Home > Ticino e Regioni > Locarnese e valli

Svizzera Turismo premia il Locarnese

21.04.2017 - aggiornato: 21.04.2017 - 17:20

I Mulini di Vergeletto e il nucleo storico di Intragna entrano nell'ultima campagna promozionale dell'ente nazionale che, di fatto, accende i riflettori sul progetto di Parco.

© foto Svizzera Turismo

"Back to the Nature!”,  lo slogan di Svizzera Turismo passa anche dal candidato Parco Nazionale del Locarnese. Due mete proposte dalla campagna si trovano infatti sul suo territorio.

Si tratta di Vergeletto, con la visita ai Mulini dov’è ripartita la produzione della famosa Farina Bona; e di Intragna, con la visita al nucleo storico e la salita sul campanile più alto del Ticino, punto panoramico privilegiato del paese centovallino.

Due luoghi, due occasioni per dare uno sguardo al passato riscoprendo la vita di un tempo. 

Ritornare alla natura significa sì avvicinarsi in modo più intimo al mondo della flora e della fauna ma è anche un modo per riscoprire quello che di noi e della nostra storia c’è nel paesaggio che ci circonda.

Tracce di cui il territorio è disseminato e che aspettano solo di essere ritrovate e vissute. È il caso dei Mulini di Vergeletto e della Farina Bona che si sono guadagnati un posto al sole nella Campagna di Svizzera turismo lanciata giovedì.

(Red)

Locarnese e valli

Bignasco, container in fiamme

(LE FOTO) L'incendio è divampato ieri sera, giovedì, forse a causa di un sacco di cenere ancora attiva. Un episodio simile alcuni giorni fa al deposito del …

Locarnese e valli

Gambarogno: le FFS preparano i cantieri

Al via la messa in sicurezza delle aree e degli accessi di cantiere, la posa della segnaletica e la realizzazione delle infrastrutture per consentire l'avvio dei …

Locarnese e valli

Record di uccelli migratori alle Bolle

Ficedula e Fondazione Bolle di Magadino segnalano una grande concentrazione di specie alle Bolle di Magadino. Il merito è delle piogge di questi giorni.

Locarnese e valli

Rinato lo storico Hotel Fusio

Ieri la presentazione da parte dell’arch. Giovan Luigi Dazio. Dispone di 24 posti letto. Rigoroso restauro conservativo dell’albergo del 1880.

Locarnese e valli

Passaggio di testimone a TicinoSentieri

Dopo 24 anni il presidente di TicinoSentieri Ettore Cavadini passa le consegne a Stéphane Grounauer. 

Locarnese e valli

Ottimismo nel turismo sul Verbano

Nel 2017 a Locarno, dopo un 2016 positivo, la promozione è mirata alla Svizzera interna. AlpTransit è apprezzato, ma si chiedono anche treni diretti.

Locarnese e valli

Porte aperte al Papio

Ad Ascona sabato 8 aprile avranno luogo le porte aperte al Collegio Papio. Si potranno inoltre scoprire diversi progetti come quello della nuova mensa.

Locarnese e valli

Frana sulla strada a Orselina

Alcuni massi e detriti sono franati sulla strada che da Orselina conduce a Locarno Monti, in via alla Basilica. Il tratto interessato è totalmente chiuso al …

Locarnese e valli

Quando l'arte si fa in quattro

I Dicasteri cultura di Locarno e di Ascona, insieme alla Fondazione Ghisla Art Collection, hanno presentato il nuovo “Cultural Pass Ascona Locarno”. 

Locarnese e valli

Sacri Monti, ricostruita la loro storia

Affollata conferenza dello storico Lorenzo Planzi che ha presentato pagine sconosciute della Madonna del Sasso e di Brissago.

Locarnese e valli

Si è spento l'ex direttore del Giardino di Ascona

Conosciuto come la leggenda degli alberghi confederati, Hans C. Leu è scomparso all'età di 86 anni. Vinse il premio come "miglior albergatore della …

Locarnese e valli

"Il volo più bello in carriera? L'ultimo"

Il sindaco Tiziano Ponti racconta l’altra dimensione in cui ha vissuto per 35 anni, l’aviazione militare. Pilota, collaudatore e comandante della Base aerea di …

Locarnese e valli

Christa Rigozzi mamma di Alissa e Zoe

L'ex Miss Svizzera ha dato alla luce due gemelle ieri mattina alla Clinica Santa Chiara di Locarno

Locarnese e valli

Un'Associazione per valorizzare la farina bóna

Obiettivo del sodalizio, appena costituito, è quello di dare un impulso importante per salvaguardare le testimonianze e rafforzare le tradizioni onsernonesi.

Locarnese e valli - Sciatori ciechi

Tutto iniziò a Cardada 40 anni fa

Circa 120 partecipanti all’anniversario del Gruppo ticinese sciatori ciechi e ipovedenti. Furono i primi in Svizzera. 

Locarnese e valli - Incidente

Donna cade nel crepaccio sul Basodino

L'incidente è avvenuto durante un'escursione. Per recuperare la 51enne svizzera è stato necessario l'intervento di due elicotteri e 4 alpinisti …