Home > Ticino e Regioni > Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

04.05.2018 - aggiornato: 05.05.2018 - 10:38

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto più efficace.

© Foto dal web

I social media sono diventati una delle principali fonti di notizie. Come hanno dimostrato le passate elezioni negli Stati Uniti e nel Regno Unito, però, sono diventati anche una piattaforma per condividere intenzionalmente informazioni false, ovvero “fake news”. Un problema che mina alla radice il sistema democratico, offuscando la capacità dei cittadini di distinguere tra realtà e finzione. 

Il Prof. Michael Bronstein dell’Istituto di scienza computazionale (ICS) dell’USI, insieme ai ricercatori dell’Istituto Federico Monti e Dr. Davide Eynard, ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto più efficacie alla diffusione in rete di false notizie. Invece di concentrarsi sul contenuto, è infatti possibile lavorare così sull’analisi dei processi di diffusione della notizia, identificando in via automatica modelli utili a distinguere le notizie vere dalle bufale. L’innovativo approccio è basato su una nuova classe di algoritmi di apprendimento automatico, chiamati “geometric deep learning” e sviluppati dal gruppo del Prof. Bronstein in collaborazione con altri ricercatori del Politecnico di Losanna, della Nanyang Technological University di Singapore e dell’Università di Tel Aviv. 

La ricerca fondamentale grazie alla quale si è arrivati alla tecnologia, brevettata dall’USI e commercializzata in futuro dalla spin-off Fabula AI, è stata sostenuta prima dal prestigioso finanziamento europeo ERC Consolidator Grant, poi da due Google Research Faculty Awards e dall’Amazon Machine Learning Research Grant, infine più recentemente da un ERC Proof of Concept grant, il quarto ricevuto dal Prof. Bronstein all’USI. Il settore dell’innovazione e del trasferimento della tecnologia dalla ricerca scientifica all’industria, che è l’obiettivo esplicito dei finanziamenti citati, è famigliare al Prof. Bronstein: Fabula AI è infatti la sua quarta iniziativa imprenditoriale, dopo diverse attività di successo in questo campo sviluppate tra la Silicon Valley, Lugano e Israele.

(Red)

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

Un altro scambio di figurine all'Oratorio

Torna, a grande richiesta, l'incontro denominato "Ce l'ho!" che permette ai bambini di scambiarsi le figurine dell'album dei Mondiali di calcio 2018.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

Arriva il "Mercato in piazza" a Paradiso

La manifestazione, che verrà inaugurata il 6 aprile, si svolgerà regolarmente ogni primo venerdì di ciascun mese, da aprile a ottobre, in Piazza …

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Il presepio pasquale a Breganzona

(LE FOTO) L'opera, esposta al centro parrocchiale fino al 31 marzo, è stata realizzata dal prof. Guido Cotti, il quale ci spiega il senso di tale …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg