Home > Ticino e Regioni > Bellinzonese e valli

Un credito da Berna per la nuova Valascia

06.03.2018 - aggiornato: 06.03.2018 - 16:15

Il Consiglio degli Stati ha approvato un credito di un milione di franchi destinato alla realizzazione del nuovo stadio di hockey su ghiaccio ad Ambrì.

Le tre manifestazioni sportive internazionali che avranno luogo nei prossimi anni in Svizzera vanno sostenute con un totale di 22,5 milioni di franchi, tre milioni in più rispetto alla proposta del Consiglio federale. È l'opinione espressa oggi dal Consiglio degli Stati che, al pari del Nazionale, ha anche approvato un credito per le piste di hockey su ghiaccio, credito che include aiuti per la nuova Valascia di Ambrì. Il dossier è pronto per le votazioni finali.

In Svizzera si terranno i Giochi olimpici giovanili a Losanna nel 2020, i Campionati mondiali di hockey su ghiaccio a Losanna e Zurigo, sempre nel 2020, nonché le Universiadi invernali a Lucerna e nella Svizzera centrale nel 2021. L'organizzazione di questi eventi necessita di una partecipazione finanziaria della Confederazione, hanno sostenuto diversi oratori.

Secondo il senatore Filippo Lombardi (PPD/TI), "la promozione dello sport è una priorità per il nostro Paese. Non basta festeggiare i nostri eroi che tornano dalle Olimpiadi carichi di medaglie, ma bisogna preparare il terreno per le future generazioni".

La commissione ha invitato con successo ad approvare il credito, anche perché tali eventi hanno un'utilità economica e culturale per la Svizzera nonché, in particolare per quanto concerne i Giochi olimpici giovanili e le Universiadi, sotto il profilo della politica dell'istruzione.

Se il progetto nel suo complesso non è mai stato messo in discussione, c'è stato dibattito sull'entità del credito. Alla fine i consiglieri agli Stati hanno optato per la versione da 22,5 milioni, 3 in più rispetto a quanto voluto dal Consiglio federale. Il consigliere federale Guy Parmelin ha insistito, senza successo, affinché si rimanesse a 19,5 milioni, sostenendo che il ruolo della Confederazione deve rimanere sussidiario e che aumentando il credito si rischia di creare un precedente.

Nella versione approvata dai deputati, alle Universiadi andranno 14 milioni di franchi, ai Giochi giovanili 8 e ai Mondiali di hockey 0,5. Nel quadro del progetto è anche previsto un credito a parte di 6 milioni per la costruzione di un centro sportivo a Malley, a Losanna. Si tratta infatti di uno degli elementi principali sia per i Campionati mondiali di hockey sia per i Giochi olimpici giovanili.

Un milione per la Nuova Valascia

I deputati si sono anche schierati in favore della formazione e della preparazione nell'ambito dell'hockey. La nuova strategia elaborata dalla Lega svizzera di hockey su ghiaccio (SIHF) prevede che le attività in questo senso vengano gestite a livello centrale, ma siano svolte in diversi impianti decentralizzati.

Fra di essi da un lato si trovano ad esempio le piste già sostenute con mezzi finanziari CISIN (Concezione degli impianti sportivi di importanza nazionale) di Davos (GR), Basilea, Berna e Friburgo. Dall'altro ad Ambrì, Zugo, Langnau (BE), Visp (VS) e Porrentruy (JU) si dovranno realizzare, ampliare o rinnovare - sono previsti 6 milioni di franchi - impianti in grado di soddisfare le maggiori esigenze dai punti di vista sia qualitativo che quantitativo.

Per la costruzione della nuova Valascia andrà un milione di franchi, ha dichiarato all'ats il "senatore" Filippo Lombardi, presidente dell'Ambrì Piotta. Il nuovo centro diventerà un punto centrale per la formazione delle nazionali svizzere femminili di hockey su ghiaccio. È quanto prevede la convenzione con la federazione elvetica di questo sport, ha spiegato.

Con gli aiuti del credito federale (CISIN 4) si permette la realizzazione di impianti in più parti del Paese, una soluzione considerata dal governo pragmatica per considerazioni economiche, perché sono enti responsabili locali a finanziare le infrastrutture, mentre la federazione deve soltanto versare una pigione per l'uso degli stessi.

Bellinzonese e valli

Quarta edizione di BelliEstate al via

Tante proposte e sorprese, a partire dalla nuova sede: il Parco Urbano (in Via Vela), con ampi spazi ricreativi, maxischermo, palco e ristorante sotto il grande tendone.

Bellinzonese e valli

Lavori alla passerella Claro-Gnosca

La struttura ciclo-pedonale sul fiume Ticino che collega Claro/Arbedo-Castione a Gnosca sarà chiusa al transito dal 14 al 31 maggio.

Bellinzonese e valli

Un percorso sensoriale al Castelgrande

(LE FOTO) È stata inaugurata oggi, nella corte esterna del maniero bellinzonese, la struttura che comprende 9 vasche contenenti svariati materiali recuperati sul …

Bellinzonese e valli

I cent'anni di Ezio!

Il signor Scotti ha festeggiato l'importante traguardo nella sua casa di Bellinzona insieme alla sua signora e a tutta la famiglia.

Bellinzonese e valli

Parte la raccolta di rifiuti a domicilio

Attivo il servizio BelliGreen per riciclabili e ingombranti. Una “start up” sociale che occupa persone in assistenza, costituita dalla Cooperativa Area e finanziata …

Bellinzonese e valli

Benedizione degli animali alla SPAB

Per Sant'Antonio, protettore degli animali, tradizionale cerimonia al rifugio SPAB di Gorduno-Gnosca. 

Bellinzonese e valli

Bellinzona, disagi al P+Rail in stazione

A causa dei lavori di ampliamento del parcheggio, che dureranno fino alla prossima estate, i posti auto a disposizione sono al momento solo 77.

Bellinzonese e valli

Il Percorso presepi al Sacro Cuore

(LE FOTO) 13ma edizione della mostra ideata da Padre Callisto nella chiesa di Bellinzona. Una 50ina le rappresentazioni che resteranno esposte fino al 14 gennaio.

Bellinzonese e valli

Nuovo look per le aree di servizio di Bellinzona

Il rifacimento sarà completo e l'inaugurazione è prevista per maggio 2018. L'hotel, interamente ristrutturato, riaprirà a marzo 2018 con il …

Bellinzonese e valli

"La mia visione del Patriziato"

Sabrina Guidotti, presidente del Patriziato di Monte Carasso, spiega come interpretare modernamente il ruolo di guida delle famiglie "doc" del suo paese.

Bellinzonese e valli

Riaccesa la fontana della Foca

(LE FOTO) Dopo quasi un anno rimasta rinchiusa in un cantiere, è stata inaugurata oggi l’opera risanata di Piazza Governo a Bellinzona.

Bellinzonese e valli

Casa dei Pagani valorizzata

Sul rudere fortificato di Dongio interventi di pulizia, consolidamento e rinnovata illuminazione a LED finanziati da Comune, Ente turistico e coordinati dal Patriziato.

Bellinzonese e valli

Da negozietto a centro turistico-culturale

Quintorno, importante vetrina per i produttori locali che si trova a Monte Carasso, sta studiando come ampliare l’attività, anche dando lavoro a chi fa fatica a …

Bellinzonese e valli

Acqua e sapone per il San Bernardino

Il tunnel resterà chiuso dal 29 maggio al 19 giugno, ma solo dalle 22 alle 5, per lavori di pulizia e revisione. Previste deviazioni.

Bellinzonese e valli

Ritom, al via la nuova stagione

Sabato 20 maggio è in programma "Stairways to heaven vertical", la corsa sugli scalini della funicolare, mentre domenica 21 riaprirà al pubblico l' …

Bellinzonese e valli

Trionfo per il Milk Festival a Bellinzona

(LE FOTO) In Piazza del Sole si sono riuniti un migliaio di allievi e tra le classi più creative premiate anche tre ticinesi. 

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg