Home > Ticino e Regioni > Luganese

"Un caso di bracconaggio a Carona"

06.02.2018 - aggiornato: 06.02.2018 - 19:29

La denuncia arriva dall'Associazione Protezione Uccelli Selvatici (APUS), dopo il ritrovamento di uno sparviere maschio con lesioni gravi dovute a uno sparo.

© APUS

L'Associazione Protezione Uccelli Selvatici (APUS) denuncia un caso di bracconaggio avvenuto a Carona alla fine di gennaio. La sera del 31 gennaio è infatti stato portato al suo Centro di cura e riabilitazione per uccelli selvatici uno splendido esemplare di sparviere maschio, trovato a terra ferito da un privato nel Comune del Luganese.

Esaminando l'animale, gli esperti si sono resi conto che aveva una frattura all’ala sinistra e le sue condizioni generali erano piuttosto critiche. Lo sparviere è quindi stato curato e stabilizzato. Qualche giorno dopo, quando le sue condizioni lo hanno permesso, l'uccello è stato portato dal veterinario per effettuare la radiografia che avrebbe consentito di capire quanto fosse grave la frattura, per poi valutare la fattibilità di un’operazione.

 

sparviere.jpg

 

"Purtroppo l’esame radiologico ha svelato una realtà sconvolgente: non si trattava di un trauma per cause accidentali, ma le lesioni erano dovute a uno sparo", spiega l'APUS. Erano infatti chiaramente visibili due pallini di piombo di piccolo calibro rimasti dentro la coscia sinistra. La rottura delle diverse ossa (ulna, radio e clavicola) era la conseguenza dell’attraversamento dell’ala da parte dei proiettili. "Ci troviamo dunque davanti a un caso di bracconaggio, il primo nei tanti anni di lavoro".

Valutata la situazione sotto tutti gli aspetti, e soprattutto considerando che la condizione dello sparviere era troppo grave per poterlo riabilitare e reintrodurre in natura, l'APUS e il veterinario hanno ritenuto fosse meglio sopprimere l'uccello "per evitargli una lunga sofferenza".

"Vorremmo ricordare che tutte le specie di uccelli indigeni, compresi i rapaci, sono protette dalla legge e ne è vietato e sanzionato l’abbattimento. Inoltre il punto dove è stato ritrovato questo esemplare è nel paese, vicino alle case, in un posto in cui non è assolutamente concesso sparare. Il fatto è sicuramente avvenuto in un raggio di pochi metri siccome, con il tipo di fratture e lesioni che abbiamo riscontrato in questo sparviere, non è possibile che abbia fatto dei grossi spostamenti", conclude l'Associazione, che aggiunge che sta procedendo a "denunciare questo grave fatto alle autorità competenti per la salvaguardia dell’avifauna e dei cittadini".

(Red)

 

Luganese

Ferrovie luganesi: possibili disagi

Previsti disagi notturni tra domenica e mercoledì. Previsti bus sostitutivi.

Luganese

103 anni: auguri a Lucie!

La signora Lucie Hasler, decana di Vernate, ha festeggiato in ottima salute e attorniata da tutti i suoi cari l'importante traguardo. Un omaggio anche da tutta la …

Luganese

In pensione più tardi, se ne parla all'USI

Conferenza pubblica all'Auditorio del campus di Lugano per discutere su vincoli economici e costi sociali che cambiano con l'allungamento della speranza di vita. …

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg