Home > Ticino e Regioni > Luganese

Fase 2 per i droni dell'EOC

04.10.2017 - aggiornato: 04.10.2017 - 16:06

I particolari postini si sono dimostrati sicuri e affidabili. Ora inizia un'ulteriore fase di prova e tra l'Italiano e il Civico verranno trasportati veri campioni di laboratorio.

© La Posta

A marzo 2017 la Posta, l’Ente Ospedaliero Cantonale EOC e il costruttore di droni Matternet hanno testato per la prima volta un collegamento di droni tra due ospedali di Lugano. Ora questo progetto passa alla fase di prova successiva. Dopo che in primavera il trasporto tramite droni si è dimostrato sicuro, pratico e affidabile, ora per la prima volta i droni trasporteranno tra l'Ospedale Italiano e l'Ospedale Civico veri campioni di laboratorio o farmaci urgenti. I nuovi voli di prova tra l’Ospedale Italiano e l’Ospedale Civico si svolgeranno a partire da ottobre. Per la prima volta si scambieranno campioni di laboratorio, mediante un contenitore di sicurezza che risponde a tutte le norme per il trasporto di sostanze biologiche.

L’obiettivo dei partner è avviare il trasporto regolare tramite droni tra entrambi gli ospedali nell’estate del 2018. Dalla presentazione del progetto infatti sono stati effettati circa 100 voli di prova, i quali hanno dimostrato che il drone soddisfa gli elevati requisiti richiesti in materia di sicurezza, praticità e affidabilità.

Il drone postino

Il quadricottero impiegato a Lugano è specializzato per il trasporto di merci leggere con un peso massimo di due chilogrammi. Ha un diametro di 80 centimetri (escluse le pale dei rotori), una portata massima di 20 chilometri e vola a una velocità media di 72 km/h. Per motivi di sicurezza, sia il pilota automatico sia gli altri sensori principali (ad es. altimetro, accelerometro, girometro) sono stati tutti installati in numero doppio. In seguito alle esperienze acquisite durante l’esercizio di prova di marzo. 

Il sistema è anche in grado di recepire i segnali degli altri aerei e droni, reagendo a essi. Qualora l’intero sistema elettronico dovesse guastarsi, si apre automaticamente un paracadute. Nel punto di decollo e di atterraggio viene impiegato inoltre un cosiddetto «landing pad». Questo emette un segnale a infrarossi che consente al drone un atterraggio preciso.

La Posta apripista della logistica con i droni

La Posta è una delle prime aziende al mondo a testare droni autonomi per la logistica per un’applicazione commerciale. Con questo progetto la Posta dimostra ancora una volta il suo ruolo di pioniere nell’ambito della logistica con i droni e la sua capacità di innovazione.

Per la Posta l’impiego di droni è interessante soprattutto in vista di applicazioni sull’ultimo miglio, in particolare per il trasporto di invii speciali o i rifornimenti a insediamenti rimasti isolati a causa del maltempo. In futuro i droni andranno a integrare proficuamente il recapito dei pacchi tradizionale, senza tuttavia sostituirlo. Oltre ai droni la Posta sta sperimentando anche altri sistemi autonomi quali robot di consegna e navette autonome.

(Red)

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Luganese

La maglia nro 8 dell'AS Sessa a Cassis

Il neoconsigliere federale, l'ottavo ministro ticinese (da qui il numero sulla maglia), è stato omaggiato dal presidente del Club malcantonese Ferruccio Beti. …

Luganese

"L'orgoglio di essere sempre se stessi"

(LE FOTO) Parola di Ferruccio Piffaretti, direttore del Cinema Iride che, al traguardo dei 30 anni, ha conservato la sua coerenza storica senza voltar le spalle al progresso. …

Luganese

In Municipio, un assaggio del "cibo del futuro"

Dal 1. maggio in Svizzera è possibile la vendita di insetti a scopo alimentare. Tanti gli scettici, ma i municipali di Lugano hanno dato un assaggio a questo "fanta …

Luganese

Per il CSCS 5 anni con lustro

Era il 31 agosto del 2012 quando Alain Berset tagliò il nastro della nuova sede a Cornaredo, che con il trasloco in Città ha compiuto un ulteriore salto di qualit …

Luganese

Auto della Posta prende fuoco

(LE FOTO) È successo sulla strada cantonale a Mezzovico. Il conducente, accortosi di quanto stava accadendo, è riuscito a mettersi in salvo per tempo.

Luganese

A Lugano con il camper: ora si può

(LE FOTO) Inaugurata oggi, lunedì, l'area di sosta da otto posti nell'ex parcheggio del Parco Tassino.

Luganese

Un'altra centenaria a Paradiso

Con la signora Pierina Tomasini ad oggi sono 4 i centenari presenti alla CpA di Paradiso.

Luganese

Cucciolata ticinese di cani guida

Si tratta dei primi cuccioli della fondazione romanda nati in Ticino. I 9 cuccioli di Golden retriever sono nati a luglio e sono destinati a diventare cani guida per ciechi.

Luganese

La fattoria Alma diventa cosmopolita

Dal 23 luglio al 5 agosto l’azienda di Breno ospita 6 giovani volontari provenienti da diversi Paesi. Si tratta di un progetto sociale promosso dal Servizio civile …

Luganese

Asilo a Molino Nuovo: si parte

(LE FOTO) Pubblicata la domanda di costruzione della scuola dell'infanzia. Stimato un costo di 13,7 milioni. Previsto anche il riordino dei campi rionali e dello …

Luganese

Lugano, smaltimento acque sussidiato

In arrivo un credito di 884mila franchi dal Cantone. "Lo smaltimento delle acque - si rileva - deve essere periodicamente aggiornato". La parola al Gran …

Luganese

A Lugano emerge una... cannuccia!

È finalmente apparsa la grande mascotte del LongLake festival, alta ben 7 metri.

Luganese

Una vita dedicata alla scuola

INTERVISTA - La docente di Savosa Sandra Piccioli andrà in pensione dopo ben 41 anni di attività: "Ho iniziato all’età di 19 anni e ho concluso …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_concorso_presepi_2017.jpg

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg