Home > Ticino e Regioni > Luganese

2'551 firme per il tram-treno fino a Taverne

05.02.2018 - aggiornato: 05.02.2018 - 19:10

La petizione e le relative sottoscrizioni che chiedono la prosecuzione della linea fino al Comune sono state consegnate al direttore del Dipartimento del territorio, Zali.

Sono state consegnate oggi al direttore del Dipartimento del territorio Claudio Zali le 2'551 firme raccolte dalla petizione che chiede un collegamento tram-treno fino a Taverne-Torricella.

Di queste sottoscrizioni, "solo" 767 sono arrivate dai comuni interessati, ossia Gravesano, Bedano e la stessa Torricella-Taverne. Le altre sono arrivate dal resto del Cantone (1'629 sottoscrizioni), da persone domiciliate fuori Ticino (97) o da cittadiini stranieri (58).

 

tram2.jpg.png

 

Cosa chiede la petizione

Per l'esattezza, la petizione chiede di progettare al più presto la prosecuzione della linea tram-treno (Lugano-Ponte Tresa-Manno) fino a Taverne-Torricella, utilizzando la linea merci esistente, affinché:

  • venga ampliata l’offerta di trasporto pubblico a favore di tutti i comuni del Vedeggio, dell’Alto Malcantone e della Capriasca, per gli spostamenti interni al comparto e verso Bellinzona, Lugano, Ponte Tresa e altre destinazioni;
  • siano ottimizzati i collegamenti veloci verso Lugano e Ponte Tresa a favore della popolazione del Medio Vedeggio e degli impiegati dei settori produttivi presenti nella regione, grazie a nuove fermate tram a Manno, Lamone (zona industriale), Gravesano, Bedano e Torricella-Taverne (zona Riseria);
  • venga potenziata l’offerta TILO sulla linea panoramica del Ceneri dopo l’apertura della nuova galleria del Monte Ceneri, grazie alle sinergie fra tram e TILO a Taverne.

"La petizione - sottolineano i promotori - non vuole in nessuna modo intralciare l’iter inerente all’attuale progetto in pubblicazione della linea Lugano-Manno, ma va considerata come completamento funzionale e imprescindibile del progetto di servizio pubblico fra Lugano, Vedeggio, Malcantone in direzione nord".

Gli stessi promotori ritengono inoltre che la ventilata ipotesi di far proseguire la linea da Manno a Lamone "sia ormai priva di senso" per le seguenti ragioni:

  • dopo l’apertura della galleria AlpTransit del Ceneri, la postazione intermodale di Lamone perde notevolmente di importanza (fu infatti creata allorquando si prevedeva un’uscita della galleria più a nord);
  • questa ipotesi richiede la necessità di costruire una linea completamente nuova in una zona altamente urbanizzata. Tale eventualità è addirittura stata tolta dai piani di agglomerato. Inoltre, dove è ipotizzata la fermata finale a Lamone, è in corso la costruzione di una palazzina;
  • i costi di realizzazione e di esproprio difficilmente giustificherebbero i benefici ipotizzati;
  • per arrivare alla stazione FFS Lamone-Cadempino o al terminale dei bus, l’utente dovrebbe ancora attraversare la strada cantonale; il che è manifestamente un non senso.

"Abbiamo quindi sollecitato le apposite commissioni del Gran Consiglio, affinché non si limitino a votare il progetto ora in pubblicazione della linea Lugano-Manno, ma abbiano a chiedere formalmente la progettazione in tempi brevi della prosecuzione di detta linea fino al collegamento con la linea TILO a Taverne, utilizzando, con le dovute modifiche tecnicamente attuabili, l’attuale linea merci esistente, percorsa saltuariamente per il trasposto delle merci", sottolineano infine i promotori.

(Red)

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

Un altro scambio di figurine all'Oratorio

Torna, a grande richiesta, l'incontro denominato "Ce l'ho!" che permette ai bambini di scambiarsi le figurine dell'album dei Mondiali di calcio 2018.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

Arriva il "Mercato in piazza" a Paradiso

La manifestazione, che verrà inaugurata il 6 aprile, si svolgerà regolarmente ogni primo venerdì di ciascun mese, da aprile a ottobre, in Piazza …

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Il presepio pasquale a Breganzona

(LE FOTO) L'opera, esposta al centro parrocchiale fino al 31 marzo, è stata realizzata dal prof. Guido Cotti, il quale ci spiega il senso di tale …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg