Home > Ticino e Regioni > Luganese

Niente Patto federale a Lugano

04.10.2017 - aggiornato: 04.10.2017 - 18:22

Svitto non intende prestare lo storico documento che sancisce la nascita della Confederazione alla Città sul Ceresio che voleva organizzare un'esposizione al LAC.

© Foto dal web

Svitto non intende separarsi dal Patto federale, neppure per pochi giorni. Il governo cantonale ha respinto una richiesta dell'esecutivo di Lugano che avrebbe voluto organizzare un'esposizione al LAC con il documento storico che sancisce la nascita della Confederazione nel 1291. Il municipale Roberto Badaracco ha informato lunedì sera del rifiuto il Consiglio comunale. L'idea dell'esposizione era partita da un'interpellanza sottoscritta da oltre 30 consiglieri comunali e la Città aveva poi trasmesso una richiesta formale alla direttrice dei musei dei Patti federali e al Canton Svitto. 

"Riteniamo che prestare il Patto federale a musei o centri culturali in Svizzera non sia assennato", scrive il Consiglio di Stato svittese nella lettera di risposta al municipio di Lugano menzionata dalla Luzerner Zeitung e dal Bote der Urschweiz e confermata all'ats da Erwin Horat, direttore degli archivi cantonali. Il consigliere di Stato responsabile del dossier Michael Stahl (PPD) non intende creare un precedente. Una risposta positiva avrebbe spinto altre città, cantoni o musei in Svizzera a presentare richieste simili. Il documento "verrebbe esposto sempre più di frequente a influenze esterne" e potrebbe deteriorarsi, ha spiegato il ministro svittese.

Secondo la Luzerner Zeitung e il Bote der Urschweiz, il governo ha però invitato una delegazione della città di Lugano a visitare il Museo del Patto federale a Svitto, dove il documento è esposto dal 1936, di fronte al "Giuramento del Grütli" affrescato da Walter Clénin.

Da allora il museo ha prestato il Patto una sola volta: nel 2006 la preziosa pergamena ha traversato l'Atlantico protetta da rigidissime misure di sicurezza ed è stata esposta per 21 giorni alla mostra "Sister Republics" (Repubbliche sorelle) di Filadelfia. L'esposizione americana - visitata da 5000-6000 persone al giorno - era parte di una campagna di promozione della Svizzera negli USA denominata "Swiss Roots" ("Radici svizzere"), destinata a rinsaldare l'amicizia tra i due paesi e a far riscoprire al milione di americani di origine elvetica il paese dei loro avi. Il Patto aveva viaggiato in una valigetta speciale, ammanettata al polso dell'archivista di Svitto, attorniato dalle guardie del corpo.

(Ats)

Luganese

"L'orgoglio di essere sempre se stessi"

(LE FOTO) Parola di Ferruccio Piffaretti, direttore del Cinema Iride che, al traguardo dei 30 anni, ha conservato la sua coerenza storica senza voltar le spalle al progresso. …

Luganese

Appuntamento a Lugano con ArteCasa

Al via oggi, venerdì 6 ottobre, la 55esima edizione della fiera che ospiterà circa 150 espositori in sei padiglioni tematici. Il tutto fino a domenica 15 ottobre …

Luganese

L'Uganda raccontato da giovani ticinesi

Sabato 7 ottobre, al Centro San Giuseppe di Lugano, il gruppo della Pastorale giovanile partito per il Paese centrafricano porta la propria testimonianza diretta.

Luganese

Linea Lugano-Agno interrotta di notte

Le Ferrovie Luganesi SA (FLP) faranno importanti lavori da domenica 1. ottobre a giovedì 5 ottobre, dalle 21 a mezzanotte e mezza. Previsti bus sostitutivi. 

Luganese

50 anni di scout a Breganzona

Una Messa da campo sabato 30 settembre per sottolineare l’occasione e festeggiare con tutta la popolazione.

Luganese

In Municipio, un assaggio del "cibo del futuro"

Dal 1. maggio in Svizzera è possibile la vendita di insetti a scopo alimentare. Tanti gli scettici, ma i municipali di Lugano hanno dato un assaggio a questo "fanta …

Luganese

Per il CSCS 5 anni con lustro

Era il 31 agosto del 2012 quando Alain Berset tagliò il nastro della nuova sede a Cornaredo, che con il trasloco in Città ha compiuto un ulteriore salto di qualit …

Luganese

Auto della Posta prende fuoco

(LE FOTO) È successo sulla strada cantonale a Mezzovico. Il conducente, accortosi di quanto stava accadendo, è riuscito a mettersi in salvo per tempo.

Luganese

Il travolgente ritmo di Blues to Bop

Da giovedì 24 a domenica 27 agosto ritorna a Lugano il grande appuntamento con il tradizionale Festival, che porta in scena proposte sempre originali.

Luganese

A Lugano con il camper: ora si può

(LE FOTO) Inaugurata oggi, lunedì, l'area di sosta da otto posti nell'ex parcheggio del Parco Tassino.

Luganese

Un'altra centenaria a Paradiso

Con la signora Pierina Tomasini ad oggi sono 4 i centenari presenti alla CpA di Paradiso.

Luganese

Cucciolata ticinese di cani guida

Si tratta dei primi cuccioli della fondazione romanda nati in Ticino. I 9 cuccioli di Golden retriever sono nati a luglio e sono destinati a diventare cani guida per ciechi.

Luganese

La fattoria Alma diventa cosmopolita

Dal 23 luglio al 5 agosto l’azienda di Breno ospita 6 giovani volontari provenienti da diversi Paesi. Si tratta di un progetto sociale promosso dal Servizio civile …

Luganese

Asilo a Molino Nuovo: si parte

(LE FOTO) Pubblicata la domanda di costruzione della scuola dell'infanzia. Stimato un costo di 13,7 milioni. Previsto anche il riordino dei campi rionali e dello …

Luganese

Lugano, smaltimento acque sussidiato

In arrivo un credito di 884mila franchi dal Cantone. "Lo smaltimento delle acque - si rileva - deve essere periodicamente aggiornato". La parola al Gran …

Luganese

A Lugano emerge una... cannuccia!

È finalmente apparsa la grande mascotte del LongLake festival, alta ben 7 metri.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg