Home > Ticino e Regioni > Luganese

Un oro paralimpico istruttore di sci

08.02.2018 - aggiornato: 08.02.2018 - 13:00

(LE FOTO) Fabrizio Macchi è il primo maestro disabile formato dalla Scuola svizzera di sci di Lugano. "Metterò le mie competenze e il mio modo di essere a disposizione degli altri".

© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari
© Keystone / Ti-Press / Alessandro Crinari

Sfoglia la gallery

 

Fabrizio Macchi è il primo maestro di sci disabile formato dalla Scuola svizzera di sci di Lugano (SSSL). L’ex campione paralimpico, vincitore di 15 medaglie ai Mondiali (aggiudicandosi due volte il gradino più alto del podio) e di un bronzo nel ciclismo  alle Paralimpiadi di Atene nel 2004, si è tuffato, quasi per caso, in questa nuova avventura sportiva. «I miei figli  frequentano la SSSL da diversi anni – ci dice – Il presidente durante un incontro mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto diventare maestro per persone portatrici di handicap. Ho detto subito di sì».

Macchi crede molto in questo progetto perché «fonde le varie disabilità con, diciamo, la normalità. Non è una cosa evidente. Ho accettato questa sfida anche per mettermi in discussione. Il mio passato da atleta mi ha molto aiutato durante tutto il percorso che ho intrapreso per riuscire a diventare istruttore. Adesso metterò le mie competenze e il mio modo di essere a disposizione degli altri».

Ora, sulle piste, la vita è tutta in discesa, ma non sempre è stato così per il nostro interlocutore. A 13 anni scopre di avere un tumore osseo all’altezza del ginocchio, a 16 anni la decisione di amputare l’arto a causa dei dolori lancinanti. Il suo motto è però sempre stato “Non accontentarsi di una vita normale, ma vivere una vita straordinaria”. «Assolutamente sì, e lo ripeto: ci deve essere sempre la voglia di fare qualcosa nella vita, bisogna mettersi in gioco in qualsiasi modo.

 (MABO)

Continua a leggere sul GdP di oggi

 

Luganese

Ferrovie luganesi: possibili disagi

Previsti disagi notturni tra domenica e mercoledì. Previsti bus sostitutivi.

Luganese

103 anni: auguri a Lucie!

La signora Lucie Hasler, decana di Vernate, ha festeggiato in ottima salute e attorniata da tutti i suoi cari l'importante traguardo. Un omaggio anche da tutta la …

Luganese

In pensione più tardi, se ne parla all'USI

Conferenza pubblica all'Auditorio del campus di Lugano per discutere su vincoli economici e costi sociali che cambiano con l'allungamento della speranza di vita. …

Luganese

I 100 anni di Pierina, auguri!

La signora Cadario è nata il 3 maggio 1918, residente dal 1942 a Paradiso. Il segreto della sua longevità si cela nel suo stile di vita semplice.

Luganese

"Ecco come combattere le fake news"

Il professore dell'USI Michael Bronstein ha sviluppato un metodo, fondato su algoritmi e intelligenza artificiale, che potrebbe dimostrarsi l’antidoto pi …

Luganese

Viaggio nel tempo alla scoperta dei samurai

(LE FOTO) Sarà possibile farlo a Villa Malpensata a Lugano, sede del Museo delle Culture, grazie alle armature donate da Paolo Morigi, per la prima volta in mostra.

Luganese

I 100 anni di Cecilia

La signora Cereghetti è nata il 29 marzo 1918 a Padova e negli anni '50 si è trasferita in Ticino, dove è stata attiva alle terme di Stabio e ha …

Luganese

Un nuovo castello alla Swissminiatur

(LE FOTO) Dopo il circo Knie, il modello del castello di Rapperswil, inaugurato oggi, riporta questa città all'interno della Svizzera in miniatura.

Luganese

Il caffè ticinese sbarca nella patria del tè

(LE FOTO) Due società ticinesi, la Masaba Coffee di Savosa e la Protoxtype di Mendrisio, hanno inaugurato domenica uno store nella città cinese di Heshan.

Luganese

Anche Paperino legge il Giornale del Popolo

Alla fiera del fumetto Uchronia Comics Convention, che si è tenuta durante il fine settimana a Lugano, Ivano Codina ha dedicato un'opera al GdP (IL VIDEO).

Luganese

Torna "Villa Ciani 3D"

Fino a giugno, ogni primo sabato del mese, i visitatori avranno la possibilità di poter visitare le sale dello storico edificio con altri occhi.

Luganese

Un orologio in ricordo di Clay Regazzoni

A 11 anni dalla scomparsa dell'ex pilota di Formula 1 ticinese, è stato prodotto un orologio da polso in suo onore, con tanto di autografo sul quadrante.

Luganese

Natale al GdP: "Un'avventura che continua"

Negli scorsi giorni, in occasione delle festività natalizie, il vescovo Valerio Lazzeri è venuto in visita alla redazione centrale di Lugano del Giornale del …

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg