi, specie vegetali, e pesci originari dei 5 continenti, su una superfice di circa 3'500 mq. Con un forte approccio scientifico, AQUATIS è un luogo di divulgazione scientifica e didattica. L’ Aquarium-Vivarium è parte di un complesso e la vetrina di un più ampio progetto per lo sviluppo urbano di Losanna e di tutta la regione.

Una struttura unica nel suo genere

Il concetto di AQUATIS, unico nel suo genere sia in Svizzera che in Europa. AQUATIS appartiene a una nuova generazione di strutture. Qui, divertimento, esplorazione e full immersion si combinano con tecnologie moderne e interattive per ottenere allestimenti unici. Quasi 2 milioni di litri d’acqua dolce, 20 diversi ecosistemi, 50 acquari,rettilari,terrari, 100 rettili e 10mila pesci rappresentativi dei 5 continenti offrono ai visitatori un percorso di grande ricchezza e varietà, sui due piani dell’edificio.

Grazie alle tecnologie digitali, come le proiezioni a grandezza reale, il percorso di visita, con i suoi rettili, anfibi e pesci, si popola anche di animali virtuali. AQUATIS utilizza le migliore tecniche di divulgazione scientifica attraverso un allestimento spettacolare che mette in scena i 5 continenti.

Filo rosso con la scienza

Anello di congiunzione tra scienza, natura e pubblico, AQUATIS è anche un forum dove studiosi, neofiti, appassionati e semplici curiosi potranno incontrarsi. Un luogo unico dove dar vita agli scambi e ai dibattiti indispensabili a una presa di coscienza generale delle problematiche affrontate e della reale necessità di salvaguardare l’acqua dolce.

Esposizioni permanenti e temporanee, convegni, attività didattiche destinate ai gruppi e alle scolaresche sono gli strumenti di cui AQUATIS dispone per offrire una vetrina agli studiosi e in questo modo aiutarli a valorizzare la loro ricerca e a trasmetterla, rendendola più attrattiva per il grande pubblico.

Un “faro” turistico nella regione di Losanna

AQUATIS è stato ideato all’inizio del 2000 per la creazione di un aquario di acqua dolce con funzione didattica e pedagogica. Grazie alla collaborazione di scienziati, architetti e aziende private locali, il progetto ha vinto la gara d’appalto lanciata dalla città di Losanna nel 2005: un progetto per la realizzazione di una piattaforma situata sulla linea della metropolitana M2 e il parcheggio all’ingresso nord della città. Oltre all’area espositiva, anche l’adiacente hotel ed il parcheggio fanno parte del progetto vincitore.

Nel 2010 venne inaugurato il parcheggio P&R-Parkhaus Vennes. Con 1'200 posti auto, forma le fondamenta della piattaforma AQUATIS. 

(Red)

Svizzera

Scene altamente realistiche a Kloten

(LE FOTO) Circa 400 persone dei servizi di pronto intervento e 300 comparse hanno simulato un attentato con una bomba tubo su un bus all'aeroporto zurighese.

Svizzera

Un'App per scoprire le banconote

Con la realtà aumentata dell'applicazione della BNS "Swiss Banknotes" si possono scoprire in modo divertente tutte le caratteristiche della nona serie di …

Svizzera

Camion contro tram, diversi feriti

L'incidente, che ha causato l'uscita dai binari del mezzo pubblico, è avvenuto in un incrocio di Muttenz (BL) in un momento in cui il traffico non era fluido.

Svizzera

L'oro perso va al Comune!

Due lingotti d'oro del valore di 100mili franchi, trovati in un prato da due operai comunali, a 5 anni dal ritrovamento sono diventati di proprietà del Comune di …

Svizzera

Pirata della strada pizzicato a Bienne

L'automobilista andava a 120km/h dove il limite è di 50. Nella settimana successiva i controlli hanno evidenziato un eccesso di velocità nello 0,25% dei casi …

Svizzera

"Di chi è il Buddha piovuto dal cielo?"

Questa la domanda che si pongono le autorità di Winterthur, dopo che i giardinieri comunali hanno trovato la statua di circa 3 metri in un parco cittadino.

Svizzera

Una tradizione reinventata

Dal Vallese arriva un nuovo tipo di formaggio da raclette a base di latte di mucca, capra e pecora. Sarà possibile degustarlo per la prima volta il 3 ottobre a Martigny …

Svizzera

Con l'auto quasi sui binari

È successo a un automobilista di 42 anni che stava percorrendo una rotonda a Samedan, in Alta Engadina. Nessuno è rimasto ferito.

Svizzera

1600 posti bici sotto la stazione di Zurigo

(LE FOTO) Il parcheggio sotterraneo, costato 13,5 milioni di franchi, è stato inaugurato sotto la Europaplatz, la nuova piazza che collega la stazione alla Europaallee …

Svizzera

Emoji sui francobolli, ma non solo

La Posta ha deciso in questa terza emissione filatelica di avvicinare ancora di più la realtà fisica e quella digitale, invertendo anche la rotta. 

Svizzera

Beccato a 106 km/h in Paese

A essere incappato in un controllo radar è stato un motociclista 18enne a Alterswilen (TG) dove il limite è di 50 km/h. Il giovane era sprovvisto della licenza di …

Svizzera

Una raccolta fondi per Bondo

La Catena della Solidarietà ha aperto un conto e sosterà immediatamente con 260mila franchi le famiglie e le imprese che hanno subito danni dalla colata di fango …

Svizzera

Scontro a tre sul raccordo di Zurigo

(LE FOTO) L'incidente ha coinvolto due veicoli pesanti e un furgone poco prima dell'entrata dal tunnel dell'Uetliberg. La rampa è rimasta bloccata per …

Svizzera

Rifugi e capanne saranno allacciate a Internet

Firmato un accordo tra le associazioni alpine e Swisscom finalizzato ad estendere i sistemi di comunicazione a diversi luoghi remoti in tutta la Svizzera. 

Svizzera

Ubriaco, finisce con l'auto nel torrente

Protagonista dell'incidente, avvenuto nella notte tra venerdì e sabato a Sirnach (TG), è stato un conducente tedesco di 18 anni che aveva circa l'1 per …

Svizzera

Incidente mortale con la bici elettrica

A perdere la vita è stata una 35enne, nel Canton San Gallo, investita da un rimorchio trainato da un trattore dopo essere caduta nel tentativo di superare il mezzo …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg